Denim Day: tutte in jeans per dire no alla violenza sulle donne!

Può un paio di jeans troppo stretti giustificare la violenza su una donna? No, e per dirlo tutti insieme è nato il Denim Day

Più Popolare

Impossibile dimenticare. Nell'ormai lontano 1998 una sentenza della Cassazione annullò la condanna per stupro ai danni di un istruttore di guida di 45 anni accusato di avere violentato una diciottenne. Il motivo folgorò l'opinione pubblica: la giovane indossava jeans "troppo stretti" per essere sfilati senza il suo consenso, quindi non si trattava di stupro.

Per protesta, le parlamentari italiane si presentarono alla Camera fasciate nei jeans il giorno dopo, ma da Los Angeles venne una risposta ancora più forte: l'associazione Peace over violence inventò il Denim day, in cui tutte le donne indossavano blue jeans aderenti per opporsi alla violenza, nonché a quel maschilismo fatto di insinuazioni striscianti tipo: "Se ti vesti così, un po' te la cerchi".

Advertisement - Continue Reading Below

Il 27 maggio 2016 si celebra anche in Italia il Denim Day contro la violenza sulle donne, promosso da The Circle Italia e Guess Europe Foundation. Fino al 29 maggio 2016 per ogni jeans di Guess acquistato, verranno devoluti 10 euro a Di.Re (Donne in rete contro la violenza), la onlus che aiuta le vittime di violenza a reinserirsi nel mondo del lavoro.

In Italia quasi 7 milioni di donne hanno affrontato una forma di violenza nel corso della loro vita. Il 21% ha subito atti di violenza sessuale. Una donna su 10 ha subito atti di violenza sessuale prima dei 16 anni. Una donna su 20 è stata vittima di uno stupro o tentato stupro, e più della metà di questi è stato commesso da un partner attuale o precedente.

Più Popolare

Vuoi partecipare in prima persona al Denim day? Allora, indossa un paio di jeans, scatta una foto e condividila sui social con gli hashtag #DenimDay, #DenimDayItalia, #TheCircleItaliaOnlus, #GuessFoundationEurope, per far sentire la tua voce a tutte le vittime di violenza, come stanno facendo migliaia di donne, famose e non. Make a difference with denim!

Ecco il video virale in cui tanti volti celebri, da Carlo Cracco a Belen, da Beppe Fiorello a Fiona May, invitano ad aprire gli occhi sulla diffusione della violenza sulle donne in Italia.

Advertisement - Continue Reading Below

More from Gioia!:
Coaching per avere soddisfazione sul lavoro
Trend
CONDIVIDI
Trova il lavoro che ami affidandoti a un coach
Se hai il dubbio di aver sbagliato tutto (professionalmente parlando) e non sei felice sul luogo di lavoro qualche seduta di coaching...
Letture estate 2017
Trend
CONDIVIDI
Perchè quest'estate un libro è il migliore amico che puoi avere
Scopri come diventare anche tu una book hunter e essere protagonista dell'iniziativa #Booksonthebeach di Libreriamo
Trend
CONDIVIDI
Dietro l'obiettivo: 3 mostre fotografiche da non perdere
Vivian Maier a Genova, Steve McCurry a Siracusa ed Eugene Richards negli Usa: approfitta delle vacanze per vedere le loro foto
Trend
CONDIVIDI
Sai come si fotografano i fuochi d'artificio con lo smartphone?
Che bellezza quel tripudio di luci: se vuoi catturare il momento, qui ti diamo alcune dritte per ottenere i risultati migliori
Come lavorare meglio e stare meglio: le risposte a Elle Active!
Trend
CONDIVIDI
Come fare in modo che i buoni propositi pre ferie si avverino al rientro dalle vacanze
Essere soddisfatte sul lavoro significa essere donne felici, anche di questo si parlerà a Elle Active!, il forum delle donne attive in...
Ferragosto  a Milano cosa fare: l'iniziativa dei City Angels
Trend
CONDIVIDI
Ferragosto in città, perché non passarlo con i City Angels?
Il 15 agosto a Milano, grazie ai City Angels, sarà una giornata da dedicare alla solidarietà
marie claire e il numero speciale dedicato al cinema e al festival di venezia
Trend
CONDIVIDI
Marie Claire celebra il mondo del cinema con un numero in edicola da collezionare
Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak, Jasmine Trinca e Vittoria Puccini sono le cover girl dell'edizione anniversario di Marie Claire
Esta USA
Trend
CONDIVIDI
Sai come ottenere il visto per gli Stati Uniti?
Tutte le informazioni necessarie per ottenere l'Esta Usa, il visto elettronico che ti serve per viaggiare negli Stati Uniti
tormentoni-estate-2017-guida-pratica
Trend
CONDIVIDI
Quest'estate mai più senza...
Stessa spiaggia, stesso mare? Può andare, ma i tormentoni cambiano: ecco di cosa parleranno tutti sotto l'ombrellone nell'estate 2017
Come lavorare meglio: elle active 2017
Trend
CONDIVIDI
Come lavorare meglio e stare benissimo? Le risposte a Elle Active!
Elle Active!, il forum delle donne attive: appuntamento l'11 e il 12 novembre 2017 a Milano, per due giorni di coaching, incontri e...