Italian Tattoo Artists 2016: le 5 cose da sapere

Gli amanti dei tatuaggi si danno appuntamento nel week end a Torino: fino a domenica 18 settembre 2016 si potranno incontrare i più grandi maestri (e maestre) del disegno sulla pelle, provenienti da tutto il mondo per Italian Tattoo Artists 2016

Più Popolare

Se ami i tatuaggi allora preparati a passare un imperdibile week end a Torino: il capoluogo piemontese infatti ospiterà fino a domenica 18 settembre l'edizione 2016 di Italian Tattoo Artists (italiantattooartists.it), che richiamerà al Palavela tatuatori e tatuatrici provenienti da tutto il mondo, insieme ai padroni di casa, i tanti maestri italiani affermati ed emergenti. Perchè andare? Almeno per questi cinque buoni motivi.

Advertisement - Continue Reading Below

1. Per festeggiare una passione senza tempo

Noi italiani siamo tra i popoli più tatuati in Europa secondo le stime dell'Istituto Superiore di Sanità. Ma sapevi che le donne che hanno dei tatuaggi sono più degli uomini? Ci si tatua per i motivi più disparati: per una mera questione estetica, per ricordare una persona cara, per imprimere sulla pelle per sempre una data o una frase che ci rappresenta, oppure per celebrare un momento importante della vita, come una nascita o un amore. Ma attenzione: mai tatuarsi il nome del partner, non si sa mai (anche perchè dicono che porti sfortuna)!

Più Popolare

2. Per ammirare pezzi d'arte unici

All'Italian Tattoo Artists ci saranno personaggi considerati delle vere e proprie star, maestri che realizzano solo pochi e selezionatissimi tatuaggi in un anno. E che tatuaggi! Si tratta infatti di opere d'arte uniche e inimitabili. La lista degli espositori è lunghissima: in tutto saranno quasi 300 i tatuatori presenti, selezionati tra i più grandi nomi della scena nazionale ed internazionale. 

3. Per farti venire una buona idea

Visto che un tatuaggio è indelebile, una volta decisa la parte del corpo in cui farlo devi scegliere il disegno giusto, e il tatuatore che riuscirà a dare corpo - o meglio, colore e inchiostro - all'idea che hai in mente. Perchè non passare quindi un pomeriggio in giro per gli stand a dare una sbirciatina ai lavori in corso, pensando ad un disegno e, perchè no, prendendo un appuntamento?

4. Per il programma fitto di appuntamenti

Italian Tattoo Artists è molto più di una kermesse di tatuaggi: sarà una tre giorni di festa, musica, contest, street art, mostre, show, concerti, esposizioni, cultura. Un evento a tutto tondo, con un programma ricco ed interessante anche per chi non è appassionato di tatuaggi, che potrà così respirare l'atmosfera che ruota intorno a questo mondo.

5. Per informarti sulla salute della pelle

Ma al Palavela (via Ventimiglia 145) ci sarà spazio anche per l'informazione e la prevenzione: saranno infatti a disposizione dei visitatori alcuni spazi di incontro con dermatologi qualificati per uno screening della pelle gratuito, per la diagnosi precoce dei tumori della pelle.

Italian Tattoo Artists 2016: orari e prezzi

I biglietti per l'edizione 2016 di Italian Tattoo Artists costano 15€ (1 giorno), 25€ (2 giorni) e 30€ (3 giorni). La convention sarà aperta venerdì 16 fino alle 22, sabato 17 dalle 12 alle 23 e domenica 18 dalle 12 alle 21.

Read Next:
REGALI DI NATALE MAMME
Trend
CONDIVIDI
12 regali di Natale per sorprendere la mamma
Non c'è cosa più bella che vedere felice la mamma e con questi pensieri da mettere sotto l'albero l'effetto stupore è garantito
Tania Cagnotto per il progetto Arena Cuffia del Cuore.
Trend
CONDIVIDI
Tania Cagnotto: «Dopo i tuffi, ora ballo»
Volto di un progetto benefico di Arena pro terremotati, dal 21 dicembre l'ex tuffatrice balla in tv in Dance Dance Dance su FoxLife
Trend
CONDIVIDI
16 emoticon che forse usi nel modo sbagliato
Se anche tu come tutti noi usi le emoticon, ecco la guida al significato esatto di 16 "faccine" di cui spesso viene frainteso il significato
giornata-mondiale-diritti-umani
Trend
CONDIVIDI
Diritti umani, una Giornata per difenderli
Il 10 dicembre è la Giornata mondiale dei diritti umani, oggi più che mai importanti: scopri dove e come si celebra in Italia
natale-2016-vip-italiani-albero-di-natale
Trend
CONDIVIDI
Il Natale 2016 dei vip italiani: gli alberi più belli delle star
Da Alessia Marcuzzi a Melissa Satta fino a Elisabetta Canalis, ecco gli alberi di Natale dei vip di casa nostra condivisi su Instagram
frida kahlo ©Lucienne Bloch
Trend
CONDIVIDI
5 cose che non sai su Frida Kahlo, in mostra a Bologna
Scopri tutto quello che c'è da sapere sull'esposizione e le curiosità meno note dell'artista messicana
la rinascente: le vetrine di natale ispirate al teatro alla scala
Trend
CONDIVIDI
Madama Butterfly ispira La Rinascente
Si vestono di kimono e Oriente le vetrine di piazza Duomo dedicate alla Prima della Scala del 7 dicembre 2016
albero-di-natale-dolce-e-gabbana-scala-di-milano-2016
Trend
CONDIVIDI
Alla Prima della Scala l'albero di Natale è D&G
Dolce & Gabbana hanno realizzato un albero ispirato alla tradizione italiana che accoglie gli amanti della lirica alla Scala di Milano
regali di natale 2016 per le amiche
Trend
CONDIVIDI
53 regali di Natale perfetti per le amiche
Dalla gift box per la cura dei capelli ai dolci fino agli accessori, ecco i pensieri che riusciranno a sorprendere le amiche più care
Prima della Scala, cosa c'è da sapere: dai biglietti alla data.
Trend
CONDIVIDI
5 cose che non sapevi sulla Prima della Scala
Vuoi sapere quanto costano i biglietti o che opera è in scena nel 2016? Ecco 5 curiosità sulla Prima scaligera di quest'anno