Bi Happy: ecco la campagna per l'accettazione della bisessualità

​Serenità, felicità, libertà, bisessualità, visibilità: le parole chiave della campagna #BiHappy per smetterla di stigmatizzare la bisessualità.

Più Popolare

Qualche tempo fa il professor Umberto Veronesi dichiarò che nel futuro «l'umanità sarà bisessuale» e che «si farà l'amore per affetto e non per riprodursi». Questo, secondo il professore «è il prezzo positivo pagato dall'evoluzione naturale della specie». Una rivoluzione biologica e culturale, secondo Veronesi.

Non sappiamo come sarà l'umanità del futuro: forse avrà ragione Veronesi o forse no. Quello che sappiamo, però, è che oggi la bisessualità – uno degli orientamenti sessuali dell'essere umano – è ancora un po' vista in tralice. Molte persone (tanto eterosessuali quanto omosessuali) ritengono che quella della bisessualità sia una fase transitoria o, peggio, che chi si dichiara bisessuale lo fa perché «non ha il coraggio» di dirsi gay. Le cose non stanno così: le persone bisessuali esistono e «bisogna farsene una ragione», per richiamare un celebre slogan di una campagna pro LGBT.

Advertisement - Continue Reading Below

Per questo motivo il coordinamento internazionale 2016 delle associazioni bisessuali (un Comitato spontaneo di associazioni e gruppi LGBTQ di diverse nazioni europee) ha stabilito che questo anno sia dedicato « all'accettazione serena e felice della propria sessualità, primo passo per consentirne l'accettazione anche da parte del "altro", per porre fine alle discriminazioni, e combattere la bi-fobia (fobia nei confronti del bisessuale)». A tal proposito, in occasione della recente Giornata Mondiale della Bisessualità è stata lanciata la campagna Bi Happy 2016-2017. Giocando sulle parole Be Happy (sii felice) e Bi Happy (dove Bi sta per bisessuale) si è scelto di mettere in evidenza come la felicità, in fin dei conti, derivi dal fatto di essere se stessi. Primo passo per essere felici è accettarsi. Poi, tutto il resto.

Bi Happy: lo slogan per la campagna contro la discriminazione delle persone bisessuali
Più Popolare

Per la prima volta la Giornata Mondiale della Bisessualità del 23 settembre è stata celebrata anche in Italia e italiano è il fotografo che ha realizzato la campagna Bi Happy. Si tratta di Alberto Still, che divide la propria attività tra l'Italia e il Regno Unito. 

La campagna – che va dal 23 settembre 2016 allo stesso giorno del 2017 ed è in inglese, spagnolo, francese e italiano – mostra la «felicità» attraverso sorrisi e risate di ragazze felici di essere vicine e abbracciate. Ha commentato Alberto Still: «L'energia è il filo portante di questa campagna. Le risate e il colore si rafforzano reciprocamente in un'esplosione di felicità. Riassumere i concetti della campagna in due singole inquadrature, è stata una sfida che ho raccolto con piacere potendo fornire alle associazioni del materiale visivo di impatto per un progetto così ambizioso».

Be/Bi Happy, allora.

Serenità, felicità, libertà, bisessualità, visibilità: parole chiave della campagna Bi Happy
More from Gioia!:
Trend
CONDIVIDI
Cosa ascoltano gli insider questo mese ovvero quali sono gli album usciti a gennaio che spaccano
Tra le scelte degli addetti ai lavori Kendrick Lamar, Eminem e anche qualche sorpresa
Cosa fare a Milano nel weekend gennaio 2018
Trend
CONDIVIDI
Cosa fare a Milano nei weekend di gennaio?
Mostre, mercatini, eventi, nuovi locali e molto altro ancora: gli spunti per il tempo libero in città
Trend
CONDIVIDI
Donne e suv una nuova, inaspettata, storia d'amore
Test su strada per valutare il livello di innamoramento (ps: già altissimo)
Trend
CONDIVIDI
Sci passione assoluta? L'evento da non perdere è la 3Tre a Madonna di Campiglio
Neve, sport, cocktail e un ospite d'eccezione
Trend
CONDIVIDI
Il metodo KonMari di Marie Kondo per avere la casa sempre in ordine spiegato in 3 punti immacolati
L'autrice del libro "Il magico potere del riordino" spiega vita, morte e miracoli del suo metodo (geniale)
Trend
CONDIVIDI
La Prima della Scala 2017 emozione senza fine: quando e chi sarà in scena?
Sta per arrivare uno degli appuntamenti mondani più attesi dell'anno, la Prima della Scala: quest'anno in scena il capolavoro di Umberto...
Trend
CONDIVIDI
Passare il Capodanno 2018 a Milano potrebbe essere l'idea del secolo: mille eventi da non perdere
Abbiamo raccolto per te le migliori proposte per trascorrere un Capodanno davvero super!
Trend
CONDIVIDI
Cosa regalare alla persona più smart e connessa che conosci?
Dalle cuffie wireless più connesse del pianeta, ai kit pensati per avere una casa smart al 100%
Trend
CONDIVIDI
Come fare finta di non avere letto un WhatsApp + tutto quello che non sai sulle chat e che dovresti sapere
Usiamo sempre Whatsapp ma non la sfruttiamo al meglio: ad esempio sapevi che puoi salvare una chat sulla home dello smartphone?
Trend
CONDIVIDI
Le offerte più imperdibili del Black Friday sono 10 e le trovi su Amazon
Tempo di shopping folle a prezzi inimmaginabili