Apre il primo ristorante nudista in Italia: tutti a cena senza vestiti

Il ristorante​ L'Italo Americano di Cerro Maggiore, nel milanese, porta in Italia la moda di mangiare nudi, come a Londra e New York: il nudismo a tavola piacerà anche da noi?

Più Popolare

Per le tue prossime cene a lume di candela non dovrai preoccuparti di quello che (non) si trova (mai) nel tuo armadio. È arrivato in Italia infatti il primo ristorante nudista, sulla scia del successo del The Bunyadi (thebunyadi.com), il ristorante nudista pop up di Londra che a poche settimane dall'apertura vanta un record di 40mila prenotazioni e di un vero e proprio overbooking ancora prima dell'inaugurazione, e di altri sparsi in giro per il mondo. Si tratta dell'Italo Americano in via San Clemente a Cerro Maggiore (ristoranteitaloamericano.it), in provincia di Milano, che però a ben vedere non è un ristorante esclusivamente nudista come quello inglese: di nudista qui infatti c'è solo una serata dedicata, il venerdì.

Advertisement - Continue Reading Below

A cena nudi si può

L'atmosfera dell'Italo Americano si rifà agli States, con richiami all'immaginario anni Cinquanta reso immortale dal telefilm Happy Days. Il proprietario ha fatto sapere che in base a come andranno le serate si deciderà la frequenza degli appuntamenti senza veli, ma a suo avviso il primo appuntamento è stato un successo. Se sei curiosa, il menù della prima serata, che si è svolta venerdì 15 luglio, prevedeva rollè di melanzana in cesto di parmigiano su letto di mousse di pomodoro, trofie con gamberetti e funghi porcini su crema di asparagi, filetto lardellato in crosta di nocciole con vellutata di zucca e pistacchi e per finire, come dolce, una mousse di cioccolato.

Più Popolare

Cosa non si può fare al ristorante nudista: regole poche ma chiare

Le regole per partecipare alle serate dedicate ai nudisti sono molto chiare ma la prima è forse quella fondamentale: niente cellulare, ripetiamo, niente cellulare, anche perché eventuali riprese non fanno parte dello spirito naturista. I single possono partecipare, ma solo ogni cinque coppie, e, manco a dirlo, sono categoricamente vietati gli atti sessuali. Ecco come funziona: una volta aver effettuato la prenotazione, ci si recherà al locale e lì si verrà accompagnati in uno spogliatoio. Saranno ammessi solo un marsupio oppure una pochette per contenere gli effetti personali e sarà consegnato a tutti i clienti un asciugamano per sedersi.

Quanto costa il ristorante nudista?

I prezzi per questa iniziativa sono inevitabilmente più alti rispetto a quelli del classico menù che si può trovare negli altri giorni di apertura del locale: i single pagheranno 100 euro a testa, 50 euro se possiedono la tessera di A.n.ita, l'Associazione naturista italiana (naturismoanita.it). Per quanto riguarda le coppie invece il costo della cena è di 50 euro a testa, mentre se si possiede la tessera di A.n.ita si potrà ottenere il dieci per cento di sconto. Sono comunque aperte le prenotazioni anche su Groupon, ed è possibile anche solo partecipare alla serata danzante post cena (al costo di 20 €). Rigorosamente nudi, ovviamente.

More from Gioia!:
Pigiama party
Trend
CONDIVIDI
Sai come organizzare il pigiama party perfetto?
I nostri consigli per i migliori giochi e la lista dei film da vedere assieme alle tue amiche durante un pigiama party
Ma non c'è nulla di più storicamente legato al Fuorisalone come Zona Tortona, o meglio Tortona Design Week (tortonadesignweek.com), tra via Tortona e via Savona. Qui sorge anche uno degli hub del design per eccellenza, il Superstudio Più di via Tortona 27, location prescelta per Materials Village 2017 di Material ConneXion Italia dedicato a materiali, nuove tecnologie e sostenibilità. L'appuntamento, dopo il successo delle prime tre edizioni, diventa sempre più grande, occupando l'intero Art Garden di Superstudio insieme alla Lounge. In programma anche la mostra New Materials for a Smart City, con il Patrocinio del Comune di Milano, che offre ai visitatori della Design Week milanese una panoramica sulle frontiere dell'innovazione materiale per la creazione della città intelligente. Da non perdere anche, sempre al Superstudio Più, anche il Superdesign Show e il Design Nomade a Base, in via Bergognone 34 (base.milano.it).
Trend
CONDIVIDI
Fuorisalone 2017, la guida agli eventi TOP
Da Isola a Brera, da via Tortona a Montenapoleone: preparati a correre su e giù per la città!
Courtesy Salone del Mobile. Milano
Trend
CONDIVIDI
Salone del Mobile 2017, pronti ai posti, via!
Guida pratica in 6 punti al Salone del Mobile 2017, appuntamento imperdibile a Milano Rho Fiera dal 4 al 9 aprile 2017
Trend
CONDIVIDI
Un concept store tutto per Alcantara®
Nuove vetrine a Milano, dove scoprire il soft touch e le mille applicazioni di questo materiale tra moda, lifestyle e nuove tecnologie
apple-iphone-7-rosso-red-special-edition
Trend
CONDIVIDI
Perché Apple lancia un iPhone 7 rosso?
Il motivo ha a che fare con Bono degli U2 e con la lotta all'Aids
Giornata mondiale della poesia
Trend
CONDIVIDI
10 poesie d'amore da condividere su Whatsapp
Il 21 marzo è la Giornata mondiale della Poesia: ecco i versi poetici più belli da dedicare a chi ami e come pagare il caffè con una poesia
caffe-gratis-poesia-julius-meinl
Trend
CONDIVIDI
Pagheresti un caffè con una poesia?
Per la Giornata della Poesia del 21 marzo nelle caffetterie Julius Meinl torna Pay with a Poem: ordina un caffè o un tè e pagalo in versi
frasi-celebri-sulla-cattiveria
Trend
CONDIVIDI
7 frasi celebri sulla cattiveria della gente
Condividi queste frasi su Whatsapp con la persona che ti ha ferita per farla riflettere sulla sofferenza che ti ha causato
mo-te-lo-spiego-a-papa-sorpresa
Trend
CONDIVIDI
Festa del papà: 12 idee regalo last minute
Ti sei ridotta all'ultimo momento? Prendi ispirazione da queste idee originali e divertenti per trovare il regalo giusto per il tuo papà
FridaMoji, le emoji ispirate a Frida Khalo
Trend
CONDIVIDI
Dillo con Frida Kahlo e le sue FridaMoji
Se ami la pittrice Frida Kahlo, non potrai fare a meno di queste nuove emoji nei tuoi messaggi!