5 curiosità sulle decorazioni natalizie preferite dagli italiani

Il portale Houzz ha realizzato un sondaggio sui gusti degli italiani in fatto di decorazioni natalizie, dal calendario dell'avvento all'albero di Natale tradizionale che, a sorpresa, vince sempre

Più Popolare

Anche se la tua casa dovrebbe essere, in vista del Natale, già decorata di tutto punto, traboccante di lucine, rami di abete, festoni e palline (se ti piacciono le decorazioni natalizie ovviamente) sei sicuramente curiosa di conoscere quanti condividono la tua stessa passione. La piattaforma online di arredamento, progettazione e ristrutturazione d'interni e di esterni Houzz (houzz.it) ha chiesto alla propria community alcune curiosità riguardo al modo di decorare la casa per Natale, scoprendo alcuni dettagli molto particolari.

Advertisement - Continue Reading Below

Addobbi nuovi o addobbi vecchi?

Ti piace usare ogni anno le stesse decorazioni natalizie, oppure preferisci seguire colori, stili e tendenze dell'anno? Il 60% degli intervistati ha dichiarato ad Houzz di comprare ogni anno una decorazione nuova, dall'albero alle luci fino ad addobbi e centrotavola, per avere sempre un elemento diverso senza spendere troppo. Il 17% invece, ama realizzare le decorazioni natalizie fai da te e ogni anno si diverte a crearne di nuove. Solo il 13% rinnova ogni anno completamente lo stile delle decorazioni, mentre un 10%, molto legato alla propria tradizione, ammette di non cambiare mai i propri addobbi.

Più Popolare

Albero tradizionale o minimal?

Il 68% degli intervistati ha ammesso di preferire il caro e tradizionale albero di Natale con palline, luci colorate e nastrini rispetto ai più recenti, e forse di design, alberi minimal (32%), spesso realizzati attraverso l'arte del riciclo creativo.

Calendario dell'Avvento fai da te: sì o no?

Per il calendario dell'Avvento gli italiani preferiscono il fai da te: il 73% ne realizza uno con le proprie mani, a scapito di quelli già pronti (27%). Tra l'altro, secondo una psicologa dell'abitare che studia il rapporto tra psiche umana e ambiente abitativo, questa tendenza è molto positiva, perché in questo modo si dedica il proprio tempo a preparare piccole gioie quotidiane che migliorano le giornate nostre e di chi ci è accanto.

Quanto si spende per le decorazioni?

Per quanto riguarda la cifra spesa per decorare la casa, la metà della community di Houzz preferisce decorazioni che abbiano un costo ragionevole, mentre il 23% degli intervistati preferisce comprare gli addobbi dopo Natale, durante gli sconti, per poi utilizzarli l'anno successivo. Il 17% invece non desidera acquistarne di nuovi.

...e quanto ti piace decorare la casa a Natale?

Decorare la casa per Natale è un piacere o una fonte di stress? Per il 25% di chi ha partecipato al sondaggio, preparare l'abitazione in vista delle festività è considerata un'attività estremamente piacevole. Per il 38% invece il momento più noioso è quello di recuperare le decorazioni dalla cantina o dalla soffitta mentre per il 20%, trovare tempo per decorare la casa è stancante. Soltanto il 5% degli intervistati ha deciso di tagliare la testa al toro sradicando il, per così dire, problema, optando per non decorare la casa.

More from Gioia!:
Una vigna in Sicilia
Trend
CONDIVIDI
La Sicilia è un gioiello anche a tavola: 10 vini siciliani da scoprire
I vini siciliani sono pregiati e ricercatissimi: scopri quali sono i migliori bianchi e rossi che devi conoscere
Trend
CONDIVIDI
Amatrice (quasi) un anno dopo: il centro Italia ha ancora bisogno di aiuto
Dopo le scosse che hanno colpito lo scorso anno Amatrice e il Centro Italia è il momento di ripartire: tante le iniziative benefiche (e i...
Trend
CONDIVIDI
Auguri 500! 60 anni e non sentirli: la storia di un'auto mitica
Nata nel 1957, la Fiat 500 quest'anno compie 60 anni: per il suo valore culturale e artistico è finita persino al MoMA di New York
Elle e il MIT di Boston per un master di moda e lusso
Trend
CONDIVIDI
Vuoi lavorare nella moda e nel lusso? C'è un corso che fa per te
Elle International Fashion & Luxury Management Program si rivolge a giovani professionisti nei settori della moda e del lusso di tutto...
Trend
CONDIVIDI
Books & Pets, contro l'abbandono
Quando la sensibilizzazione parte da una foto
Caccaro complementi arredo design su misura
Trend
CONDIVIDI
Caccaro reinventa il modo di arredare la casa
La rivoluzione del complemento d'arredo di design
Trend
CONDIVIDI
Due grandi fotografi in mostra: Steve McCurry e Vivian Maier
A Siracusa (ex Convento San Francesco d'Assisi) e a Genova (Palazzo Ducale) in mostra i lavori dei due artisti
Best of Italy di Coincasa diventa realtà: il design si porta in tavola
Trend
CONDIVIDI
Best of Italy di Coincasa diventa realtà
Caraffe e bicchieri di design: presentate le collezioni firmate da Lanzavecchia + Wai, Zanellato/Bortotto e Matteo Cibic per Best of Italy...
Trend
CONDIVIDI
5 esperienze da fare prima di avere 30 anni
Sei sempre in tempo ovviamente, ma alcune cose puoi farle in tranquillità solo quando sei ancora under 30
bar-per-bambini-con-area-attrezzata
Trend
CONDIVIDI
A Milano il bar per famiglie è un'idea geniale
Il primo locale adatto a tutta la famiglia dove le mamme non si annoiano più: il Mom's The Family Bar è davvero un MUST