Fertility Room: ad Assisi se concepisci in hotel una notte è gratis

L'iniziativa lanciata da alcuni operatori turistici prevede il rimborso di una notte in caso di lieto evento dopo nove mesi

Più Popolare

In Italia non nascono abbastanza bambini? Non c'è problema, dopo la Ministra della Salute ci pensano alcuni alberghi di Assisi a porre rimedio a questo annoso problema con l'iniziativa Fertility Room. «Venite ad Assisi. Insieme!» recita il claim, che invita le coppie a visitare le bellezze della zona, concedendosi magari qualche attimo di relax in camera da letto che potrebbe regalare una piacevole sorpresa al ritorno a casa.

Advertisement - Continue Reading Below

Come hanno spiegato gli organizzatori, «Fertility Room nasce nella piena consapevolezza che far nascere un figlio è un gesto d'amore profondo che andrebbe sempre più incoraggiato nonostante le mille difficoltà della vita. Ecco allora che una semplice idea può rafforzare l'attenzione sul tema della procreazione e, contemporaneamente, incoraggiare a scoprire o riscoprire un territorio ricco di bellezze e di valori universalmente riconosciuti».

Più Popolare

Fertility Room, come funziona?

Il funzionamento è molto semplice: tutte le coppie che nove mesi dopo avere soggiornato in un albergo di Assisi, giorno più giorno meno, saranno tornati dalla vacanza o dal week end in tre avranno diritto al rimborso di una (?) notte. L'iniziativa è valida fino al 31 marzo 2017 e per avere diritto al rimborso le coppie dovranno dimostrare il lieto evento spedendo il relativo certificato.

Le reazioni

Al momento sono una decina le strutture che hanno già aderito, e il sito ufficiale (fertilityroom.it) sarà aggiornato man mano che arriveranno altre adesioni. Ma il Comune di Assisi, come riporta Assisi Oggi (assisioggi.it), si è già dissociato dal progetto e il consigliere regionale Claudio Ricci ha annunciato un'interrogazione in Giunta, in quanto Fertility Room non sarebbe un'idea in linea con l'immagine dell'Umbria e di Assisi stessa. Scoppierà presto un nuovo Fertility-gate?

More from Gioia!:
mostra-marie-claire-ritratti-Koto Bolofo-salone-del-mobile-2017
Trend
CONDIVIDI
Marie Claire #Likes premium edition al Salone del Mobile 2017
Una testata che racconta il lusso e una mostra, #LIKES MOVIE STAR, dal 4 aprile al 30 giugno 2017 con gli straordinari ritratti di Tea Falco
Fuorisalone 2017, eventi.
Trend
CONDIVIDI
Fuorisalone 2017, guida pratica agli eventi TOP
Da Isola a Brera, da via Tortona a Montenapoleone: preparati a correre su e giù per la città!
Le battute più divertenti di Mafalda.
Trend
CONDIVIDI
Così parlò Mafalda, bambina poetica e ribelle
Le migliori frasi argute e divertenti di Mafalda, la bambina nata dalla matita del disegnatore Quino nel 1964
chanel emoji make up rouge coco gloss stickers
Trend
CONDIVIDI
Riesci a resistere ai nuovi emoji di Chanel?
Da scaricare subito: i Rouge Coco gloss stickers, per mandare messaggi super chic sullo smartphone. Attente, creano dipendenza
Pigiama party
Trend
CONDIVIDI
Sai come organizzare il pigiama party perfetto?
I nostri consigli per i migliori giochi e la lista dei film da vedere assieme alle tue amiche durante un pigiama party
Courtesy Salone del Mobile. Milano
Trend
CONDIVIDI
Salone del Mobile 2017, pronti ai posti, via!
Guida pratica in 6 punti al Salone del Mobile 2017, appuntamento imperdibile a Milano Rho Fiera dal 4 al 9 aprile 2017
Trend
CONDIVIDI
Un concept store tutto per Alcantara®
Nuove vetrine a Milano, dove scoprire il soft touch e le mille applicazioni di questo materiale tra moda, lifestyle e nuove tecnologie
apple-iphone-7-rosso-red-special-edition
Trend
CONDIVIDI
Perché Apple lancia un iPhone 7 rosso?
Il motivo ha a che fare con Bono degli U2 e con la lotta all'Aids
Giornata mondiale della poesia
Trend
CONDIVIDI
10 poesie d'amore da condividere su Whatsapp
Il 21 marzo è la Giornata mondiale della Poesia: ecco i versi poetici più belli da dedicare a chi ami e come pagare il caffè con una poesia
caffe-gratis-poesia-julius-meinl
Trend
CONDIVIDI
Pagheresti un caffè con una poesia?
Per la Giornata della Poesia del 21 marzo nelle caffetterie Julius Meinl torna Pay with a Poem: ordina un caffè o un tè e pagalo in versi