Monaco di Baviera con bambini: 10 cose da vedere e da fare

Monaco di Baviera è una città che sorprende ed è perfetta anche per un viaggio con i bambini

Più Popolare

Una delle città più belle della Germania e a detta di molti d'Europa: Monaco di Baviera è molto amata non soltanto dagli appassionati di birra che vi si recano per il noto Oktoberfest, ma anche da chi ha bimbi piccoli che possono divertirsi in una città che è moderna e storica al tempo stesso. Fare un itinerario per Monaco di Baviera non è complicato visto che la città si può girare tranquillamente a piedi e con i mezzi pubblici, ma per chi si reca a Monaco di Baviera con bambini possiamo suggerire dieci luoghi che meritano di essere visitati.

Advertisement - Continue Reading Below

1) Museo della Scienza di Monaco: il Deutsches Museum, fondato nel 1903 dall'ingegnere Oskar von Miller, si trova su un'isola lungo il fiume Isar ed è una meta irrinunciabile per chi visita Monaco: è infatti il museo dedicato alla scienza e alla tecnica più grande del mondo nonché uno dei più visitati della Germania con 1 milione di visitatori all'anno. Il tema del museo, come riportato dalla guida ufficiale, è lo sviluppo della scienza e della tecnica dalle origini fino ai tempi moderni.

Museo della Scienza di Monaco.
Più Popolare

2) Englischer Garten: ovvero il Giardino inglese, un grande parco pubblico cittadino che si estende dal centro fino al confine nord-orientale della città di Monaco di Baviera in Germania. Con la sua estensione complessiva di 3,7 km² l'Englischer Garten è uno dei più grandi parchi pubblici urbani del mondo, più vasto del celebre Central Park di New York. Splendido per i bambini.

3) Carillon di Monaco: a Marienplatz, nel centro cittadino c'è l'orologio di Neue Rathaus (Nuovo Municipio), imponente edificio neogotico sede degli uffici del sindaco e dell'amministrazione comunale, ha un'alta torre (81 metri) domina la facciata principale e cattura l'attenzione dei turisti perché ospita il celebre Glockenspiel (gioco di campane), il più grande carillon della Germania che si aziona tre volte al giorno: alle 11, alle 12 e, da marzo a ottobre, anche alle 17.

4) Augustiner Keller: è un biergarten, cioè una birreria all'aperto enorme. Nelle sere d'estate, quando la temperatura è bella, è il posto ideale per mangiare a Monaco di Baviera. C'è un'area divertimenti per bambini che possono giocare mentre i genitori possono gustarsi una splendida birra.

Si gioca nell'Englischer Garten di Monaco di Baviera.

5) Zoo di Monaco di Baviera: il Tierpark Hellabrunn, situato lungo le sponde del fiume Isar, è stato aperto nel 1911 ed è il più antico «geo-zoo» del mondo. Sono migliaia gli animali ospitati: appena entrati rimarrete attirati da un gruppo di pecore e caprette, per continuare con i cavalli, orsi e bufali provenienti dal Sudamerica. C'è anche un acquario.

6) Museo del giocattolo: imperdibile per i bambini è lo Spielzeugmuseum o, più semplicemente, il Museo del Giocattolo. Raggiungerlo è semplicissimo. Si trova in Marienplatz, la piazza principale della città, nella torre gotica del vecchio municipio, un luogo che ben si presterebbe a fare da sfondo a una favola.

7) Legoland Monaco di Baviera: non proprio a Monaco, dista un'oretta di macchina, ma merita assolutamente una visita perché per i bambini equivale a divertimento assicurato.

8) Lago di Starnberg: a sud-ovest di Monaco grazie alla sua notevole profondità media, tra i laghi tedeschi, il lago di Starnberg è secondo per volume solo al lago di Costanza. Per i bambini un luogo dove giocare all'aria aperta.

9) Bmw Museum: per i bimbi più appassionati di tecnologia, tratta la storia della casa dell'elica. Oltre alle vetture storiche, vengono esposti anche i prototipi dei modelli che eventualmente saranno realizzati in futuro.

10) Maxmonument: in mezzo alla Maximilianstraße si erge il monumento in bronzo e granito di Re Massimiliano II, chiamato popolarmente Maxmonument e inaugurato nel 1875. Le quattro figure ai piedi del sovrano rappresentano la pace, la giustizia, la forza e la saggezza. Per i bambini può ricordare molto i castelli delle favole.

More from Gioia!:
Cervinia
Viaggi
CONDIVIDI
Ami sciare? A Breuil-Cervinia devi andare!
Se sei una fan delle piste innevate, non puoi perderti Breuil-Cervinia
Viaggi
CONDIVIDI
Cosa fare a Capodanno? 8 viaggi per una fuga in grande stile
Ecco alcune idee per viaggi da fare in inverno per staccare davvero la spina e sentirsi dei veri viaggiatori
Viaggi
CONDIVIDI
Queste stupende vetrine di Natale ti scalderanno il cuore
Non si può non innamorarsi delle vetrine natalizie più belle del mondo, da Milano a New York
Viaggi
CONDIVIDI
In fissa con Cortina d'Ampezzo? Hai una missione anche questo inverno 2018
Cortina d'Ampezzo il miglior punto di partenza e di arrivo della stagione fredda. E non solo
Isola di Tavolara
Viaggi
CONDIVIDI
Tavolara sei un miracolo
Una storia enorme, una bellezza incontaminata che mozza il fiato. Fare mea culpa e inserire Tavolara tra i place to be da visitare al più...
Napoli
Viaggi
CONDIVIDI
Quanto è bella l'Italia! 10 posti da visitare almeno una volta nella vita
Il Paese più bello che ci sia (ed è il nostro!)
Viaggi
CONDIVIDI
Le sette meraviglie del mondo moderno sono un'ottima ragione per partire (ora e sempre)
Per viaggiare in grande stile non c'è niente di meglio di un viaggio alla scoperta dei luoghi più affascinanti del mondo
Malaga cosa vedere
Viaggi
CONDIVIDI
Malaga è la chicca della Spagna di cui innamorarsi in soli 2 giorni
Tutto ciò che c'è di più bello da vedere
Torino e la Mole Antonelliana
Viaggi
CONDIVIDI
Torino è un gioiello e ci sono almeno 10 cose che te ne faranno innamorare
Semplicemente stu-pen-da (e sottovalutata)
Musei minori a New York
Viaggi
CONDIVIDI
New York, dove l'arte si mostra e si nasconde: 10 musei (poco noti) da visitare
Oltre al Moma e al Metropolitan, tanti musei meno noti espongono il meglio di collezioni che rendono New York una città unica per l'offerta...