Password sicure, 10 facili regole per crearle e ricordarle

Il 7 maggio è la Giornata Mondiale della Password: ecco le semplici regole di Kaspersky Lab​ per utilizzarle al meglio e rendere più sicuri i nostri account

Più Popolare

Le password sono come la biancheria intima: non vanno condivise con nessuno e si devono cambiare spesso. Niente di più vero. In occasione della Giornata Mondiale della Password, che si celebra il 7 maggio, Kaspersky Lab (kaspersky.com/it) ci suggerisce 10 semplice regole per utilizzarle al meglio e rendere più sicuri i nostri account. 

Perché a difenderci dai cybercriminali, difendendo al tempo stesso la nostra privacy, sembra che ancora non abbiamo imparato: continuiamo a commettere gli stessi errori e spesso fatichiamo a comporre password sicure, per non parlare di quanto facilmente le dimentichiamo.

Advertisement - Continue Reading Below

E se un tempo bastava una password di 6 caratteri, oggi le regole del gioco sono cambiate (e si sono complicate): oggi il minimo sindacale per una password sicura è che sia composta da 8 simboli, ancora meglio da 15. Anche se ci fanno dannare ogni giorno (chi non le dimentica alzi la mano) le password sono (sempre più) inevitabili, dunque meglio saperle usare al meglio.

1. Dimentica l'123457

Parole lessicalizzate, nomi propri e altre combinazioni non vanno bene: dimentica le password-scorciatoia come 123457, drago, fammiaccedere o qwerty.

Più Popolare

2. Non usare parole straniere scritte all'italiana

Sembra incredibile, ma gli hacker possiedono dizionari speciali che contengono tutte le combinazioni che ti vengono in mente (ok=occhei, per esempio), quindi questo metodo semplicemente non funziona.

3. Crea e memorizza password sicure

Ricordare una combinazione senza senso è difficile, ma puoi combinare simboli e cifre che ti riguardano in prima persona e facili da ricordare: per esempio, una frase, come "La mia casa è rossa e si trova in via Bari 55" diventa la comoda password LmcerestivB55 semplicemente usando le iniziali e le maiuscole.

4. Come ricordarsi la password

Usa il metodo mnemonico: digital la password velocemente almeno una dozzina di volte sulla tastiera, in modo che diventi un automatismo. 

5. Inserisci cifre e simboli speciali

In una password sicura dovrebbero comparire sempre lettere sia maiuscole sia minuscole e caratteri speciali (l'asterisco, per esempio).

6. Non condividere con nessuno la tua password

Tieni la tua password per te, e pure il metodo che hai utilizzato per crearla. 

7. Attenzione alla condivisione

Se condividi un Pc, un portatile o un tablet con familiari o coinquilini, non rivelare mai le tue password: meglio che tutti abbiano il proprio account distinto dagli altri. Non si tratta di mancanza di fiducia: il punto è che la tua famiglia può essere indotta con l'inganno a fornire la password o farla trapelare senza volerlo.

8. Usa password esclusive per gli account importanti

Soprattutto per email, conto bancario online e social network. Una o due password affidabili usate ovunque non sono abbastanza, i cybercriminali potrebbero avere qualche problema se volessero violare le tue credenziali d'accesso da una banca, ma su un sito d'incontri mal protetto potrebbero essere più fortunati. Dq qui può scatenarsi l'effetto domino, e i malintenzionati riuscirebbero a violare un account dopo l'altro.

9. Abilita le verifiche

Oltre alle password tradizionali, abilita la verifica in due passaggi su tutti gli account importanti. Se un criminale viola o in qualche modo scopre la password super affidabile, questo metodo ti proteggerà.

10. Un aiuto in più

Per non imparare a memoria le diverse combinazioni affidabili, ci si può servire di un software speciale come, per esempio, Kaspersky Total Security, che grazie alPassword Manager crea e archivia password affidabili in tutta sicurezza. Funziona su tutte le piattaforme più comuni, come PC, Mac, Android e iOS. Utilizzando un software speciale devi ricordare solo una password principale, il gestore di password farà tutto il resto.

More from Gioia!:
keith-haring-milano-palazzo-reale
Trend
CONDIVIDI
A Palazzo Reale arriva Keith Haring
Le forme e i colori del geniale artista americano in mostra a Milano
come organizzare la serata per vedere gli Oscar
Trend
CONDIVIDI
Serata degli Oscar? Ecco il perfetto party kit
Guida alla perfetta serata per vedere con gli amici lo spettacolo degli Academy Awards
Frasi d'amore per lei
Trend
CONDIVIDI
Le 10 frasi giuste per farla innamorare di te
Su WhatsApp, via sms o su Facebook, usa le parole più adatte: ecco le frasi d'amore per conquistarla subito
Frasi sui sogni
Trend
CONDIVIDI
10 frasi sui sogni da condividere su WhatsApp
Per non dimenticare mai i sogni da realizzare ecco le frasi famose più belle da leggere e rileggere e da condividere sui social
Mostre di moda 2017: Balenciaga al Victoria and Albert Museum
Trend
CONDIVIDI
Le mostre per fashioniste doc del 2017
Le mostre sulla moda top del 2017, da Balenciaga a Saint Laurent passando da Lady Diana e Oliviero Toscani
palme-piazza-duomo-milano-perche
Trend
CONDIVIDI
Cosa ci fanno le palme in piazza Duomo a Milano?
Palme e altre piante tropicali: Starbucks sta per aprire il suo primo caffè a Milano e nel frattempo si occupa del verde
gatti-uomini-sexy-foto-hot
Trend
CONDIVIDI
Gli uomini sexy amano i gatti
Si chiama Hot dudes with kittens l'account Instagram con le foto di bellissimi ragazzi con i loro gatti: un mix irresistibile di seduzione...
hello-kitty-supermercato-hong-kong
Trend
CONDIVIDI
Il supermercato di Hello Kitty esiste davvero!
Se anche tu vai pazza per la gattina più famosa del mondo prenota un volo per Hong Kong, c'è il pop up store di food griffato Hello Kitty
Frasi belle per WhatsApp
Trend
CONDIVIDI
10 frasi effetto wow da usare su WhatsApp
Le frasi famose più belle ed emozionanti da mettere nello stato WhatsApp o da condividere con gli amici per stupirli ogni giorno
matrimonio-disneyland
Trend
CONDIVIDI
5 buoni motivi per sposarsi a Disneyland Paris
Se sogni nozze da favola ora puoi dire sì ai piedi del castello della Bella Addormentata: il parco Disney apre le porte agli sposi