Cosa vedere e dove fare shopping a Los Angeles, la città di La La Land

A Los Angeles gli stilisti aprono negozi e organizzano sfilate, le fashion blogger comprano casa, le star del web fanno shopping: ecco i loro consigli per vivere da insider la City of Stars

Più Popolare

Come non essere tutte innamorate di Los Angeles dopo aver visto il magico La La Land? Da sempre Los Angeles è la città più cool per eccellenza, famosa per il cinema e Beverly Hills, i surfisti e le scenografie da film, le palme e la musica... Mentre New York è la sorella seria con Wall Street, i ristoranti stellati, le gallerie d'arte, ed è anche il fulcro della moda al pari di Londra, Milano e Parigi. Da qualche anno, però, è iniziata un'inversione di tendenza che sta trasformando L.A. in capitale fashion. I motivi sono molti: per esempio, quelli economici legati all'invasione hipster nel settore hi-tech, con il trasferimento di molti hub (tra cui Google, Youtube e Yahoo) dalla Silicon Valley; ma ci sono anche ragioni più frivole, come la concentrazione di vip e fashionisti dei social media, dalle Kardashian alle top model del momento: le sorelle Hadid, Kendall Jenner e Kaia Gerber, figlia di Cindy Crawford; infine, ormai già da qualche anno, sono sempre di più gli stilisti che hanno scelto di vivere, lavorare e far sfilare le loro collezioni nella Città degli Angeli.

Rande Gerber con la figlia Kaia Gerber e la compagna Cindy Crawford, al Moschino fashion show.
Advertisement - Continue Reading Below

Il trend è iniziato quando Hedi Slimane, ex direttore creativo di Yves Saint Laurent, ha trasferito la sua sede creativa a Beverly Hills. Tra gli altri brand di lusso che hanno creato una presenza importante c'è Tom Ford, che ora vive a Los Angeles per dirigere i propri film. Seguito, quest'anno, da Tommy Hilfiger: indimenticabile, sulla spiaggia di Venice Beach, la sfilata evento per la nuova collezione Tommy X Gigi Hadid Spring 2017, disegnata in collaborazione con la top Gigi Hadid. Non solo.

Shop Wasteland.

A Los Angeles anche Hermès, nei magazzini della Chinatown, ha presentato la sua nuova P/E 2017 tra installazioni d'arte, design e musica. Infine, la Maison Dior, diretta da Maria Grazia Chiuri, sarà a Los Angeles a maggio, con la nuova Cruise Collection. L'occasione giusta per prenotare un volo e partire per lo shopping (e la vacanza) più entusiasmante di stagione. Passando la giornata tra negozi trendy, alcune ore nelle immense spiagge della vicina Santa Monica o Venice Beach e poi la sera in qualche locale alla moda.

Mohawk general store, in Sunset Boulevard a Beverly Hills.
Casual maschile di Buck Manson.
Più Popolare

Arte, vintage e cowboy look

Qui tutti amano il concetto di "chic", ma allo stesso tempo vivono in un clima casual e innovativo. La stessa moda non si limita a semplici fashion show, ma li trasforma in esperienze ancora più creative, che fondono fashion e entertainment, food e wellness, arte e novità, ovvero gli elementi che celebrano la pop-culture in cui tutti ormai viviamo.

Look skater.

A proposito di arte, esposizioni affascinanti si trovano nel polo creativo frequentato da nomi affermati ed emergenti a Downtown: Hauser Shimmer & Wirth (hauserwirth.com). I più modaioli si danno appuntamento al coffe shop Alfred's Tea (alfredcoffee.com). Ma moda significa anche negozi particolarissimi, dove scovare i cappelli da cowboy del momento disegnati da Cate Leuenberger (www.royalstaghats.com) o trovare i jeans e il casual chic maschile di Buck Mason (buckmason.com). Per gli amanti del vintage, imperdibile Resurrection (resurrectionvintage.com), tempio delle griffe più trasgressive; The way we wore, con capi deliziosi dal 1910 al 1990 (thewaywewore.com) e il mitico Decades, il cui fondatore Cameron Silver, oltre a essere un personaggio famoso della moda qui in America è anche creative director per la linea H di Halston. Per chi cerca look insoliti, The ruby LA (@therubyla) e Wasteland (shopwasteland.com) sono posti molto frequentati dalle stylist per comprare o noleggiare abiti di brand storici. Le star e le agenzie di pierre più rinomate amano gli showroom del Cooper Building (cooperdesignspace.com) e spesso scelgono qui i vestiti per i red carpet.

