Giornata mondiale dell'Africa: l'importanza delle donne

Il 25 maggio è la Giornata mondiale dedicata al continente africano, dove le maggiori speranze di sviluppo sono affidate alle donne: parla Winnie Byanyima, ugandese, direttrice di Oxfam International

Più Popolare

25 maggio: è la Giornata mondiale dell'Africa, che si celebra nel giorno dell'anniversario della fondazione dell'Unione Africana (25 maggio 1963), in cui 30 dei 32 leader dei Paesi africani firmarono uno statuto comune che avrebbe dovuto garantire pace e democrazia. Un obiettivo ancora lontano, ma qualcosa da festeggiare in Africa c'è, e ha soprattutto a che fare con il ruolo sempre più centrale delle donne che, dalle comunità dei villaggi alle istituzioni, fanno impresa, governano, creano valore per l'economia e la società

Advertisement - Continue Reading Below

Tutto inizia con una fuga

Winnie Byanyima, 57 anni: è nata in Uganda ed è direttrice di Oxfam international.
Più Popolare

Parliamo di una riscossa che ha radici in quella innata tenacia che, pur nell'ombra di una società patriarcale, le ha rese risorse insostituibili: una tenacia dagli effetti sovranazionali. Winnie Byanyima, 57 anni, ugandese, direttrice di Oxfam International dal 2013, è una di loro. Coordina 17 agenzie impegnate in 94 Paesi a fornire aiuti umanitari e strumenti contro la povertà, le disuguaglianze e le emergenze. La sua scalata è iniziata con la fuga da una dittatura. «Sono scappata di notte, sola con mia madre in mezzo ai boschi, inseguita dai militari e sono arrivata come rifugiata a Londra», racconta. Lì si è laureata in Ingegneria aeronautica e Conservazione dell'ambiente e ha lavorato  per Uganda Airlines prima di diventare diplomatica all'Unesco, poi parlamentare in Uganda, fondatrice del Forum per le donne nella democrazia e membro della Commissione dell'Unione Africana. Ha diretto il Dipartimento per le questioni di genere all'Onu, dove si è occupata anche di cambiamenti climatici

L'empowerment delle africane è considerato da istituzioni e ong la chiave della lotta contro la povertà.

La forza del senso della comunità

Della situazione delle donne in Africa dice: «C'è tanto da fare nella strada per la parità, ma le africane non perdono tempo col vittimismo: se hanno un'opportunità non la sprecano. Hanno anche un privilegio: imparano fin da piccole una cosa che manca alla politica mondiale. È il senso della comunità. Cresciamo in gruppi fatti di zie, nonne, vicine di casa, amiche di famiglia. Ci sentiamo responsabili della sicurezza sociale, è la nostra forza». Domani, speriamo, un potere.

More from Gioia!:
Una vigna in Sicilia
Trend
CONDIVIDI
La Sicilia è un gioiello anche a tavola: 10 vini siciliani da scoprire
I vini siciliani sono pregiati e ricercatissimi: scopri quali sono i migliori bianchi e rossi che devi conoscere
Trend
CONDIVIDI
Amatrice (quasi) un anno dopo: il centro Italia ha ancora bisogno di aiuto
Dopo le scosse che hanno colpito lo scorso anno Amatrice e il Centro Italia è il momento di ripartire: tante le iniziative benefiche (e i...
Trend
CONDIVIDI
Auguri 500! 60 anni e non sentirli: la storia di un'auto mitica
Nata nel 1957, la Fiat 500 quest'anno compie 60 anni: per il suo valore culturale e artistico è finita persino al MoMA di New York
Elle e il MIT di Boston per un master di moda e lusso
Trend
CONDIVIDI
Vuoi lavorare nella moda e nel lusso? C'è un corso che fa per te
Elle International Fashion & Luxury Management Program si rivolge a giovani professionisti nei settori della moda e del lusso di tutto...
Trend
CONDIVIDI
Books & Pets, contro l'abbandono
Quando la sensibilizzazione parte da una foto
Caccaro complementi arredo design su misura
Trend
CONDIVIDI
Caccaro reinventa il modo di arredare la casa
La rivoluzione del complemento d'arredo di design
Trend
CONDIVIDI
Due grandi fotografi in mostra: Steve McCurry e Vivian Maier
A Siracusa (ex Convento San Francesco d'Assisi) e a Genova (Palazzo Ducale) in mostra i lavori dei due artisti
Best of Italy di Coincasa diventa realtà: il design si porta in tavola
Trend
CONDIVIDI
Best of Italy di Coincasa diventa realtà
Caraffe e bicchieri di design: presentate le collezioni firmate da Lanzavecchia + Wai, Zanellato/Bortotto e Matteo Cibic per Best of Italy...
Trend
CONDIVIDI
5 esperienze da fare prima di avere 30 anni
Sei sempre in tempo ovviamente, ma alcune cose puoi farle in tranquillità solo quando sei ancora under 30
bar-per-bambini-con-area-attrezzata
Trend
CONDIVIDI
A Milano il bar per famiglie è un'idea geniale
Il primo locale adatto a tutta la famiglia dove le mamme non si annoiano più: il Mom's The Family Bar è davvero un MUST