Affordable Art Fair 2016 a Milano: le 10 cose da sapere

Più arte per tutti: Milano capitale dell'arte low cost con la sesta edizione della fiera internazionale, dal 17 al 20 marzo 2016

Con Affordable Art Fair dal 17 al 20 marzo (inaugurazione il 16 marzo dalle 18) Milano diventa la capitale dell'arte contemporanea alla portata di tutti: Superstudio Più ospita la sesta edizione della fiera d'arte in cui i prezzi delle opere esposte non superano i 6.000 euro. Un appuntamento internazionale da non perdere, non solo per portarsi a casa un pezzo low cost, ma anche per gli innumerevoli eventi che ruotano intorno alla fiera.

Advertisement - Continue Reading Below

1 La fiera in numeri

Affordable Art Fair nasce a Londra nel 1999 e, da allora, si sono svolte 126 ferie durante le quali sono state vendute oltre 412.000 opere d'arte per un valore che supera i 365 milioni di euro. Quasi 2 milioni di persone hanno visitato almeno una delle Affordable fiere del network che si svolgono a Bruxelles, Londra, New York, Maastricht, Toronto, Singapore, Hong Kong, Hampstead, Seoul, Bristol, Stoccolma, Amsterdam, Amburgo e Milano.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Gallerie d'arte da tutto il mondo

L'edizione milanese di Affordable Art Fair 2016 conta la presenza di 84 gallerie di cui 33 sono internazionali. Gallerie inglesi, olandesi, austriache, belghe, lituane ma anche provenienti dal Messico, dalla Birmania, dalla minuscola isola di Reunion e dalla Corea del Sud. Un giro del mondo raccontato dall'arte!

Advertisement - Continue Reading Below

3 Arte (davvero) per tutti!

Affordable Art Fair, è la fiera dell'arte contemporanea accessibile dove le opere sono in vendita a un prezzo compreso tra i 100 e i 6.000 euro. I prezzi delle opere sono sempre esposti e si può portare subito a casa la propria opere d'arte impacchettata professionalmente e gratuitamente dal servizio packaging disponibile in fiera. Se cercate un'opera d'arte davvero low cost e dalle dimensioni contenute (massimo 50 cm per lato), allora date un'occhiata al Wall 500×500: qui le opere non superano i 500 euro.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Giovani artisti

Nella Sezione Young troverai i 5 vincitori del concorso Young Talents supported by Warsteiner: Cristina Gardumi, Francesca Lupo, Riccardo Schiavon, Claudio Beorchia e Lord Nelson Morgan, grazie ad Affordable Art Fair e a Warsteiner, potranno esporre le loro opere nella Sezione Young della fiera. Inoltre, i fan di Affordable Art Fair, potranno votare sulla pagina Facebook il loro Young Talent preferito durante le due settimane dopo la fiera: il più votato sarà invitato ad un'altra fiera del network.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Il fascino dell'arte orientale

L'ospite della sezione Exchange per il 2016, quest'anno è la Corea del Sud (dove a settembre si è svolta la prima Affordable Art Fair Seoul) da dove arrivano 6 tra le migliori gallerie d'arte coreane che esporranno le opere più interessanti del loro paese. Ma l'arte orientale è presente anche in altre aree della fiera, come alla galleria Deodato Arte che propone le opere di Tomoko Nagao, ispirate alla pop-art nipponica.

Advertisement - Continue Reading Below

6 Protagonista d'eccezione, la street art!

La street art non si trova solo sui muri delle città, ma la si può trovare anche ad Affordable Art Fair: quest'anno infatti, per la prima volta in assoluto, c'è una sezione dedicata alla street art e agli street artist provenienti da tutto il mondo. Per vedere all'opera alcuni nomi noti del mondo della street art, mercoledì 16 marzo e venerdì 18 marzo si svolgerà in fiera un'imperdibile sfida tra street artist: tra bombolette spray, colori e tag… solo uno vincerà!

Advertisement - Continue Reading Below

7 L'arte degli origami

Tutti gli amanti dell'arte orientale e non, sono invitati all'Asian Night (giovedì 17 marzo a partire dalle 18, prezzo 15 euro). Una serata dedicata alla Corea del Sud realizzata in collaborazione con Asian Studies Group, durante la quale si potranno gustare i piatti della tradizione, imparare le basi della loro scrittura e ballare K-pop. La vera chicca? Il laboratorio di origami aperto a tutti.

