Lavoro da 15 ore a settimana: sarà possibile in futuro?

Un libro, scritto da un giornalista olandese, lancia l'idea provocatoria: l'obiettivo è cambiare il modo in cui viviamo e riappropriarci del tempo, e l'ipotesi fa immediatamente scalpore

Quante volte vi capita di arrivare a casa la sera e sentirvi stressate, sovraccariche di lavoro? E magari non riuscire a staccare la testa da ciò che è successo durante la giornata in ufficio e di essere ossessionate da quello che accadrà l'indomani: quante volte vi è successo, dopo aver chiuso il computer alla vostra scrivania, di portarvi il lavoro a casa, mentalmente o anche operativamente? La risposta la sappiamo: tante, troppe. E lavorare, più che un privilegio, a volte diventa una condanna

Advertisement - Continue Reading Below

John Maynard Keynes, economista britannico vissuto nella prima metà del Novecento, aveva previsto che nel 2030 il monte ore di lavoro alla settimana sarebbe stato pari a 15 e che lo standard di vita occidentale sarebbe stato notevolmente più alto rispetto a quello degli anni Trenta: un'utopia, direte voi, ma in parte aveva ragione. Infatti Paesi come gli Sati Uniti e il Regno Unito sono cinque volte più ricchi rispetto a 100 anni fa: ma il lavoro pesa sulle nostre vite come mai prima d'ora. 

Più Popolare

In un video del Guardian pubblicato su Internazionale.it che puoi guardare qui, Rutger Bregman, autore del libro Utopia for realists: the case for a universal basic income, open borders and a 15-hour workweek che scrive anche per il giornale olandese De Correspondent, indaga la situazione e arriva a una possibile soluzione, partendo da un dato di fatto: il 37% dei lavoratori britannici pensa di svolgere un lavoro inutile. L'idea di Bregman è semplice: concedere a tutti un reddito base e mantenere solo le occupazioni utili (assistente sociale, insegnante, scienziato). Solo così potremmo recuperare molte ore di tempo e cambiare il modo in cui viviamo. 

Ma che dire delle giornate infinite delle donne, sempre più in equilibrio tra famiglia e lavoro? Da una parte la voglia di avere dei figli, accudirli, affiancarli giorno dopo giorno nella loro crescita. Dall'altra l'ambizione, la sana voglia di riuscire, di avere successo nel proprio lavoro. E il tempo per sé sfuma, vola via fagocitato dagli innumerevoli impegni quotidiani. Ne avevamo parlato con Beatrice Lorenzin, ministro della salute con il chiodo fisso del benessere femminile: leggi qui la nostra intervista.  

More from Gioia!:
Una vigna in Sicilia
Trend
CONDIVIDI
La Sicilia è un gioiello anche a tavola: 10 vini siciliani da scoprire
I vini siciliani sono pregiati e ricercatissimi: scopri quali sono i migliori bianchi e rossi che devi conoscere
Trend
CONDIVIDI
Amatrice (quasi) un anno dopo: il centro Italia ha ancora bisogno di aiuto
Dopo le scosse che hanno colpito lo scorso anno Amatrice e il Centro Italia è il momento di ripartire: tante le iniziative benefiche (e i...
Trend
CONDIVIDI
Auguri 500! 60 anni e non sentirli: la storia di un'auto mitica
Nata nel 1957, la Fiat 500 quest'anno compie 60 anni: per il suo valore culturale e artistico è finita persino al MoMA di New York
Elle e il MIT di Boston per un master di moda e lusso
Trend
CONDIVIDI
Vuoi lavorare nella moda e nel lusso? C'è un corso che fa per te
Elle International Fashion & Luxury Management Program si rivolge a giovani professionisti nei settori della moda e del lusso di tutto...
Trend
CONDIVIDI
Books & Pets, contro l'abbandono
Quando la sensibilizzazione parte da una foto
Caccaro complementi arredo design su misura
Trend
CONDIVIDI
Caccaro reinventa il modo di arredare la casa
La rivoluzione del complemento d'arredo di design
Trend
CONDIVIDI
Due grandi fotografi in mostra: Steve McCurry e Vivian Maier
A Siracusa (ex Convento San Francesco d'Assisi) e a Genova (Palazzo Ducale) in mostra i lavori dei due artisti
Best of Italy di Coincasa diventa realtà: il design si porta in tavola
Trend
CONDIVIDI
Best of Italy di Coincasa diventa realtà
Caraffe e bicchieri di design: presentate le collezioni firmate da Lanzavecchia + Wai, Zanellato/Bortotto e Matteo Cibic per Best of Italy...
Trend
CONDIVIDI
5 esperienze da fare prima di avere 30 anni
Sei sempre in tempo ovviamente, ma alcune cose puoi farle in tranquillità solo quando sei ancora under 30
bar-per-bambini-con-area-attrezzata
Trend
CONDIVIDI
A Milano il bar per famiglie è un'idea geniale
Il primo locale adatto a tutta la famiglia dove le mamme non si annoiano più: il Mom's The Family Bar è davvero un MUST