Con 50 sfumature di nero arriva la realtà virtuale

Se sogni di vivere le emozioni di Anastasia Steele ma non osi, nel sequel di ​50 sfumature di grigio forse sarai accontentata con alcune scene in realtà virtuale: e per ingannare l'attesa, ci sono i nuovi sex toys

Più Popolare

L'attesissimo 50 sfumature di nero avrà alcune scene girate in realtà virtuale. La realtà virtuale (per comodità abbreviata in VR) al cinema è un nuovo trend. Qualcosa di cui si sente molto parlare ma che, nella pratica, ancora ci è poco chiara. Che cos'è un film in realtà virtuale? Come funziona? E quale sarebbe il valore aggiunto? Questa tecnologia avveniristica rivoluzionerà davvero il cinema, le sale cinematografiche e il nostro modo di vedere un film?

Advertisement - Continue Reading Below

È lo stesso regista del secondo film tratto dalla saga erotica di E.L James, James Foley, ad annunciare che larealtà virtuale debutterà in un film blockbuster come 50 sfumature di nero, l'attesissimo sequel di 50 sfumature di grigio (al quale seguirà poi il secondo sequel, 50 sfumature di rosso), e questo davvero potrebbe essere l'inizio di una nuova era cinematografica. 

🔥🔥🔥🔥 #FiftyShadesDarker

A post shared by Fifty Shades Freed (@fiftyshadesmovie) on

Più Popolare

Al di là dell'innovazione hi tech, un brivido ci corre lungo la schiena, perché realtà virtuale non può che significare che lo spettatore (le spettatrici, più facilmente) si troverà al centro della scena insieme ai protagonisti. Insomma, se avete sempre sognato di provare le emozioni di Anastasia Steele (l'attrice Dakota Johnson), ma non avete mai avuto il coraggio di mettere in pratica il sesso sadomaso, sarà la volta buona? 

"I want to give you the world, Anastasia." #FiftyShadesDarker

A post shared by Fifty Shades Freed (@fiftyshadesmovie) on

Questo non è certo, perché se è vero che si tratterà di una full immersion realistica nel mondo di Anastasia e Mr. Grey, ancora non sappiamo se si tratterà di contenuti extra - una sorta di iperrealistico dietro le quinte - o di vere e proprie scene del film. Questa seconda opzione va da sé che appare assai più allettante, specie se si tratterà delle scene più hot.

Advertisement - Continue Reading Below

Get ready for a night to remember. #FiftyShadesDarker

A post shared by Fifty Shades Freed (@fiftyshadesmovie) on

Nell'attesa, non ci resta che guardare il trailer ancora una volta, aspettando il film, che esce il 9 febbraio 2017 (e vi invita a indossare qualcosa di nero per il suo secondo capitolo).

Il primo lungometraggio interamente realizzato in realtà virtuale è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2016: si tratta di Jesus  VR – The Story of Christ, girato a Matera, che racconta la storia di Gesù Cristo come nessuno l'ha mai fatto prima. Disponibile a Natale sulle  piattaforme di realtà virtuale (incluse Google Cardboard, Samsung Gear, Oculus Rift, PlayStation VR e HTC VIVE) è stato proiettato (o meglio, è stata proiettata una sintesi in anteprima di 40 minuti) nel nuovo VR Theater attrezzato con 50 VR Head Gears (i visori simili a maschere) per la visione individuale su sedie rotanti a 360 gradi. Una visione immersiva sotto ogni punto di vista che cambierà davvero il nostro modo di andare al cinema, amplificando le emozioni, con potenzialità narrative e spettacolari che a stento riusciamo a immaginare. Non ci resta che mettere da parte eventuali riserve di fronte alla tecnologia e provare. E le nuove avventure di Mr. Grey e Anastasia Steele ci sembrano davvero un'ottima occasione...

Nel frattempo, per tornare alla realtà "vera" e non virtuale e per sentirsi un po' come Anastasia nella trilogia erotica, non vi resta che provare i "giochi" dedicati alla Cinquanta sfumature mania: la nuova linea ufficiale di sex toys Fifty Shades Darker è appena uscita sul mercato. Studiata con la scrupolosa consulenza di E.L. James, autrice della saga sadomaso, dall'azienda inglese Love Honey, prevede giocattoli erotici tutti rigorosamente realizzati in nero (lovehoney.co.uk).

More from Gioia!:
Trend
CONDIVIDI
Change: le foto della mostra by Fabrizio Ferri di Marie Claire #Likes per la MFW
Dal 18 al 26 settembre... CHANGE
Marie Claire #likes, la mostra alla Milano Fashion Week
Trend
CONDIVIDI
Marie Claire festeggia la Milano Fashion Week con una speciale edizione di #Likes
Un numero da non perdere di #Likes e una mostra firmata dal fotografo Fabrizio Ferri dedicata al passaggio di testimone tra genitori e...
Come capire se un collega stressato con la comunicazione non verbale
Trend
CONDIVIDI
Come capire se il collega seduto davanti a te è stressato
Lavorare in un ambiente rilassato e favorire un clima disteso tra colleghi è molto più importante di quanto tu abbia mai pensato
Trend
CONDIVIDI
5 ragioni per cui l'iPhone 8 e l'iPhone X sono il futuro
10 anni dopo il primo iPhone Apple festeggia con la nuova generazione del telefonino che promette di cambiare (di nuovo) tutto
Trend
CONDIVIDI
Viaggi di nozze: meglio l'Italia o l'estero?
Il nostro Paese ne ha di gioielli da scoprire (la Sardegna, la Sicilia, Venezia...), ma anche il resto del mondo non scherza!
Trend
CONDIVIDI
Sai cos'è un bullet journal?
Come si fa l'originale agenda fai da te, per affrontare il rientro in modo creativo
Trend
CONDIVIDI
Rientro difficile? 5 suggerimenti per ritrovare il sorriso
Se sei triste per il ritorno al lavoro e alla quotidianità, queste attività possono farti recuperare il buonumore
Come cambiare lavoro
Trend
CONDIVIDI
Come cambiare lavoro senza perdere tutto quello che hai fatto finora
Cambiare lavoro non è facile, ma nemmeno impossibile: alcuni consigli pratici possono esserti di aiuto
libri-personalizzati-storie-cucite-inventa-lavoro
Trend
CONDIVIDI
Realizzare libri su misura è un lavoro bellissimo
Patrizia e Luisa hanno fondato Storie cucite, una casa editrice che realizza libri artigianali per bambini e adulti
Trend
CONDIVIDI
Smart working: come non affogare nelle cose da fare
Eccoti svelate le tecniche per trovare la giusta motivazione e trasformare il lavoro da casa in un sogno; sì, anche se non sei una tipa...