Galateo del matrimonio: le 5 regole dell'invitato perfetto

Con la primavera inizia la stagione dei matrimoni: se ci tieni al bon ton, ecco un elenco delle 5 regole d'oro per essere un invitato impeccabile, dal look ai piccoli dettagli a cui, magari, non avevi pensato

Galateo del matrimonio, dal momento dell'arrivo della partecipazione al ricevimento di nozze: ecco le risposte pratiche alle domande che tutti ci facciamo quando siamo invitati a un matrimonio (figuracce, addio!).

Advertisement - Continue Reading Below

1 Galateo del matrimonio: le partecipazioni

Ricevuta la partecipazione buona creanza vorrebbe che si facesse un telefonata per ringraziare gli sposi, anche perché così avrete subito modo di informarvi su un altro nodo cruciale che è il regalo. Ma andiamo con rodine: non fate i furbi e leggete bene a chi è indirizzata la partecipazione. Se c'è scritto "Famiglia Banchini" allora potrete portarvi, sempre che lo vogliate, appresso il figliolame, se invece vedete scritti i nomi della coppia allora i bimbi sono pregati di rimanere a casa, se c'è solo il vostro nome dovreste cortesemente andare da sola (e di che vi lamentate?). Non imbucate bambini laddove non siano fortemente desiderati, perché rischiate di essere gli unici a dovervi affannare per farli stare buoni durante un evento per loro, diciamolo, piuttosto noioso.

2 Galateo del matrimonio: il regalo

Farlo, farlo, farlo è l'unica cosa davvero obbligatoria. Ancora meglio sarebbe farlo nei modi che desiderano gli sposi. Oggi la lista nozze è un po' in calo in favore di un "contributo" per il viaggio di nozze, ma se siete molto (molto molto) intimi della coppia e desiderate regalare una cosa che sapete per certo che apprezzeranno, osate pure e fate il vostro dono ad hoc. In generale, però, sarebbe meglio consegnare il regalo non il giorno stesso ma alcuni giorni prima, così da sgravare i due poveretti dall'incombenza del via vai di buste, oltretutto ad alto tasso rischio smarrimento. Per quanto riguarda il contenuto della fatidica busta è chiaro che ognuno farà quel che può in base alle proprie disponibilità, ma se si vuole seguire una regola standard del galateo ogni invitato dovrebbe dare quanto hanno speso gli sposi per il pranzo o la cena più altri 100 euro. Discorso a parte per i testimoni, che dovranno dedicare un dono speciale alla coppia: lì entrano in gioco complicità, amicizia e creatività, quindi nessun diktat ma ci si lasci guidare da intuito e sentimenti.

3 Galateo del matrimonio: i colori del vestito

Se c'è una regola intramontabile, ferrea e sempre valida è che di bianco, quel giorno, si veste solo la sposa (se le va, ovviamente). Il nero, che un tempo era altrettanto bandito, oggi è invece piuttosto sdoganato, meglio comunque se alleggerito da qualche dettaglio colorato. Detto ciò, fondamentale è sì sentirsi a proprio agio, ma anche essere adeguati al tipo di cerimonia. Se sapete che sarà spiccia e informale non presentatevi in lungo, ecco. Se siete amanti dei look aggressivi, trattenetevi: no a minigonne esagerate, scollature vertiginose, spacchi, cotonature, calze a rete e mascherone sul viso. Less is more è un concetto che riassume al meglio il look dell'invitata perfetta.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Galateo del matrimonio: buone maniere 1

Che sia in chiesa o in comune, gli invitati devono comunque aspettare l'arrivo della sposa dentro al luogo della cerimonia. Questo significa anche che è vietato assolutamente arrivare in ritardo: sarebbe davvero da cafoni. Lasciate le file di posti davanti ai famigliari e durante la cerimonia sarebbe davvero carino se evitaste di indossare gli occhiali da sole, cosa, ahimè, parecchio diffusa.

5 Galateo del matrimonio: buone maniere 2

Ultimo ma ugualmente prezioso consiglio: andateci piano con i selfie! Un po' va bene, uno con la sposa, uno con le amiche tutte agghindate, ma vedere prima durante e dopo la cerimonia una schiera di smartphone in azione è eccessivo. Partite dandovi un numero massimo di autoscatti concessi (che vada da 1 a 5) e il resto del tempo occupatelo divertendovi e, perché no, commuovendovi.

Cucina
CONDIVIDI
5 neo-bistrot da scoprire a Parigi
Un po' bistrot un po' ristoranti di lusso: cinque locali imperdibili dove gustare i piatti di giovani chef a piccoli prezzi
uomini-bellissimi-foto-instagram cameron dallas
Trend
CONDIVIDI
Cameron Dallas e gli altri uomini bellissimi da seguire su Instagram
Cameron Dallas, idolo delle teenager e ospite alla cena di Dolce & Gabbana a Milano, e gli altri ragazzi sexy che trovi su Instagram
Happy Start up: 10 consigli pratici per avviare la tua attività
Trend
CONDIVIDI
10 consigli pratici per avviare un'attività in proprio
Tutto quello che devi sapere per lanciare la tua impresa evitando passi falsi (e le lezioni di Grow Hub a Milano​)
jovanotti-auguri-social-vip-50-anni-foto
Trend
CONDIVIDI
Jovanotti, gli auguri social per i suoi 50 anni (e una foto con le orecchie da coniglio)
Lorenzo festeggia i suoi primi 50 anni con le orecchie da coniglio (guarda la foto!) e con gli auguri sui social degli amici vip
10-regole-di-etichetta-da-rispettare-se-incontri-kate-middleton-e-il-principe-william
Trend
CONDIVIDI
10 regole di etichetta da rispettare se incontri Kate Middleton e il principe William
Guida pratica per comuni mortali all'incontro con Kate, William e i principini George e Charlotte: regola numero uno, niente selfie
La ricetta originale dello tzatziki
Cucina
CONDIVIDI
Sai come si prepara il vero tzatziki?
Ecco la ricetta originale della celebre salsa a base di yogurt e cetrioli, una madeleine delle vacanze in Grecia da portare in tavola tutto...
michelle-hunziker-foto-nonna-cagnolina-lilly
Eco
CONDIVIDI
Michelle Hunziker è diventata nonna!
No, non è Aurora la neo mamma, ma l'amata barboncina Lilly, che ha partorito il primo maschietto di casa Hunziker-Trussardi, ecco le foto
checco-zalone-il-suo-spot-per-la-ricerca-sulla-sma-e-geniale
Trend
CONDIVIDI
Checco Zalone: il suo spot per la ricerca sulla Sma è geniale
Lo spot di Checco Zalone a favore della ricerca sull'atrofia muscolare spinale è irriverente ed è già virale: guardalo subito​
Viaggi
CONDIVIDI
Le 26 esperienze incredibili negli hotel più lussuosi del mondo
Dal Martini con diamante al Picasso in camera, da una giornata come Pretty woman alla vasca da bagno con champagne, non crederai ai tuoi...
Brad Pitt is single: le pubblicità di Norwgian e Alitalia
Trend
CONDIVIDI
Brad Pitt è single, che aspettiamo a volare a Los Angeles?
Il divorzio dei Brangelina ispira idee di marketing geniali, e ci fa venire voglia di volare davvero a Los Angeles: missione compiuta!