Advertisement - Continue Reading Below

8 Lezioni di storia dell'arte per tutti

Tutti i pomeriggi, alle 17, appuntamento con la storia dell'arte. Giovedì Fausto Gilberti parlerà di "La Merda d'artista di Piero Manzoni e altre storia d'arte", venerdì è il turno di Denis Curti che racconterà "L'ambiguità della fotografia", sabato toccherà a Flavio Caroli che farà scoprire "Il volto dell'Occidente" e infine domenica sarà la volta di Luca Rossi che tratterà il tema "Perché l'Ikea evoluta ci può salvare".

Advertisement - Continue Reading Below

9 Art Night Out: la notte bianca dell'arte

Venerdì 18 marzo, dalle 19 a mezzanotte, saranno eccezionalmente aperte le porte di gallerie, negozi, studi di design e atelier d'artista: qui si potranno scoprire opere inedite di artisti famosi ed emergenti. Da Tortona a Brera, dai Navigli a Porta Venezia: un esaltante tour della città all'insegna dell'arte contemporanea. E per finire, non mancare al Closing Party Warsteiner all'Exotic restaurant &Lounge Bar di Viale Bligny.

Advertisement - Continue Reading Below

10 Live performance

Ad Affordable Art Fair, l'arte prende vita sotto gli occhi dei visitatori. La sera dell'inaugurazione (16 marzo, a partire dalle 18) il poeta street Ivan Tresoldi e il re della Tape Art, No Curves, daranno vita a delle performance live a cui seguirà l'anteprima di Glasstress, la straordinari opera sonora di Max Casacci (Subsonica) e Daniele Mana, realizzata in una fornace a Murano. Ma ogni giorno alle 18, presso la spazio Warsteiner allestito in fiera, ci saranno le perfomance live degli Young Talents.

More from Gioia!:
Come capire se un collega stressato con la comunicazione non verbale
Trend
CONDIVIDI
Come capire se il collega seduto davanti a te è stressato
Lavorare in un ambiente rilassato e favorire un clima disteso tra colleghi è molto più importante di quanto tu abbia mai pensato
Trend
CONDIVIDI
5 ragioni per cui l'iPhone 8 e l'iPhone X sono il futuro
10 anni dopo il primo iPhone Apple festeggia con la nuova generazione del telefonino che promette di cambiare (di nuovo) tutto
Trend
CONDIVIDI
Viaggi di nozze: meglio l'Italia o l'estero?
Il nostro Paese ne ha di gioielli da scoprire (la Sardegna, la Sicilia, Venezia...), ma anche il resto del mondo non scherza!
Trend
CONDIVIDI
Sai cos'è un bullet journal?
Come si fa l'originale agenda fai da te, per affrontare il rientro in modo creativo
Trend
CONDIVIDI
Rientro difficile? 5 suggerimenti per ritrovare il sorriso
Se sei triste per il ritorno al lavoro e alla quotidianità, queste attività possono farti recuperare il buonumore
Come cambiare lavoro
Trend
CONDIVIDI
Come cambiare lavoro senza perdere tutto quello che hai fatto finora
Cambiare lavoro non è facile, ma nemmeno impossibile: alcuni consigli pratici possono esserti di aiuto
libri-personalizzati-storie-cucite-inventa-lavoro
Trend
CONDIVIDI
Realizzare libri su misura è un lavoro bellissimo
Patrizia e Luisa hanno fondato Storie cucite, una casa editrice che realizza libri artigianali per bambini e adulti
Trend
CONDIVIDI
Smart working: come non affogare nelle cose da fare
Eccoti svelate le tecniche per trovare la giusta motivazione e trasformare il lavoro da casa in un sogno; sì, anche se non sei una tipa...
Coaching per avere soddisfazione sul lavoro
Trend
CONDIVIDI
Trova il lavoro che ami affidandoti a un coach
Se hai il dubbio di aver sbagliato tutto (professionalmente parlando) e non sei felice sul luogo di lavoro qualche seduta di coaching...
Letture estate 2017
Trend
CONDIVIDI
Perchè quest'estate un libro è il migliore amico che puoi avere
Scopri come diventare anche tu una book hunter e essere protagonista dell'iniziativa #Booksonthebeach di Libreriamo