Pagheresti un caffè con una poesia? Il 21 marzo puoi

In occasione della Giornata mondiale della Poesia torna l'iniziativa delle caffetterie Julius Meinl in Italia e nel mondo: ordina un caffè o un tè e pagalo con i tuoi versi

Più Popolare

Pagare un caffè in versi. Succede nella Giornata mondiale della Poesia del 21 marzo, quando le caffetterie viennesi Julius Meinl di tutto il mondo diventano la casa dei poeti di ogni giorno.

E ti offrono il caffè.

Pay with a Poem - Paga con una Poesia - è alla sua quarta edizione ed è la dimostrazione pratica del fatto che siamo tutti poeti nel cuore: il 21 marzo entra in un bar Julius Meinl che partecipa all'iniziativae scrivi per illuminare la tua giornata e renderla migliore, Prendi un caffè o un tè, scrivi i tuoi sentimenti e paga con i tuoi versi. Niente soldi, solo poesia. E se vuoi, condividi i versi sui social con gli hashtag #PayWithAPoem #PoetryForChange

Advertisement - Continue Reading Below

Più Popolare

Una persona su 5 pensa che la poesia sia solo per poeti professionisti, eppure la metà di loro scriveva poesie in gioventù. Dai un'occhiata all'esperimento nel video e preparati al #PayWithAPoem il 21 marzo:

Secondo un ricerca condotta da Julius Meinl oltre l'80 per cento degli intervistati sarebbe deluso dal mondo attuale, ma riconosce che dare sfogo alla creatività potrebbe infondere ottimismo e migliorare la propria visione della vita.

Ambassador italiano di Pay with a Poem è il poeta pop, scrittore e performer torinese Guido Catalano, romantico e irriverente, che spiega così perché non potrebbe vivere senza la sua passione:

"Leggete poesia, scrivete poesia e condividetela con tutti i mezzi possibili. Guardatela come un antidoto ai mali della vita. Funziona!".

Al suo invito #poetryforchange si uniscono quest'anno La Pina, speaker radiofonica tra le più amate, e l'artista calligrafo Luca Barcellona: un trio di anime poetiche che, spinte dalla stessa sensibilità, dimostrano giorno dopo giorno come arte e bellezza possano dare un nuovo valore alla vita.

Gli autori dei migliori 20 componimenti parteciperanno al Poetry Secret Party a Milano il 5 maggio 2017, un party esclusivo durante il quale Guido Catalano, La Pina e Luca Barcellona interpreteranno, con i loro diversi codici artistici, le poesie più belle raccolte il 21 marzo e festeggeranno la creatività con tante sorprese. Per entrare nel backstage del Poetry Secret Party, basterà scrivere i propri versi su Facebook entro il 21 marzo e partecipare alla selezione dei più belli.

More from Gioia!:
Trend
CONDIVIDI
Le offerte più imperdibili del Black Friday sono 10 e le trovi su Amazon
Tempo di shopping folle a prezzi inimmaginabili
Trend
CONDIVIDI
10 addobbi ops 10 modi facilissimi di arredare la casa per Natale
Il conto alla rovescia è già iniziato
Cosa fare a Milano nel weekend: 17-19 novembre
Trend
CONDIVIDI
Cosa fare a Milano nel weekend del 17-19 novembre?
Mostre, mercatini, eventi, nuovi locali e molto altro ancora: gli spunti per il tempo libero in città
Trend
CONDIVIDI
C'è un momento preciso della vita che secondo gli esperti è quello perfetto per essere assunte. Ci siete?
Se sei alla ricerca di un lavoro, ti conviene guardare anche l'orologio. Per una ragione ben precisa
Come diventare un buon capo, le qualità da coltivare
Trend
CONDIVIDI
Come diventare un buon capo?
La leadership, vera o presunta, non basta
Trend
CONDIVIDI
3, 2, 1...Elle Active! Il programma definitivo della seconda edizione
Due giornate con Elle Italia, sabato 11 e domenica 12 novembre, che animeranno l'Università degli Studi di Milano e offriranno corner...
Come trovare il lavoro giusto
Trend
CONDIVIDI
Per trovare il lavoro che ami, riparti da te
Scommettiamo che hai sempre sottovalutato il potere del detox
Decorazioni natalizie
Trend
CONDIVIDI
10 decorazioni per rendere il Natale ancora più speciale
Tante idee da cui prendere ispirazione per cambiare volto alla tua casa durante le festività
La rivincita della soft skills. Per trovare lavoro punta sulle competenze trasversali
Trend
CONDIVIDI
La rivincita della soft skills. Per trovare lavoro punta sulle competenze trasversali
Il saper fare non è nulla senza il saper essere
Albero di Natale, come scegliere quello giusto
Trend
CONDIVIDI
L'albero di Natale è una cosa seria
Guida all'albero di Natale perfetto