Rifiutare un uomo ai tempi di Whatsapp

​Non serve arrivare al primo appuntamento per capire che lui non è quello giusto. Oggi abbiamo una app preventiva che si chiama Whatsapp

Un tempo lo avevi in piedi davanti a te quel ragazzo carino, ma non abbastanza. Ci si trovava alla fermata dell'autobus a scambiare due parole e sapevi che presto o tardi ti avrebbe invitata a uscire. Una domanda vera, fiatata dritta: "Vuoi uscire con me stasera?". Oggi si prenderebbe un applauso uno capace di tanta audacia. A quel punto non ti restava che abbassare lo sguardo e dire: "Grazie, ma non posso".

Advertisement - Continue Reading Below

Oggi, invece, c'è Whatsapp che offre un servizio prezioso. Permette infatti di rifiutare a distanza, senza voce e senza dover affrontare la sua faccia mesta.

Ma questa è soprattutto un'applicazione preventiva. Pensaci: vi siete scambiati il numero un paio di giorni fa e da allora sai bene che il suo interesse lo porterà a proporti presto una cena.

Whatsapp ti aiuta a evitare di rispondere in modo avventato. Ecco una piccola selezione di casi ricorrenti. Davanti a essi non solo è lecito rifiutare l'uscita romantica, ma è anche cortesia.

Più Popolare

Non uscire con lui se su Whatsapp…

  • Non trova le parole. "Sta scrivendo…" da venti minuti di orologio. Non importa cosa, non c'è epica che lo giustifichi.
  • Sbaglia emoticon. Esprime entusiasmo usando le gemelle ballerine che indossano il body nero.
  • È grafomane. Non fai in tempo a distrarti un momento per vedere se quegli stivali di tredici stagioni fa siano finalmente nei saldi di Yoox, che ti ritrovi con 23 notifiche sue.
  • Insistente. Mentre controlli quando si è collegato l'ultima volta quell'altro che ti piace davvero, questo si è spazientito e ti ha scritto tre volte la stessa domanda. Che poi è un po' come inviare tre volte la stessa email. O citofonare in modo insistente.
  • Puntuale. Al mattino trovi sempre un suo messaggio audio che ti dice buongiorno. La sera decidi di non aprirlo nemmeno più Whatsapp, tanta è la paura di trovarci pure la buonanotte.
  • Iconoclasta. Come foto profilo ha scelto Massimo D'Alema (ne ho vista io una con i miei occhi. Ma sostituite a piacere con altri personaggi noti dei vari settori).
  • "Emotivo". Lui ha comprato con PayPal un pacchetto di emoticon extra. Per la serie "e non abbiam bisogno di parole".
  • Sposato? Un allegro vociare di bambini è sempre il sottofondo delle sue note vocali.
  • Presenzialista. Non guardi più quando si è collegato l'ultima volta perché ormai hai capito che lo trovi sempre online.
  • Edipico. Ti ha scritto per sbaglio "ciao mamma" (e può capitare più spesso di quanto credi).

Nota a margine: su Facebook trovate la pagina "Mamme che scrivono messaggi su Whatsapp" dove ci sono screenshot (veri o presunti, ma comunque divertenti) di conversazioni via messaggistica istantanea tra gli utenti e le loro madri.

Read Next:
REGALI DI NATALE MAMME
Trend
CONDIVIDI
12 regali di Natale per sorprendere la mamma
Non c'è cosa più bella che vedere felice la mamma e con questi pensieri da mettere sotto l'albero l'effetto stupore è garantito
Tania Cagnotto per il progetto Arena Cuffia del Cuore.
Trend
CONDIVIDI
Tania Cagnotto: «Dopo i tuffi, ora ballo»
Volto di un progetto benefico di Arena pro terremotati, dal 21 dicembre l'ex tuffatrice balla in tv in Dance Dance Dance su FoxLife
Trend
CONDIVIDI
16 emoticon che forse usi nel modo sbagliato
Se anche tu come tutti noi usi le emoticon, ecco la guida al significato esatto di 16 "faccine" di cui spesso viene frainteso il significato
giornata-mondiale-diritti-umani
Trend
CONDIVIDI
Diritti umani, una Giornata per difenderli
Il 10 dicembre è la Giornata mondiale dei diritti umani, oggi più che mai importanti: scopri dove e come si celebra in Italia
natale-2016-vip-italiani-albero-di-natale
Trend
CONDIVIDI
Il Natale 2016 dei vip italiani: gli alberi più belli delle star
Da Alessia Marcuzzi a Melissa Satta fino a Elisabetta Canalis, ecco gli alberi di Natale dei vip di casa nostra condivisi su Instagram
frida kahlo ©Lucienne Bloch
Trend
CONDIVIDI
5 cose che non sai su Frida Kahlo, in mostra a Bologna
Scopri tutto quello che c'è da sapere sull'esposizione e le curiosità meno note dell'artista messicana
la rinascente: le vetrine di natale ispirate al teatro alla scala
Trend
CONDIVIDI
Madama Butterfly ispira La Rinascente
Si vestono di kimono e Oriente le vetrine di piazza Duomo dedicate alla Prima della Scala del 7 dicembre 2016
albero-di-natale-dolce-e-gabbana-scala-di-milano-2016
Trend
CONDIVIDI
Alla Prima della Scala l'albero di Natale è D&G
Dolce & Gabbana hanno realizzato un albero ispirato alla tradizione italiana che accoglie gli amanti della lirica alla Scala di Milano
regali di natale 2016 per le amiche
Trend
CONDIVIDI
53 regali di Natale perfetti per le amiche
Dalla gift box per la cura dei capelli ai dolci fino agli accessori, ecco i pensieri che riusciranno a sorprendere le amiche più care
Prima della Scala, cosa c'è da sapere: dai biglietti alla data.
Trend
CONDIVIDI
5 cose che non sapevi sulla Prima della Scala
Vuoi sapere quanto costano i biglietti o che opera è in scena nel 2016? Ecco 5 curiosità sulla Prima scaligera di quest'anno