I 5 consigli per diventare fotografo di moda di Monica Silva

La fotografa brasiliana, reduce dal successo di Mia Photo Fair, ci svela in questa intervista il suo percorso professionale e ci spiega i trucchi per diventare fotografi di moda 

Molti ci provano, ma pochi ci riescono: la carriera di fotografo di moda non è facile. Monica Silva (monicasilva.it) è una di quelle che può dire di esserci riuscita. Lavora con molte testate italiane ed espone le sue immagini nelle migliori fiere del mondo. A lei abbiamo chiesto che consigli darebbe a un giovane che sogna di diventare fotografo di moda.

Advertisement - Continue Reading Below

Ci racconta il suo percorso professionale?

Sono arrivata a questo lavoro un po' per caso. Non ho fatto scuole particolari, ma fin da bambina mi sono divertita con le macchine usa e getta, con le Polaroid. Ho comprato i libri dei fotografi più famosi, studiavo le loro inquadrature, prendevo ispirazione dalla loro creatività.

Professionalmente ho iniziato come aiuto regista, parlo cinque lingue e questo è stato di grandissimo aiuto. Dopo l'11 settembre e il crollo delle torri gemelle è arrivata la crisi: mi sono ritrovata da sola con un figlio piccolo da crescere. Così mi sono "riciclata" come grafica. Ho creato il sito di Samuele Bersani, di cui nel frattempo ero diventata amica. Una mia fotografia è piaciuta al presidente della Bmg ed è diventata la cover del suo album. Da allora non mi sono più fermata.


Advertisement - Continue Reading Below

Che consigli darebbe a un esordiente?

Di avere fiducia nel suo lavoro, di non accettare di svendere le sue opere, anche in questo momento di crisi. E poi deve essere curioso. Non si può copiare il lavoro degli altri, bisogna prendere ispirazione per trasformarlo in qualcosa di personale. Così come non ci si può adeguare al gusto del critico d'arte o del direttore di una rivista. Bisogna rimanere se stessi. Infine direi di frequentare le fiere del settore oltre al Mia Photo Fair, Paris photo, una delle più rinomate al mondo.

Nella foto: ritratto di Noemi.

Advertisement - Continue Reading Below

Come si scatta una buona fotografia di moda?

Concentrandosi sulle luci, sono fondamentali. Poi bisogna conoscere molto bene le stoffe, le trame, per riuscire a farle risaltare al meglio. Infine serve molta fantasia, il nostro è un settore in cui la creatività è fondamentale.

Advertisement - Continue Reading Below

Lei costruisce molto le sue immagini

Sono una delle poche a praticare la stage photography. Il fotografo crea le sceneggiature e i costumi. Vi faccio un esempio: guardate l'immagine in alto, mi sono ispirata alla Cena in Emmaus di Caravaggio, un dipinto conservato alla National Gallery di Londra. L'ho completamente rivisitata, mettendo in scena, al posto dei commensali originali, persone appartenenti a diverse religioni. Così l'ho resa attuale e molto personale.

Advertisement - Continue Reading Below

Quali sono le scuole migliori?

Dipende un po' da che genere di fotografo si vuole diventare. La CFP Bauer è più tecnica, lo Ied, sempre a Milano, più orientata al settore fashion. Se si vuole uscire dall'Italia le scuole migliori sono la Yale University, in America, la Ensp ad Arles, in Francia e la Rca (Royal college of art) di Londra.

Advertisement - Continue Reading Below

Ritratto insolito

Un chiaro esempio dell'arte di Monica Silva e della sua capacità di creare ritratti molto particolari.

Advertisement - Continue Reading Below

Stile Jap

Un ritratto di Nicoletta Mantovani.

Advertisement - Continue Reading Below

Un'immagine costruita

Un classico esempio dell'arte di Monica Silva. Sono pochissimi i fotografi che fanno stage photography. Oltre a lei Gregory Crewdson, Erwin Olaf e David LaChapelle.

Advertisement - Continue Reading Below

Primavera

Una modella vestita come la primavera di Botticelli.

Advertisement - Continue Reading Below

Due in uno

Un altro esempio di immagini costruite con grande sapienza da Monica Silva.

More from Gioia!:
Trend
CONDIVIDI
Change: le foto della mostra by Fabrizio Ferri di Marie Claire #Likes per la MFW
Dal 18 al 26 settembre... CHANGE
Marie Claire #likes, la mostra alla Milano Fashion Week
Trend
CONDIVIDI
Marie Claire festeggia la Milano Fashion Week con una speciale edizione di #Likes
Un numero da non perdere di #Likes e una mostra firmata dal fotografo Fabrizio Ferri dedicata al passaggio di testimone tra genitori e...
Come capire se un collega stressato con la comunicazione non verbale
Trend
CONDIVIDI
Come capire se il collega seduto davanti a te è stressato
Lavorare in un ambiente rilassato e favorire un clima disteso tra colleghi è molto più importante di quanto tu abbia mai pensato
Trend
CONDIVIDI
5 ragioni per cui l'iPhone 8 e l'iPhone X sono il futuro
10 anni dopo il primo iPhone Apple festeggia con la nuova generazione del telefonino che promette di cambiare (di nuovo) tutto
Trend
CONDIVIDI
Viaggi di nozze: meglio l'Italia o l'estero?
Il nostro Paese ne ha di gioielli da scoprire (la Sardegna, la Sicilia, Venezia...), ma anche il resto del mondo non scherza!
Trend
CONDIVIDI
Sai cos'è un bullet journal?
Come si fa l'originale agenda fai da te, per affrontare il rientro in modo creativo
Trend
CONDIVIDI
Rientro difficile? 5 suggerimenti per ritrovare il sorriso
Se sei triste per il ritorno al lavoro e alla quotidianità, queste attività possono farti recuperare il buonumore
Come cambiare lavoro
Trend
CONDIVIDI
Come cambiare lavoro senza perdere tutto quello che hai fatto finora
Cambiare lavoro non è facile, ma nemmeno impossibile: alcuni consigli pratici possono esserti di aiuto
libri-personalizzati-storie-cucite-inventa-lavoro
Trend
CONDIVIDI
Realizzare libri su misura è un lavoro bellissimo
Patrizia e Luisa hanno fondato Storie cucite, una casa editrice che realizza libri artigianali per bambini e adulti
Trend
CONDIVIDI
Smart working: come non affogare nelle cose da fare
Eccoti svelate le tecniche per trovare la giusta motivazione e trasformare il lavoro da casa in un sogno; sì, anche se non sei una tipa...