Super cool.
Advertisement - Continue Reading Below

Gli indirizzi giusti a Los Angeles delle expat

Grandi firme a parte, molti italiani hanno scelto la città come base per la loro professione. Dall'attrice Matilda Lutz, già testimonial di Miu Miu, alla blogger e influencer Marta Pozzan fino a Valerj Pobega (designer) Chiara Rodoni (stilista) fino ad Alice Braccini (pr di showroom). Proprio loro ci guidano ai luoghi cult. Perché L.A.? Perché è un concentrato di celeb, trendsetter, blogger, fashionisti, chef, surfisti e skateboarder.

La boutique Opening Ceremony.
Advertisement - Continue Reading Below

Basta uscire per scoprire stili e tendenze e incontrare gente che detta moda. Anche Chiara Ferragni, la seguitissima fashion blogger di The blonde salad, ha appena preso casa qui: se siete curiosi, trovate su internet un video-tour della sua villa con speciale visita della cabina armadio tutta destinata alle scarpe.

Più Popolare

s">https://www.instagram.com/p/BRr5-nhD5mX/?taken-by=...

Il ristorante Soho House a West Hollywood.

Una giornata con Marta Pozzan a Los Angeles

Marta Pozzan, fashion blogger, modella e social influencer italianissima, a Los Angeles ci vive. «Ho pensato che mi sarei trasferita qui quando avevo 17 anni. Sentivo che sarebbe diventata il nuovo centro dell'arte e della moda», ci spiega. E qui ci svela i suoi indirizzi "segreti" per beauty, shopping & fun.

#PFW fomo but LA was so nice today 🌴

A post shared by Marta Pozzan (@martapozzan) on

Advertisement - Continue Reading Below

Per colazione con vista sulla città scelgo SOHO House (sohohousewh.com) dove è facile incontrare attori, producer, music managers e gente del biz. Lo adoro per Fashion for Breakfast, fashion talks con ospiti sempre diversi, che raccontano i propri inizi nel mondo della moda. Il tutto dalle 9 alle 11 del mattino! I trattamenti beauty per il viso li provo da Facile Skin (facileskin.com) nuovissima spa con negozio di design. Per la manicure, alla Gloss Nail Spa di Sunset boulevard sono velocissimi: mani e unghie impeccabili in meno di 20 minuti (gloss-nailspa.com). Per avvistare nuovi trend e celeb: Starworks, Bollare e Barneys, gli showroom e gli store più frequentati di LA. E lo shopping? La moda sostenibile si trova da thereformation.com e breelayne.com. Le custodie per iPhone più carine le trovo da shopsonix.com. Adoro lo streetwear di cottoncitizen.com e gli occhiali da sole di garretleight.com. Il mio centro commerciale preferito è platformla.com. Per rilassarsi un ambiente fantastico partecipando a presentazioni e fashion show: E.P. & L.P. (eplosangeles.com). Drink e cena mi piacciono da Catch (catchrestaurants.com/catchla). Poi, per concludere la serata, uno dei nuovi club più invitanti del momento è The Friend (thefriendbar.com).

I best of di Matilda Lutz a Los Angeles

25 anni, modella e attrice nell'horror The Ring 3, è arrivata al successo grazie a Gabriele Muccino che l'ha diretta nel film L'estate addosso. Matilda vive a Los Angeles da un paio d'anni. E qui ci svela i suoi indirizzi cult.

