Favole della buonanotte divertenti: 3 storie di Gianni Rodari per i tuoi bambini

Stanca delle solite Biancaneve e Cappuccetto Rosso? Con le favole spiritose e divertenti di Gianni Rodari saprai dare qualcosa in più al rito della buonanotte (e piaceranno anche a te)​

Più Popolare

Dì la verità, sei stanca di raccontare sempre le stesse favole. Biancaneve, Cenerentola, Cappuccetto Rosso ormai hanno la residenza in casa tua e i tuoi piccoli conoscono a memoria vita, morte e miracoli di ognuna. A volte può capitare che ti addormenti prima tu di loro, vero? Ci vorrebbe una ventata di aria nuova, qualche favola inedita, divertente e spiritosa, magari anche irriverente ma dalle innocenti finalità, in grado di strappare un sorriso sia ai piccoli che agli adulti

Advertisement - Continue Reading Below

E allora, che aspetti? Chiama tuo marito, piaceranno anche a lui. Gianni Rodari nel corso degli anni ha scritto una lunga serie di favole, racconti, fiabe. La classica espressione finale «e vissero felici e contenti» non c'è nei suoi scritti e sapete perché? Perché il bello comincia dopo, quando la favola è finita e grandi e piccini si interrogano sulla morale, su quello che succederà dopo. Qualche esempio? Semaforo blu è un semaforo le cui luci si tingono all'improvviso di blu. Gli uomini non capiscono, credono sia impazzito, senza sapere che il semaforo aveva dato via libera per il cielo. Agli uomini, insomma, manca il coraggio di volare

Più Popolare

La strada che non va in nessun posto racconta invece di un tale che tra una strada diretta al mare, un'altra alla città e un'altra ancora che non porta da nessuna parte, sceglie quest'ultima. A un certo punto arriva a un castello e scopre un mondo incredibile. Quando torna e porta con sé ricchi doni, altri vogliono percorrere la sua stessa strada ma non trovano niente: certi tesori esistono infatti solo per chi percorre per primo una via nuova. 

Il giovane gambero racconta la storia di un gambero che vuole camminare in avanti. La famiglia, tutti i suoi conoscenti, hanno sempre camminato all'indietro e lo osteggiano, ma lui non se ne cura. Riuscirà a cambiare il mondo? 

More from Gioia!:
allattamento-al-seno-benefici-consigli
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Ecco perché allattare è un buon investimento
Per il 21 aprile, Giornata dell'Allattamento, i pediatri ci ricordano i benefici di quella che prima di tutto deve essere una libera scelta
Barron Trump
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Che mamma è Melania Trump?
«Sono una mamma a tempo pieno, è il mio primo lavoro. Il più importante di tutti»
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Bimbi in viaggio, 10 consigli anti stress
I consigli per una vacanza tranquilla con i tuoi bambini e quello che non deve mancare nelle valigie dei più piccoli
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Il piccolo principe va a scuola a Londra
Non c'è dubbio, il principe George è lo scolaro più atteso alla Thomas's Battersea School di Londra
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Bullismo e cyberbullismo: uscirne si può
Come impedire che la violenza rovini la vita ai nostri figli, che siano vittime oppure bulli
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Cyberbullismo: un libro per combatterlo
Due esperti aiutano i genitori a capire le nuove generazioni digitali, offrendo loro qualche trucco per combattere il bullismo online
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Cyberbullismo, nessun dorma
Perché la violenza online può far male quanto quella fisica, anzi, di più
padri famosi 2017
Scuola e Figli
CONDIVIDI
I papà sono le nuove mamme
I padri (e i quasi padri) top del momento, da Lucky Blue Smith, che sarà padre a 18 anni, a Zuckerberg fino a Francesco Totti
Scuola e Figli
CONDIVIDI
7 libri da regalare alla tua bambina del cuore
I libri da regalare a tua figlia, a tua nipote o alla figlia della tua migliore amica per la Festa della donna
auguri-nascita-frasi-belle
Scuola e Figli
CONDIVIDI
È nato, è nata: sai come augurargli buona vita?
Devi scrivere un biglietto di auguri da dedicare a una bimba o a un bimbo appena nati? Ecco le parole più belle, spiritose e commoventi