Un gregge di pecore come tagliaerba: il lavoro inventato da Silvia Canevara

Il gregge di pecore nane d'Ouessant bruca l'erba e le aree verdi tornano in ordine senza l'uso di tosaerba o erbicidi

Più Popolare

«Facevo la giornalista, ma sentivo il bisogno di sperimentare un lavoro con ritmi diversi, più vicino alla natura», dice Silvia Canevara, 38 anni, di Lodi. Così, nel 2014, ha avviato il Progetto pecorelle, inventandosi un nuovo lavoro: allevare un gregge di 27 esemplari da utilizzare per tosare l'erba in frutteti e giardini privati o nelle aree verdi pubbliche, evitando l'uso di mezzi meccanici e di prodotti chimici. 

Advertisement - Continue Reading Below

Come è nata l'idea?

Durante una fiera agricola ho conosciuto un allevatore di pecore nane d'Ouessant, le più piccole al mondo. Ho scoperto che in Francia questi animali vengono utilizzati per tenere puliti i frutteti. Amo la natura e ho pensato che fosse una buona idea. 

Come si è organizzata?

Ho acquistato una ventina di capi che ora allevo nella campagna lodigiana. Le pecore hanno un ricovero e uno spazio all'aria aperta messi a disposizione dall'azienda cosmetica L'Erbolario. In primavera, appena l'erba inizia a crescere, parte del gregge viene trasferito nell'area verde da trattare, dove resta fino a ottobre. 

Più Popolare

Quali vantaggi offrono gli animali? 

Migliorano la fertilità del terreno e la qualità dell'erba, perché brucano in maniera selettiva. Inoltre rispettano la biodiversità presente.

Quanto ha speso per avviare l'attività?

Per acquistare una coppia di esemplari occorrono circa 400 euro. Il carrello per il trasporto costa 3.000. Vanno aggiunti 1.000 euro all'anno di spese veterinarie.

Ritorni economici?

È presto per dirlo, siamo in fase sperimentale. I prezzi variano in base all'estensione delle aree verdi. Per un terreno di 500 metri quadrati, con tre pecore  al lavoro per otto mesi, la richiesta è di 600 euro.

Vuoi provare  anche tu?

Il riferimento è la Francia, dove questo tipo di attività è molto sviluppata. Per le caratteristiche delle pecore nane d'Ouessant i siti di riferimento sono mouton-ouessant.com e passion-elevage.com. Vari allevamenti sono presenti anche in Italia (allevamenti.agraria.org). Alcuni Comuni, come Ferrara e L'Aquila, ricorrono già a greggi di pecore per tosare il verde pubblico.

More from Gioia!:
Trend
CONDIVIDI
Change: le foto della mostra by Fabrizio Ferri di Marie Claire #Likes per la MFW
Dal 18 al 26 settembre... CHANGE
Marie Claire #likes, la mostra alla Milano Fashion Week
Trend
CONDIVIDI
Marie Claire festeggia la Milano Fashion Week con una speciale edizione di #Likes
Un numero da non perdere di #Likes e una mostra firmata dal fotografo Fabrizio Ferri dedicata al passaggio di testimone tra genitori e...
Trend
CONDIVIDI
5 ragioni per cui l'iPhone 8 e l'iPhone X sono il futuro
10 anni dopo il primo iPhone Apple festeggia con la nuova generazione del telefonino che promette di cambiare (di nuovo) tutto
Trend
CONDIVIDI
Viaggi di nozze: meglio l'Italia o l'estero?
Il nostro Paese ne ha di gioielli da scoprire (la Sardegna, la Sicilia, Venezia...), ma anche il resto del mondo non scherza!
Trend
CONDIVIDI
Sai cos'è un bullet journal?
Come si fa l'originale agenda fai da te, per affrontare il rientro in modo creativo
Trend
CONDIVIDI
Rientro difficile? 5 suggerimenti per ritrovare il sorriso
Se sei triste per il ritorno al lavoro e alla quotidianità, queste attività possono farti recuperare il buonumore
Come cambiare lavoro
Trend
CONDIVIDI
Come cambiare lavoro senza perdere tutto quello che hai fatto finora
Cambiare lavoro non è facile, ma nemmeno impossibile: alcuni consigli pratici possono esserti di aiuto
libri-personalizzati-storie-cucite-inventa-lavoro
Trend
CONDIVIDI
Realizzare libri su misura è un lavoro bellissimo
Patrizia e Luisa hanno fondato Storie cucite, una casa editrice che realizza libri artigianali per bambini e adulti
Trend
CONDIVIDI
Smart working: come non affogare nelle cose da fare
Eccoti svelate le tecniche per trovare la giusta motivazione e trasformare il lavoro da casa in un sogno; sì, anche se non sei una tipa...
Coaching per avere soddisfazione sul lavoro
Trend
CONDIVIDI
Trova il lavoro che ami affidandoti a un coach
Se hai il dubbio di aver sbagliato tutto (professionalmente parlando) e non sei felice sul luogo di lavoro qualche seduta di coaching...