La mia giornata comincia al mare: impossibile pensare di non fare surf in questo posto. Malibu o Venice Beach sono le spiagge giuste per i principianti come me. Per colazione vado da Malibu Farm (malibu-farm.com) dove c'è una vista stupenda sull'oceano e servono cibi biologici, freschi e sanissimi. Un ristorantino delizioso a due passi dal mare è The Butcher's Daughter (thebutchersdaughter.com) su Abbott Kinney, la main street hipster di Venice. Il posto che preferisco per cenare è Sushi Park sul Sunset Strip a West Hollywood (thesunsetstrip.com): meta di tanti attori dove ordino il best sushi che abbia mai mangiato. Osteria Angelini (angeliniosteria.com) e il ristorante italianissimo Terroni (terroni.com), con pizze e piatti di pasta favolosi, mi fanno sentire bene come a casa. Sempre su Abbott Kinney, vi consiglio una passeggiata a qualsiasi ora: merita una sosta il Tortoise General Store, uno dei miei negozi preferiti per il design (tortoisegeneralstore.com). Per i vestiti vado da Opening Ceremony, dove trovo brand di tendenza come Vans, Kenzo e Rodarte (openingceremony.com). Non fatevi scappare i flea markets, favolosi per il vintage: io vado da Melrose a Venice e da Rose Bowl a Pasadena: enorme, da starci tutto il giorno.

You've gotta dance like there's nobody watching ... Out of control and at times hard to handle.

A post shared by Matilda Anna Ingrid Lutz (@matildalutz) on

Chi ama lo stile sportivo-chic troverà molto da American Rag (americanrag.com). Dopo la spiaggia, mi piace ordinare un drink da Hinano Cafè (hinanocafevenice.com) il mio posto preferito dove trascorrere il venerdì sera, Dive bar a Venice beach con biliardo, musica, birra, hotdog e best burger, e dove si può entrare anche con le infradito. A Los Angeles ci sono un sacco di eventi, concerti e film. Al Wiltern (wiltern.com) danno ottimi film d'essai e concerti di piccole e grandi band. Al Troubadour (troubadour.com), locale aperto dal 1957 e nominato dai Rolling Stones "one of the best rock clubs". Entrambi fanno parte della L.A. architettonica da non perdere. Uno sfizio? Andate, rigorosamente di sera, al Griffith Observatory: vista a 360 gradi su Los Angeles, meglio se al tramonto! La La Land docet.

More from Gioia!:
Spiagge della Sardegna
Viaggi
CONDIVIDI
8 spiagge della Sardegna che ti faranno venire voglia di partire
Una terra meravigliosa con delle spiagge bellissime che nulla hanno da invidiare ai Caraibi
Isola d'Elba
Viaggi
CONDIVIDI
Le 5 spiagge più belle dell'isola d'Elba (che non dimenticherai mai)
Una delle mete turistiche più gettonate, non solo dagli italiani ma anche dagli stranieri: del resto, con spiagge così belle, come non...
Spiagge della Sicilia
Viaggi
CONDIVIDI
Le 7 spiagge più incantevoli della Sicilia
Splendidi panorami, acqua cristallina e un tocco di storia qua e là...cosa volere di più?
Isola di Salina
Viaggi
CONDIVIDI
Che ne dici di una vacanza sull'isola di Salina?
L'Isola di Salina nell'arcipelago delle Eolie in Sicilia è tutta da scoprire e da visitare a partire dalle meravigliose spiagge
Viaggi
CONDIVIDI
Maldive in giugno? C'è un motivo per andare
Prezzi contenuti, ma comfort altissimo nel resort Sun Siyam di Iru Fushi: il diario di viaggio della nostra stylist Amelianna Lojacono
Viaggi
CONDIVIDI
Il paesino svizzero che proibisce di postare sui social
A Bergün niente foto: così ha deciso il Comune del paesino svizzero a 1376 metri d'altezza, che ha da poco promulgato un'ordinanza che...
Viaggi
CONDIVIDI
Talassoterapia: in vacanza il mare ti fa bella
I migliori hotel, in Italia e all'estero, per ritrovare bellezza e vitalità grazie ai benefici terapeutici dell'acqua salata
Un giardino giapponese
Viaggi
CONDIVIDI
Che ne dici di un giro al Giardino Giapponese di Roma?
Una piccola oasi del Sol Levante nella Capitale è il Giardino dell'Istituto Giapponese di Cultura: tutte le info per visitarlo
Isole greche: Santorini
Viaggi
CONDIVIDI
10 isole greche da vedere almeno una volta nella vita
Sono stupende, tutte quante: dei veri e propri gioielli, l'ideale per le vacanze estive
lanzarote-canarie-cosa-vedere-playa-papagayo
Viaggi
CONDIVIDI
Vacanze in paradiso? Punta su Lanzarote
Perché il fascino selvaggio dell'isola più nord-orientale delle Canarie, lontana dal turismo di massa, conquisterà anche te