Basilica Palladiana: 10 curiosità che forse non sai

La Basilica Palladiana e il Palazzo della Ragione sono i due monumenti che devi visitare se passi da Vicenza

Più Popolare

La Basilica Palladiana è una meravigliosa costruzione che è possibile visitare a Vicenza. La Basilica si trova nella Piazza dei Signori una delle piazze più importanti di Vicenza, e il suo nome deriva dall'architetto rinascimentale Andrea Palladio che progettò la Basilica e arricchì il Palazzo della Ragione delle attuali logge in marmo bianco a serliane che lo rendono unico al mondo.

Quello che non tutti sanno della Basilica Palladiana è che dal 1994 è stata inserita nella lista dei patrimoni dell'Umanità dell'Unesco, un vanto per l'Italia intera che ogni anno attira numerosissimi turisti e curiosi provenienti da ogni angolo del mondo. Ma questa non è l'unica cosa da sapere per quel che riguarda la Basilica Palladiana.

Advertisement - Continue Reading Below

Ad esempio molti ignorano che dal 2014 il capolavoro vicentino ha raggiunto la promozione di «monumento nazionale» dalla Camera e dal Senato della Repubblica, aumentando così il suo prestigio sia in Italia sia nel mondo, nonché incrementando le visite annuali di turisti che negli ultimi tempi stanno rispondendo sempre di più al richiamo della Basilica Palladiana.

Più Popolare

Ma le curiosità che orbitano intorno alla storia della Basilica Palladiana sono tantissime: ad esempio non tutti sanno che la basilica stregò anche il filosofo tedesco Wolfgang Goethe che nel 1800 scriveva nel suo libro chiamato Viaggio in Italia: «Non è possibile descrivere l'impressione che fa la Basilica di Palladio...», un complimento di una delle menti più autorevoli degli ultimi secoli che si toglie il cappello e applaude con gioia allo splendore del capolavoro vicentino.

E ancora: non tutti sanno che prima della Basilica, e prima dell'arrivo dell'architetto Palladio, già esisteva il Palazzo della Ragione costruito seguendo il progetto di Domenico Da Venezia, che inglobava due palazzi e una strada tra il Borgo di Berga e il Campo Marzo.

Continuiamo con le curiosità, ad esempio svelando che dal lontano 1444, alla sinistra dell'edificio è ancora oggi visitabile la Torre dei Bissari, che domina il panorama con i suoi 82 metri.

Anche il Palazzo della Ragione è un palazzo del Quattrocento, come dimostrano le sue forme spiccatamente gotiche, che rappresentano una importante testimonianza storica del periodo artistico nell'area veneta.

Un'altra curiosità, sconosciuta ai più, è che il piano superiore del Palazzo della Ragione è composto da un unico enorme salone che si chiama il Salone del Consiglio del Quattrocento, composto da un'enorme copertura a forma di nave rovesciata. Questa richiama in molti dettagli il Palazzo della Ragione di Padova che, rispetto al suo omologo vicentino, può vantare quasi 150 anni di storia in più.

Un altro aspetto di cui non tutti possono essere a conoscenza è che il look gotico è stato «aggiunto» in un secondo momento: si tratta infatti di un rivestimento della facciata con alcuni marmi rossi di Verona ancora oggi ammirabile in alcuni tratti.

Inoltre il motivo a marmi rossi che ne ha caratterizzato la facciata per tanti anni è identico a quello del Palazzo Ducale di Venezia, creando così una sorta di misticismo gotico che era comune a molti monumenti del periodo.

Infine, la curiosità più vicina alla nostra epoca e, paradossalmente, più misconosciuta: da dieci anni la meravigliosa Basilica di Palladiana è oggetto di un'importante e minuziosa opera di restauro con lavori di pulizia e consolidamento di tutte le facciate.

È stato inoltre messo in opera un nuovo impianto di illuminazione per la Basilica Palladiana che la rende ancora più imponente e fastosa.

More from Gioia!:
Viaggi
CONDIVIDI
Dove andare in vacanza a ottobre?
Dove andare in vacanza a ottobre? Tutte le mete consigliate in Italia e all'estero per una pausa all'insegna del relax, tra i colori...
Vacanze in Sicilia: il teatro greco di Taormina
Viaggi
CONDIVIDI
Vacanze in Sicilia: 10 mete tra mare e archeologia
Questa regione è il regno della bellezza
Viaggi
CONDIVIDI
I giardini più belli del mondo: l'ideale per un matrimonio indimenticabile
Romantici, sospesi nel tempo, colorati: l'ideale se, per te, il ricevimento di nozze ideale deve essere all'aperto
Castello di Miramare, Trieste
Viaggi
CONDIVIDI
Perché visitare il Castello di Miramare, tra le meraviglie di Trieste
La storia del Castello di Miramare a Trieste, ex residenza asburgica: tutte le info per organizzare una visita indimenticabile
Lago di Bolsena
Viaggi
CONDIVIDI
Perché il lago di Bolsena è la meta ideale per un weekend d'autunno
Borghi antichissimi, storia, leggende e atmosfere sospese
Salina, Eolie formato relax
Viaggi
CONDIVIDI
Salina, ovvero le Eolie formato relax
Mare, buon cibo e poesia: tra un giro in barca, una Malvasia e una granita di pistacchi qui ci si può rigenerare (anche a fine estate)
formentera ses illetes spiaggia
Viaggi
CONDIVIDI
A Formentera l'estate è lunghissima
Atmosfera glam, mare stile Caraibi, movida e anche shopping: una vacanza sull'isola delle Baleari è sempre una buona idea
In viaggio con i bambini: partire a settembre
Viaggi
CONDIVIDI
5 motivi per fare un viaggio con i bambini a settembre
Qualche giorni insieme prima del fatidico back to school è il pensiero più dolce per i vostri figli: poi, ci crediate o meno, vi mancheranno
cinque-terre-cosa-vedere-vernazza
Viaggi
CONDIVIDI
Cinque Terre, oltre la folla c'è di più
In questo tratto affollatissimo di Liguria si nascondono borghi antichi e spiagge segrete, e una delizia food da provare, l'acciuga
Muse, Trento
Viaggi
CONDIVIDI
Muse Trento: una guida al museo di scienze naturali tra i più belli al mondo
Quello che devi sapere per organizzare una visita indimenticabile al Muse, Museo delle Scienze di Trento