Mo te lo spiego a papà: cool

È tempo di sfilate e di moda, ma sopratutto di qualcosa di veramente cool. Che poi lo sapete cosa significa?

«Papà ti piace come mi sono vestito?».

«Davvero cool a papà». 

«Ma che dici? Che c'entra il culo?».

«Cosa hai capito, cool è una parola inglese che in gergo significa essere alla moda, di tendenza, insomma figo». 

«Pure la nonna lo dice». 

«La nonna? Mi sembra strano». 

«Certo, dice sempre che sono para-cool». 

«Amore quella è un'espressione diversa che la nonna usa per dire che sai girare sempre tutto a tuo favore, che cadi sempre in piedi come i gatti e che sei opportunista».

Advertisement - Continue Reading Below

«Che c'entra con i vestiti?»

«Niente proprio. La parola cool a cui faccio riferimento significa letteralmente freddo e fu usata all'inizio degli anni sessanta per indicare qualcosa che dava i brividi, da far venire la pelle d'oca, insomma di nuovo».

«Ma questo pantalone e questa t-shirt ce li ho da un sacco di tempo». 

«Nuovo non sta ad indicare per forza che siano freschi di negozio, ma il nuovo si crea anche con piccoli dettagli o abbinamenti o modi con cui si indossa un abito. Cool è un modo di dire che può essere usato per definire un abito, una musica, un'opera d'arte, ma anche una persona. Non tutto però è cool».

Più Popolare

«Chi lo stabilisce?»

«Pensa ci sono dei ricercatori chiamati cool hunter che girano il mondo per fornire materiali utili a delineare, in anticipo sui tempi, le mode». 

«Figo, anche io voglio fare questo lavoro». 

Mio figlio da sempre decide cosa indossare, come farlo e quali accessori utilizzare. Questa cosa spesso ci manda al manicomio perché non è facile stargli dietro, specie la mattina all'alba quando bisogna far presto per andare a scuola. La cosa che mi piace è che quella voglia di essere originale, nuovo e figo lo allena a guardare ciò che gli sta intorno, lo rende curioso e attento ai particolari. Per essere nuovi, freschi e fighi bisogna avere una base da smontare ed io sono a sua disposizione per essere fatto a pezzi.

«Papà allora tu non puoi mai essere cool vero?»

«Perché?»

«Sei vecchio».   

«Be cool a papà, stai molto calmo».

More from Gioia!:
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Come spiegare il terrorismo ai bambini
Come spiegare l'Isis e i recenti attentati ai nostri figli? 3 indicazioni utili su come rispondere alle loro domande
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Le 15 peggiori domande dei bambini in pubblico
1. «Posso avere il mio vibratore?»
Scuola e Figli
CONDIVIDI
8 post che una mamma prima o poi fa su Facebook
La maternità scorre sul web e questi 8 post li vedrai sulle bacheche Facebook di tutte, ma proprio tutte le mamme: ti riconosci?
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Cosa vogliono le mamme per la loro festa?
Un sondaggio ci rivela che il sogno segreto delle madri è ricevere in regalo un viaggio, anche di un solo giorno, purché senza prole
mamma-segno-zodiacale
Scuola e Figli
CONDIVIDI
I segni zodiacali dicono che mamma sei (o sarai)
Ebbene sì, le stelle hanno molto da dire sul tuo modo di essere madre!
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Le foto più belle dei figli delle celeb
Che tenerezza le immagini dei piccolini dei personaggi famosi: dagli scatti condivisi sui social a quelli semi-ufficiali, ecco i ritratti...
Cos'è il Metodo Estivill per far addormentare i bambini.
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Se far dormire i bambini è un'impresa
Fate la nanna, il metodo inventato dal medico spagnolo Eduard Estivill fa discutere: ecco come funziona
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Siamo vip e allattiamo al seno, che male c'è?
Da Gisele Bundchen a Olivia Wilde, le mamme famose si impegnano per rendere normale l'allattamento al seno
allattamento-al-seno-benefici-consigli
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Ecco perché allattare è un buon investimento
Per il 21 aprile, Giornata dell'Allattamento, i pediatri ci ricordano i benefici di quella che prima di tutto deve essere una libera scelta
Barron Trump
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Che mamma è Melania Trump?
«Sono una mamma a tempo pieno, è il mio primo lavoro. Il più importante di tutti»