Giorno del Ringraziamento, le 5 cose da sapere

Negli Usa è la festa per eccellenza, che si festeggia il quarto venerdì di novembre con il celebre tacchino, ma anche con tanto shopping (hai presente il Black Friday?)

Più Popolare

Il Giorno del Ringraziamento, o Thanksgiving Day, è la festa americana più importante: non ha nulla a che fare con l'Italia, ma serie tv e film ce l'hanno resa assai familiare. Così, tutti conosciamo il rito del gigantesco tacchino servito in tavola con la famiglia riunita, ma che altro sappiamo di questa ricorrenza? Ecco un piccolo vademecum sulla festa più a stelle e strisce che c'è.

1. PERCHÉ (E QUANDO) SI FESTEGGIA IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO?

La ricorrenza risale ai Padri fondatori che, migrati nel Nuovo Mondo nel 1621, trovarono un ambiente inospitale e, senza le conoscenze necessarie per coltivare la terra e allevare animali, morirono per metà di fame. Furono i nativi americani ad aiutarli, insegnando loro a coltivare soprattutto il granoturco e ad allevare i tacchini (diventati poi simboli della festa). Il giorno del Ringraziamento nasce così: per festeggiare il primo, florido raccolto, che permise ai pellegrini di sopravvivere. Fu poi George Washington nel 1789 a farne una festa nazionale.

Advertisement - Continue Reading Below

Il Giorno del Ringraziamento non si festeggia in un giorno fisso, ma sempre il quarto giovedì di novembre.

Più Popolare

A sinistra, il celebre quadro di di Norman Rockwell Freedom from Want o The Thanksgiving Picture ("libertà dal bisogno" o "l'immagine del Ringraziamento"), a destra, la parodia dello stesso quadro durante una puntata della serie tv Modern family.

2. IL THANKSGIVING DAY OGGI

Ormai "svuotato" del suo originale significato storico, il Ringraziamento resta comunque una festa assai solenne negli Stati Uniti, che tradizionalmente si festeggia in casa: le famiglie si riuniscono, si cucina e si mangiano il tradizionale tacchino ripieno più altre leccornie.

3. ADESSO È NATALE!

Il Giorno del Ringraziamento segna l'inizio ufficiale del periodo natalizio: il venerdì successivo è il cosiddetto Black Friday, giornata di festa caratterizzata da mega sconti in cui inizia la corsa ai regali da mettere sotto l'albero.

4. TUTTI A NEW YORK

Parate e feste si tengono in tutto il Paese, ma è la Grande Mela a offrire l'appuntamento più colorato e affollato, la Parata di Macy's, caratterizzata dai palloni aerostatici giganti e famosa in tutto il mondo. E subito dopo, un altro appuntamento tradizionale, il National Dog Show.

Un'idea speciale per il Giorno del Ringraziamento è la Thanksgiving Dinner Cruise: una crociera con cena (e con vista su Manhattan) che si conclude alle 22, giusto in tempo per tuffarsi negli sconti del Black Friday (che, naturalmente, inizia allo scoccare della mezzanotte). In alternativa, c'è il Cyber Monday, il lunedì successivo, con fantastiche offerte online.

5. IL TACCHINO GRAZIATO

Tra le curiosità del Giorno del Ringraziamento, la tradizione vuole che ogni anno il presidente americano in carica conceda la "grazia" un tacchino, che non finirà in tavola. Nel 2014 Barack Obama (il presidente uscente nel 2016 sostituito dal neo eletto Donald Trump) ne ha risparmiati addirittura due, emettendo addirittura un "ordine esecutivo" per salvare le loro vite da "un terribile e delizioso destino".

Il cosiddetto "perdono del tacchino" pare si debba ad Harry Truman, che nel 1947 riceve in dono dalla Federazione nazionale del Tacchino un pennuto vivo e due ripieni. John Kennedy nel 1963 affermò risoluto "teniamocelo", così come Ronald Reagan nel 1987. Un gesto che diventa tradizione con George H. W Bush, che per primo lo definì "grazia".

More from Gioia!:
Una vigna in Sicilia
Trend
CONDIVIDI
La Sicilia è un gioiello anche a tavola: 10 vini siciliani da scoprire
I vini siciliani sono pregiati e ricercatissimi: scopri quali sono i migliori bianchi e rossi che devi conoscere
Trend
CONDIVIDI
Amatrice (quasi) un anno dopo: il centro Italia ha ancora bisogno di aiuto
Dopo le scosse che hanno colpito lo scorso anno Amatrice e il Centro Italia è il momento di ripartire: tante le iniziative benefiche (e i...
Trend
CONDIVIDI
Auguri 500! 60 anni e non sentirli: la storia di un'auto mitica
Nata nel 1957, la Fiat 500 quest'anno compie 60 anni: per il suo valore culturale e artistico è finita persino al MoMA di New York
Elle e il MIT di Boston per un master di moda e lusso
Trend
CONDIVIDI
Vuoi lavorare nella moda e nel lusso? C'è un corso che fa per te
Elle International Fashion & Luxury Management Program si rivolge a giovani professionisti nei settori della moda e del lusso di tutto...
Trend
CONDIVIDI
Books & Pets, contro l'abbandono
Quando la sensibilizzazione parte da una foto
Caccaro complementi arredo design su misura
Trend
CONDIVIDI
Caccaro reinventa il modo di arredare la casa
La rivoluzione del complemento d'arredo di design
Trend
CONDIVIDI
Due grandi fotografi in mostra: Steve McCurry e Vivian Maier
A Siracusa (ex Convento San Francesco d'Assisi) e a Genova (Palazzo Ducale) in mostra i lavori dei due artisti
Best of Italy di Coincasa diventa realtà: il design si porta in tavola
Trend
CONDIVIDI
Best of Italy di Coincasa diventa realtà
Caraffe e bicchieri di design: presentate le collezioni firmate da Lanzavecchia + Wai, Zanellato/Bortotto e Matteo Cibic per Best of Italy...
Trend
CONDIVIDI
5 esperienze da fare prima di avere 30 anni
Sei sempre in tempo ovviamente, ma alcune cose puoi farle in tranquillità solo quando sei ancora under 30
bar-per-bambini-con-area-attrezzata
Trend
CONDIVIDI
A Milano il bar per famiglie è un'idea geniale
Il primo locale adatto a tutta la famiglia dove le mamme non si annoiano più: il Mom's The Family Bar è davvero un MUST