I 10 nomi femminili più rari

Sei in attesa di una bambina e vuoi chiamarla in un modo particolare? Ecco i 10 nomi, italiani e stranieri, più originali che ci siano

Più Popolare

Che nome dare ai propri figli? Quale scegliere che possa essere evocativo per i genitori e magari apprezzato e non troppo ingombrante per chi lo riceve in dono? Un nome è qualcosa che una persona si porterà addosso per tutta la vita, quindi i genitori dovrebbero quantomeno pensarci un po' su prima di decidere. C'è però chi non sembra averlo fatto e ha scelto per la propria figlia dei nomi quanto meno originali o che comunque non sono proprio molto comuni. Eccone alcuni che abbiamo trovato (e che esistono davvero!).

Advertisement - Continue Reading Below

1. Vega

Si tratta della stella più brillante della costellazione della Lira, il cui nome tradotto dall'arabo al-nasr al-waqi significa letteralmente aquila planante.

2. Andra

Nome di origine greca ma diffusosi nei paesi dell'Est Europa, significa forte e valente.

3. Calliope

Dal greco, vuol dire voce stupenda. Era la musa della poesia epica secondo la mitologia.

4. Indivar

Nome di origine basca con un significato relativo alle stelle. Designa una bimba sognante, romantica e desiderosa di conoscere il mondo.

Più Popolare

5. Sibilla

Non solo a Cuma. Nome femminile che si riferisce a una donna con il dono della profezia secondo la mitologia greca.

6. Tanit

Origine fenicia, questo nome deriva dalla più importante dea cartaginese della mitologia.

7. Yelina

Significa splende con il sole. Definisce una ragazza sensibile e sentimentale che sa come usare il suo talento naturale per ottenere ciò che vuole.

8. Loreley

Era una splendida sirena della mitologia tedesca, il cui canto rapiva i marinai.

9. Jagoda

Un nome femminile di origine slava che tradotto significa fragola. Ed è proprio dal delizioso frutto che il nome trae ispirazione.

10. Cloe

Deriva dal nome greco Chloe, che significa erba tenera e verde, riferito a Demetra, la dea greca della natura. Poco diffuso in Italia, è stato riscoperto quando sono tornati in auge i classici rinascimentali.

More from Gioia!:
Festa della Mamma, idee per i regali.
Trend
CONDIVIDI
Festa della mamma: 14 idee regalo per farla felice
Non c'è cosa più bella che vedere felice la mamma e con queste idee regalo l'effetto stupore è garantito
cosa-significano-abbreviazioni-internet-sms-lol-omg
Trend
CONDIVIDI
Sai cosa significano davvero LOL, OMG, GR8?
La guida definitiva (finalmente) alle abbreviazioni inglesi tanto usate su Internet di cui potresti avere frainteso il significato
Trend
CONDIVIDI
Perché leggere aiuta a imparare l'inglese
Il 23 aprile è la Giornata mondiale del Libro, il tuo alleato migliore per imparare velocemente la lingua della Regina Elisabetta
Trend
CONDIVIDI
L'evoluzione dei look della Regina Elisabetta
28 foto, dal 1930 a oggi che compie 91 anni, raccontano come quella principessina con l'abito a balze è diventata un'icona di stile
Dove andare in occasione del ponte del 25 aprile.
Trend
CONDIVIDI
Sai dove andare per il ponte del 25 aprile?
Le idee last minute per un weekend rilassante all'insegna di cultura, arte e natura
Trend
CONDIVIDI
È cactus mania: 12 idee di design con le spine
Oggetti d'arredo, fantasie, gioielli e lampade super pop per portare il deserto a casa tua
Trend
CONDIVIDI
Riesci a trovare l'uovo nascosto fra i fiori?
Ancora in tema pasquale, divertiti con questo gioco: clicca e trova l'uovo mimetizzato nel disegno
pasquetta-2017-cosa-fare
Trend
CONDIVIDI
3 idee bellissime per una Pasquetta last minute
Per Pasquetta non hai organizzato nulla e ora vorresti proprio fare qualcosa di bello? Ecco le idee in tutta Italia per una gita in extremis
libreria-fiori-libri-con-una-rosa-roma
Trend
CONDIVIDI
A Roma c'è un luogo magico dove fioriscono i libri
Apre a Roma la romantica libreria-fioreria Con una rosa, dove puoi unire il piacere della lettura alla bellezza e al profumo dei fiori
Trend
CONDIVIDI
Questi sono i 10 Paesi dove le donne vivono meglio
Dal classico nord Europa fino all'ambitissima Australia, ecco la top ten dei Paesi a misura di donna (ma l'Italia non c'è)