Lavoro da 15 ore a settimana: sarà possibile in futuro?

Un libro, scritto da un giornalista olandese, lancia l'idea provocatoria: l'obiettivo è cambiare il modo in cui viviamo e riappropriarci del tempo, e l'ipotesi fa immediatamente scalpore

Quante volte vi capita di arrivare a casa la sera e sentirvi stressate, sovraccariche di lavoro? E magari non riuscire a staccare la testa da ciò che è successo durante la giornata in ufficio e di essere ossessionate da quello che accadrà l'indomani: quante volte vi è successo, dopo aver chiuso il computer alla vostra scrivania, di portarvi il lavoro a casa, mentalmente o anche operativamente? La risposta la sappiamo: tante, troppe. E lavorare, più che un privilegio, a volte diventa una condanna

Advertisement - Continue Reading Below

John Maynard Keynes, economista britannico vissuto nella prima metà del Novecento, aveva previsto che nel 2030 il monte ore di lavoro alla settimana sarebbe stato pari a 15 e che lo standard di vita occidentale sarebbe stato notevolmente più alto rispetto a quello degli anni Trenta: un'utopia, direte voi, ma in parte aveva ragione. Infatti Paesi come gli Sati Uniti e il Regno Unito sono cinque volte più ricchi rispetto a 100 anni fa: ma il lavoro pesa sulle nostre vite come mai prima d'ora. 

Più Popolare

In un video del Guardian pubblicato su Internazionale.it che puoi guardare qui, Rutger Bregman, autore del libro Utopia for realists: the case for a universal basic income, open borders and a 15-hour workweek che scrive anche per il giornale olandese De Correspondent, indaga la situazione e arriva a una possibile soluzione, partendo da un dato di fatto: il 37% dei lavoratori britannici pensa di svolgere un lavoro inutile. L'idea di Bregman è semplice: concedere a tutti un reddito base e mantenere solo le occupazioni utili (assistente sociale, insegnante, scienziato). Solo così potremmo recuperare molte ore di tempo e cambiare il modo in cui viviamo. 

Ma che dire delle giornate infinite delle donne, sempre più in equilibrio tra famiglia e lavoro? Da una parte la voglia di avere dei figli, accudirli, affiancarli giorno dopo giorno nella loro crescita. Dall'altra l'ambizione, la sana voglia di riuscire, di avere successo nel proprio lavoro. E il tempo per sé sfuma, vola via fagocitato dagli innumerevoli impegni quotidiani. Ne avevamo parlato con Beatrice Lorenzin, ministro della salute con il chiodo fisso del benessere femminile: leggi qui la nostra intervista.  

COSA NE PENSI?

Cucina
CONDIVIDI
5 neo-bistrot da scoprire a Parigi
Un po' bistrot un po' ristoranti di lusso: cinque locali imperdibili dove gustare i piatti di giovani chef a piccoli prezzi
uomini-bellissimi-foto-instagram cameron dallas
Trend
CONDIVIDI
Cameron Dallas e gli altri uomini bellissimi da seguire su Instagram
Cameron Dallas, idolo delle teenager e ospite alla cena di Dolce & Gabbana a Milano, e gli altri ragazzi sexy che trovi su Instagram
Happy Start up: 10 consigli pratici per avviare la tua attività
Trend
CONDIVIDI
10 consigli pratici per avviare un'attività in proprio
Tutto quello che devi sapere per lanciare la tua impresa evitando passi falsi (e le lezioni di Grow Hub a Milano​)
jovanotti-auguri-social-vip-50-anni-foto
Trend
CONDIVIDI
Jovanotti, gli auguri social per i suoi 50 anni (e una foto con le orecchie da coniglio)
Lorenzo festeggia i suoi primi 50 anni con le orecchie da coniglio (guarda la foto!) e con gli auguri sui social degli amici vip
10-regole-di-etichetta-da-rispettare-se-incontri-kate-middleton-e-il-principe-william
Trend
CONDIVIDI
10 regole di etichetta da rispettare se incontri Kate Middleton e il principe William
Guida pratica per comuni mortali all'incontro con Kate, William e i principini George e Charlotte: regola numero uno, niente selfie
La ricetta originale dello tzatziki
Cucina
CONDIVIDI
Sai come si prepara il vero tzatziki?
Ecco la ricetta originale della celebre salsa a base di yogurt e cetrioli, una madeleine delle vacanze in Grecia da portare in tavola tutto...
michelle-hunziker-foto-nonna-cagnolina-lilly
Eco
CONDIVIDI
Michelle Hunziker è diventata nonna!
No, non è Aurora la neo mamma, ma l'amata barboncina Lilly, che ha partorito il primo maschietto di casa Hunziker-Trussardi, ecco le foto
checco-zalone-il-suo-spot-per-la-ricerca-sulla-sma-e-geniale
Trend
CONDIVIDI
Checco Zalone: il suo spot per la ricerca sulla Sma è geniale
Lo spot di Checco Zalone a favore della ricerca sull'atrofia muscolare spinale è irriverente ed è già virale: guardalo subito​
Viaggi
CONDIVIDI
Le 26 esperienze incredibili negli hotel più lussuosi del mondo
Dal Martini con diamante al Picasso in camera, da una giornata come Pretty woman alla vasca da bagno con champagne, non crederai ai tuoi...
Brad Pitt is single: le pubblicità di Norwgian e Alitalia
Trend
CONDIVIDI
Brad Pitt è single, che aspettiamo a volare a Los Angeles?
Il divorzio dei Brangelina ispira idee di marketing geniali, e ci fa venire voglia di volare davvero a Los Angeles: missione compiuta!