Organizzare brunch e aperitivi con i fiori è il nuovo lavoro di Antonella Guzzardi

Appassionata di cucina e botanica, Antonella Guzzardi ha creato un servizio di catering che utilizza fiori ​commestibili nelle ricette e per decorare la tavola

«Adoro la cucina, le erbe selvatiche come i cavulicceddi di quando ero piccola in Sicilia, i fiori e i viaggi», dice Antonella Guzzardi, 38 anni, un passato nella comunicazione. Nel 2015 ha avviato Cynara flair, un servizio di catering che, oltre a impiegare elementi vegetali per decorare la tavola, utilizza fiori commestibili nella ricette (cynaraflair.com).

In che modo è nata l'idea? 

Dal desiderio di intrecciare le mie passioni, la botanica e la cucina, in unica attività, offrendo al tempo stesso un'esperienza speciale, che coinvolgesse tutti i sensi. 

Advertisement - Continue Reading Below

Come è strutturato il servizio?

Organizzo brunch e aperitivi "fioriti" a domicilio o minicatering aziendali. Questi ultimi sono molto richiesti da chi lavora per brand creativi o anche da studi di avvocati e commercialisti che vogliono sorprendere i loro clienti. Mi occupo di allestire la tavola e di fornire piatti dolci e salati, utilizzando materie prime di qualità, succhi biologici, centrifugati e una selezione di elementi vegetali, come fiori recisi e bacche. Mi occupo personalmente del menu, dell'approvvigionamento delle erbe e dello styling della tavola, in collaborazione con altri partner del progetto. In primavera sono partiti anche i bloomig pique-nique. Sono colazioni open air ambientate in location suggestive, spesso abbinate a corsi e workshop a tema botanico. Prevediamo anche menu con cibi vegetariani o per celiaci. 

Più Popolare

Quanto ha investito per iniziare?

Quasi 5.000 euro, includendo tovaglie e servizi.  

I costi del vostro servizio?

Per il catering a domicilio si va da un minimo di 40 euro a un massimo di 100 a persona. Per gli eventi, molto dipende dalla location. I cestini per i picnic possono costare dai 25 ai 35 euro l'uno. 

Progetti a breve?

Vorrei esportare i blooming pique nique all'estero per far conoscere i piatti più genuini della nostra cultura.

Vuoi farlo anche tu?

Per decorare la tavola con elementi naturali e fiori: alchimiefloreali.it. L'Accademia del gusto di Rimini organizza corsi per utilizzare i fiori commestibili, sfruttando i vantaggi per il benessere: accademiadelgusto.rn.it. Sui Monti Lepini, a 60 km da Roma, si organizzano stage per riconoscere e usare in cucina le erbe selvatiche: 7lune.it

More from Gioia!:
Cosa fare a Milano nel weekend: 17-19 novembre
Trend
CONDIVIDI
Cosa fare a Milano nel weekend del 17-19 novembre?
Mostre, mercatini, eventi, nuovi locali e molto altro ancora: gli spunti per il tempo libero in città
Trend
CONDIVIDI
C'è un momento preciso della vita che secondo gli esperti è quello perfetto per essere assunte. Ci siete?
Se sei alla ricerca di un lavoro, ti conviene guardare anche l'orologio. Per una ragione ben precisa
Come diventare un buon capo, le qualità da coltivare
Trend
CONDIVIDI
Come diventare un buon capo?
La leadership, vera o presunta, non basta
Trend
CONDIVIDI
3, 2, 1...Elle Active! Il programma definitivo della seconda edizione
Due giornate con Elle Italia, sabato 11 e domenica 12 novembre, che animeranno l'Università degli Studi di Milano e offriranno corner...
Come trovare il lavoro giusto
Trend
CONDIVIDI
Per trovare il lavoro che ami, riparti da te
Scommettiamo che hai sempre sottovalutato il potere del detox
Decorazioni natalizie
Trend
CONDIVIDI
10 decorazioni per rendere il Natale ancora più speciale
Tante idee da cui prendere ispirazione per cambiare volto alla tua casa durante le festività
La rivincita della soft skills. Per trovare lavoro punta sulle competenze trasversali
Trend
CONDIVIDI
La rivincita della soft skills. Per trovare lavoro punta sulle competenze trasversali
Il saper fare non è nulla senza il saper essere
Albero di Natale, come scegliere quello giusto
Trend
CONDIVIDI
L'albero di Natale è una cosa seria
Guida all'albero di Natale perfetto
Trend
CONDIVIDI
Il Natale sta arrivando: tutti i regali solidali e le iniziative charity più belle
Regali solidali per tutte le tasche, perché anche durante le festività non bisogna mai dimenticarsi di chi ha bisogno
love-design
Trend
CONDIVIDI
Quando il design finanzia la ricerca contro il cancro
Torna a Milano Love Design, l'appuntamento benefico che sostiene Airc con la vendita di oggetti d'arredamento made in Italy