Napoli, cosa vedere in un giorno? Tutti i must to see dell'affascinante città partenopea

Sai cosa vedere a Napoli in un giorno? Segui la nostra mini guida alla scoperta della città partenopea per scoprire gli angoli suggestivi e i panorami mozzafiato che non puoi proprio lasciarti scappare

Più Popolare

Hai a disposizione un solo giorno per visitare Napoli: cosa vedere? Certo, per godere a pieno di tutte le bellezze e le attrazioni della metropoli in riva al Golfo occorrerebbe molto più tempo, ma anche poche ore possono bastare per un succoso ed appagante assaggio di napoletanità, tra angoli suggestivi, scorci mozzafiato e un'infinità di sapori da gustare. Allora, sei pronta per il tuo mini tour partenopeo?

Cosa vedere a Napoli: Castel dell'Ovo al tramonto.
Advertisement - Continue Reading Below

Napoli, cosa vedere in un giorno

Napoli è una città unica, che mostra evidenti tracce del suo passato ultramillenario. Un modo per vederne il più possibile in poche ore è quella di spostarsi, a piedi o in autobus, tra le strade principali del suo centro storico. Partendo da Piazza Garibaldi, dove sorge la Stazione Centrale, puoi imboccare a piedi l'elegante Corso Umberto I, conosciuto come Rettifilo, in direzione Piazza Municipio, oppure servirti dell'autobus R2 (costo del biglietto unico e giornaliero: 3,10 euro). Giunta a destinazione, hai davanti a te il maestoso Maschio Angioino, il castello che affaccia sul porto, e Palazzo San Giacomo, sede del Comune. Imboccando via San Carlo, ti ritroverai in pochi minuti davanti all'omonimo teatro, uno dei più antichi e prestigiosi d'Europa, posto proprio di fronte all'ingresso della Galleria Umberto I. Quest'ultima è una galleria costruita alla fine del XIX secolo che presenta al suo interno negozi, boutique e bar. Completato il giro della Galleria, eccoti nel tratto finale di via Toledo (o via Roma), percorrendo il quale ti ritroverai nella piazza simbolo di Napoli: Piazza Plebiscito. A questo punto è d'obbligo una sosta e cosa c'è di meglio di un buon caffé napoletano, da sorseggiare nel bar più elegante della città, il Gambrinus di Piazza Trieste e Trento, tra i cui tavolini Gabriele D'Annunzio trovò ispirazione per scrivere A Vucchella, uno dei brani storici della tradizione melodica partenopea. Una volta completato il giro di Piazza Plebiscito, con il Palazzo Reale e le statue dei 7 principali sovrani di Napoli, puoi decidere se fare ancora qualche passo a piedi verso il mare, per godere della vista del Golfo con il Vesuvio sullo sfondo, oppure tornare a piedi verso via Toledo e Piazza Dante, dove ammirare la bellissima stazione d'arte, una tra le più belle tra quelle – tutte magnifiche – della nuovissima linea 1.

Napoli, piazza Dante.
Più Popolare

Napoli, cosa vedere assolutamente

A poca distanza da Piazza Dante, imboccando via Port'Alba e via San Sebastiano, si costeggiano la chiesa del Gesù Nuovo ed il Monastero di Santa Chiara, altro luogo magico di Napoli, fonte di ispirazione per un'altra famosa canzone. L'alternativa è rappresentata da via Benedetto Croce e piazza San Domenico, per sboccare in via San Gregorio Armeno, la strada dei presepi e delle celebri statuine di terracotta. Non è periodo di Natale? Niente paura, l'esposizione di presepi e pastori è aperta praticamente tutto l'anno. Dopo aver dato uno sguardo esauriente e dopo una simile passeggiata, ti sarà venuta fame: a Napoli hai solo l'imbarazzo della scelta. Tutta la città, ma in particolare la zona del centro, è piena zeppa di pizzerie dove assaggiare la vera pizza napoletana STG. Se hai fretta e vuoi mangiare continuando la passeggiata, puoi ordinare una pizza a portafoglio oppure una pizza fritta, entrambe saporitissime.

Napoli, cosa vedere in poche ore

Il tempo stringe ma hai ancora alcune cose da vedere a tutti i costi. Il Duomo, ad esempio, dove è custodita l'ampolla contenente il sangue di San Gennaro, che si scioglie tre volte l'anno grazie alla devozione dei fedeli. E il Museo Archeologico Nazionale, uno dei più ricchi e attrezzati al mondo, contenente numerosi reperti provenienti soprattutto dai vicini Scavi di Pompei ed Ercolano. Da Piazza Cavour, con lo stesso biglietto, puoi prendere la metro (linea 2) e tornare a Piazza Garibaldi, oppure dirigerti verso altre località suggestive della città, in primis il meraviglioso lungomare di via Caracciolo, da dove perdersi alla vista di Capri e di Ischia.

Dopodiché, è ufficiale... non vorrai più andartene.

More from Gioia!:
Viaggi
CONDIVIDI
Cercasi candidate per lavoro da sogno, nessuna esperienza richiesta, solo tanta voglia di cambiare
Per la serie: mollo tutto e ricomincio. In palio: 6 mesi indimenticabili e uno stipendio mica male...
Viaggi
CONDIVIDI
I 10 mercatini di Natale più magici da vedere nelle piazze più belle d'Italia
Oh-Oh-Oh! Lo shopping più atteso dell'anno tra luci e musiche natalizie. Cosa volere di più?
Cervinia
Viaggi
CONDIVIDI
Ami sciare? A Breuil-Cervinia devi andare!
Se sei una fan delle piste innevate, non puoi perderti Breuil-Cervinia
Viaggi
CONDIVIDI
Cosa fare a Capodanno? 8 viaggi per una fuga in grande stile
Ecco alcune idee per viaggi da fare in inverno per staccare davvero la spina e sentirsi dei veri viaggiatori
Viaggi
CONDIVIDI
Queste stupende vetrine di Natale ti scalderanno il cuore
Non si può non innamorarsi delle vetrine natalizie più belle del mondo, da Milano a New York
Viaggi
CONDIVIDI
In fissa con Cortina d'Ampezzo? Hai una missione anche questo inverno 2018
Cortina d'Ampezzo il miglior punto di partenza e di arrivo della stagione fredda. E non solo
Isola di Tavolara
Viaggi
CONDIVIDI
Tavolara sei un miracolo
Una storia enorme, una bellezza incontaminata che mozza il fiato. Fare mea culpa e inserire Tavolara tra i place to be da visitare al più...
Napoli
Viaggi
CONDIVIDI
Quanto è bella l'Italia! 10 posti da visitare almeno una volta nella vita
Il Paese più bello che ci sia (ed è il nostro!)
Viaggi
CONDIVIDI
Le sette meraviglie del mondo moderno sono un'ottima ragione per partire (ora e sempre)
Per viaggiare in grande stile non c'è niente di meglio di un viaggio alla scoperta dei luoghi più affascinanti del mondo
Malaga cosa vedere
Viaggi
CONDIVIDI
Malaga è la chicca della Spagna di cui innamorarsi in soli 2 giorni
Tutto ciò che c'è di più bello da vedere