Pesce d'aprile: i più divertenti della storia e le strategie furbe per non cascarci

Prepariamoci al giorno più giocoso dell'anno ripassando gli scherzi più leggendari, e che il sense of humor sia con noi!

Più Popolare

Ci siamo, tra poco è il primo di aprile. Le previsioni parlano chiaro: sono in arrivo pesci d'aprile e bufale a gogo. È la festa pagana per dare il benvenuto alla primavera: armiamoci di pazienza, passerà presto! Intanto lasciamo briglia sciolta al sense of humor - o almeno proviamoci- e teniamo a cuccia il sopracciglio alzato da snob di fronte alla curiosità inevitabile che ci coglie quando sentiamo una storia bizzarra.

Advertisement - Continue Reading Below

Anche se di questi tempi la realtà spesso supera la fantasia - e il flusso di informazioni ci intontisce sempre di più - la sfida è sempre la stessa: non cascare nel pesce d'aprile ben congegnato. Ci riusciremo? Anno dopo anno, il gioco si fa duro e la creatività negli scherzi è davvero inarrestabile. Il sito Crixeo, per prepararci, ci ricorda alcune bufale indimenticabili:

dai pinguini volanti

all'hamburger per i mancini

Più Popolare

non male anche l'idea della Crystal Guinness -trasparente, orrore dei puristi della birra

e le micidiali bici di Google che si guidano da sole. Stai già sorridendo solo all'idea, ammettilo.

E che dire dei lavori per bambini?

Forse in qualche angolo della tua mente hanno già fatto pop up un paio di scherzetti (innocenti, chiaro!) da fare fare a qualche malcapitato che incontrerai sulla tua strada quel giorno… A chi si lamenta, potrai sempre ribattere che persino il patinato Telegraph suggerisce le burle per il pesce d'aprile (leggi anche: simpatiche scuse per non lavorare...); come cambiare la lingua nel computer del tuo collega, collegare una vuvuzela alla sedia del capo, o cospargere di post-it la scrivania del tuo vicino. Vedi tu se è il caso!

Non sei convinta? Ti capiamo. Nel dubbio, meglio limitarsi a guardarsi le spalle e vedere che succede. Dopo tutto, nel 2017 il primo aprile cade di sabato e, almeno per quanto riguarda il web, potrebbe essere una fantastica occasione per fare finalmente del sano digital detox. Ma nel caso tu non resista, cerca di praticare la sottile arte del dubbio quando leggerai le news del primo aprile, non si sa mai.

More from Gioia!:
Trend
CONDIVIDI
3, 2, 1...Elle Active! Il programma definitivo della seconda edizione
Due giornate con Elle Italia, sabato 11 e domenica 12 novembre, che animeranno l'Università degli Studi di Milano e offriranno corner...
Come trovare il lavoro giusto
Trend
CONDIVIDI
Per trovare il lavoro che ami, riparti da te
Scommettiamo che hai sempre sottovalutato il potere del detox
Decorazioni natalizie
Trend
CONDIVIDI
10 decorazioni per rendere il Natale ancora più speciale
Tante idee da cui prendere ispirazione per cambiare volto alla tua casa durante le festività
La rivincita della soft skills. Per trovare lavoro punta sulle competenze trasversali
Trend
CONDIVIDI
La rivincita della soft skills. Per trovare lavoro punta sulle competenze trasversali
Il saper fare non è nulla senza il saper essere
Albero di Natale, come scegliere quello giusto
Trend
CONDIVIDI
L'albero di Natale è una cosa seria
Guida all'albero di Natale perfetto
Trend
CONDIVIDI
Il Natale sta arrivando: tutti i regali solidali e le iniziative charity più belle
Regali solidali per tutte le tasche, perché anche durante le festività non bisogna mai dimenticarsi di chi ha bisogno
love-design
Trend
CONDIVIDI
Quando il design finanzia la ricerca contro il cancro
Torna a Milano Love Design, l'appuntamento benefico che sostiene Airc con la vendita di oggetti d'arredamento made in Italy
Trend
CONDIVIDI
Utopie Radicali a Firenze, l'architettura contemporanea a Palazzo Strozzi
In occasione della mostra si può ammirare uno degli Urboeffimeri di UFO a Mercato Centrale Firenze
Come sopravvivere a un capo donna
Trend
CONDIVIDI
Come sopravvivere a un capo donna
C'è un motivo ben preciso se una donna che comanda può risultare odiosa soprattutto alle sue sottoposte femmine: per lavorare (e vivere...
Trend
CONDIVIDI
Perché la Turin Fashion Design Week è stata un inno alla creatività
Torino è sempre di più al centro dell'attenzione tra arte, design e moda: la Turin Fashion Design Week lo ha confermato (ancora una volta)