Castello di Neuschwanstein in Baviera: perché visitarlo ti farà sentire in una favola

Il Castello di Neuschwanstein, in Baviera, sembra uscito da una fiaba tanto che da aver ispirato la Disney per il suo logo

Più Popolare

È il castello delle favole, il castello di Cenerentola, il castello della Disney. Tanto che la sua inconfondibile sagoma campeggia nel logo stesso della celebre major americana. Il castello di Neuschwanstein, in Baviera, è forse la rocca più famosa al mondo. La classica fortezza delle fiabe, la meta ideale per un mini tour letteralmente da favola.

Castello di Neuschwanstein: dove si trova

Il castello bavarese di Neuschwanstein si trova nel sud della Germania, quasi al confine dell'Austria, ad un'altitudine di 965 metri. È conosciuto anche come il castello di Fussen, perché domina dall'alto l'omonima cittadina ed il paesaggio circostante. Poco distante dal castello sorgono la città di Schwangau ed il piccolo Alpsee, un caratteristico laghetto alpino.

Advertisement - Continue Reading Below

Castello di Neuschwanstein, storia

Il castello è stato costruito a partire dal 1869 per volere di Ludwig II, soprannominato il re delle favole, che ne affidò la realizzazione allo scenografo Christian Jank. Lo spunto per la costruzione di un vero e proprio castello delle fiabe fu suggerita al re da una visita di due anni prima alla fortezza di Wartburg, in Turingia. Dal pittoresco Marienbrucke, il ponte di Maria, sospeso sulla gola di Pollath, si gode una vista magnifica della struttura, la migliore possibile.

La sala del trono del castello di Neuschwanstein.
Più Popolare

Castello di Neuschwanstein, interno

Tra le meraviglie dell'interno del castello spicca la sala del trono in stile bizantino, dal pavimento in mosaico e dalla suggestiva scalinata in marmo di Carrara. Alle pareti fanno bella mostra i dipinti di Hauschild, mentre a dominare la scena ci pensa il sontuoso candelabro in ottone dorato, dove sono inserite 96 candele. La sala da pranzo contiene dei dipinti raffiguranti scene della gara dei cantori di Wartburg, motivo che, insieme alla leggenda del Tannhauser, ha ispirato Wagner per una delle sue più belle opere. A differenza di altri castelli di Ludwig, come quelli di Herrenchiemsee e Linderhof, il tavolo per il pasto regale non contiene marchingegni in grado di trasportarlo da una stanza all'altra. Magnifica pure la camera da letto del re, con intagli in legno di quercia.

Castello di Neuschwanstein, grotta

Tra le particolarità del castello rientra una finta grotta, con tanto di stalattiti e stalagmiti, che in realtà funge da collegamento tra il piccolo giardino d'inverno ed il soggiorno reale. Il tema delle pareti murali di questa imponente sala è tratto dalla leggenda del Lohengrin, mentre tra le porte della grande libreria figurano dipinti relativi alle leggende di Sigfrido e di Tristano ed Isotta.

Castello di Neuschwanstein curiosità

Walt Disney rimase talmente affascinato dal castello da pretendere che fosse utilizzato come modello per il castello del film d'animazione del 1959, La bella addormentata nel bosco. Inoltre, il castello di Neuschwanstein è stato inserito nel logo stesso della Walt Disney Company.

Il castello di Neuschwanstein d'inverno.

Castello di Neuschwanstein come arrivare

Organizzare un tour al castello di Neuschwanstein da Monaco è semplicissimo. Con l'auto, basta imboccare le strade veloci A95, A96 o B17 per giungere a destinazione in 75 minuti. In alternativa si può utilizzare l'autobus in partenza ogni venerdì, sabato e domenica dall'autostazione di Monaco, oppure il treno con fermata alla stazione di Fussen dove è attivo un servizio navetta in bus o in carrozza.

Castello di Neuschwanstein orari

Il castello è aperto tutto l'anno ad eccezione del 24, 25, 31 dicembre ed 1 gennaio. La biglietteria si trova ai piedi della fortezza ed è aperta dalle 8 alle 17 da aprile a metà ottobre e dalle 9 alle 15 da metà ottobre a marzo.

Castello di Neuschwanstein biglietti

Per entrare nel castello di Neuschwanstein il costo del biglietto è variabile. Gli adulti pagano 13 euro, gli over 65 ed i gruppi di 15 individui pagano 12 euro a persona. Under 18 e scolaresche, invece, entrano gratis: il castello di Neuschwanstein per i bambini è free. Per prenotare o consultare eventuali offerte basta consultare il sito hohenschwangau.de.

More from Gioia!:
Viaggi
CONDIVIDI
5 folli abitudini degli inglesi che ti lasceranno molto perplessa
Scommettiamo che non conoscevate queste abitudini - decisamente bizzarre - degli inglesi?
Praga
Viaggi
CONDIVIDI
Praga non ti lascia più andare! Ecco cosa vedere in tre giorni indimenticabili
Mini guida al weekend perfetto
Viaggi
CONDIVIDI
I giardini di Parigi, ideali per un momento di relax nella città dell'amore
Che incantevole magia i giardini parigini!
Viaggi
CONDIVIDI
Capodanno a New York, Capodanno memorabile! 10 idee per passarlo alla grande
Non c'è solo la festa a Times Square, ma puoi brindare sui rooftop più esclusivi come nelle piazze, sui ponti, oppure fare meditazione o...
Viaggi
CONDIVIDI
Milano segreta e un tantino inquietante da scoprire in un itinerario alternativo (in 11 tappe)
Leggende inquietanti, tesori nascosti, luoghi insoliti: Milano non è soltanto la città del Duomo: 11 tappe decisamente curiose (e un...
Viaggi
CONDIVIDI
Che sogno il Capodanno al mare! 10 mete non troppo costose per un veglione ai tropici
Per passare il veglione sulla spiaggia bisogna andare un po' lontano, però il Capodanno sarà di quelli indimenticabili
Viaggi
CONDIVIDI
Il Trentino non è solo sci e neve: 10 cose da fare in Val di Fassa lontano dalle piste
Neve, silenzio, natura, stupore: insomma, Val di Fassa in Trentino!
Viaggi
CONDIVIDI
Capodanno in baita = Capodanno perfetto! 5 proposte per un veglione in alta quota
Neve, natura e amici: sulle Alpi potete trovare ogni tipo di proposta per trascorrere l'ultimo giorno dell'anno più bello di sempre
Budapest
Viaggi
CONDIVIDI
Budapest è la meta meno scontata dell'inverno 2018! Ecco cosa vedere in un weekend
Mini guida agli itinerari migliori per scoprire questa città incantevole in 72 ore, tra monumenti, musei e ristoranti straordinari
cosa vedere a Parigi in 3 giorni
Viaggi
CONDIVIDI
Portale via con te! Cosa vedere a Parigi in un weekend insieme alle tue amiche del cuore
Come fare, cosa visitare, dove mangiare? Mini guida che spiega tutti i segreti per un micro viaggio ma indimenticabile