Michael Bublé, il figlio Noah sta meglio e lui è il nostro papà dell'anno

Quando Noah, tre anni, si è ammalato di cancro, il cantante ha abbandonato la carriera per stare accanto al figlio: e ora che il piccolo sta meglio, per noi è lui il miglior padre famoso dell'anno

Era dal 4 novembre 2016 che Michael Bublé non aggiornava il suo profilo Facebook. Da quel momento drammatico in cui Bublé annunciava al mondo che il figlio Noah aveva il cancro e che lui - con un nuovo disco uscito da poco e un tour promozionale in corso - si sarebbe ritirato dalle scene per stargli accanto assieme alla moglie Luisana Lopilato.

Ha mantenuto la parola Michael Bublé, si è ritirato nel silenzio e non ha esitato a mettere da parte impegni e carriera per dedicare tutto se stesso al figlioletto di tre anni. Ma ora, due mesi dopo l'annuncio choc, è tempo di un nuovo post dedicato al piccolo Noah sul profilo Facebook del crooner canadese, e questa volta si tratta di buone notizie: il bambino sta reagendo bene alle cure e i medici sono molto ottimisti sul suo futuro. Ma al di là della buonissima notizia, commuove leggere le parole che Bublé dedica al figlio, che «è stato coraggioso in tutto, e continua a ispirarci con il suo coraggio».

Advertisement - Continue Reading Below

Non ci resta che sperare di rivedere presto padre e figlio insieme e sorridenti come in questo scatto postato su Instagram prima che a Noah venisse diagnosticato il cancro, e nel frattempo Michael Bublé non può che essere nominato miglior padre famoso dell'anno per la sua abnegazione.

Too cute ❣ @michaelbuble #michaelbuble #buble #noah

A post shared by Michael Bublé-Luisana Lopilato (@bubleandlopilato) on

More from Gioia!:
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Il piccolo principe va a scuola a Londra
Non c'è dubbio, il principe George è lo scolaro più atteso alla Thomas's Battersea School di Londra
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Bullismo e cyberbullismo: uscirne si può
Come impedire che la violenza rovini la vita ai nostri figli, che siano vittime oppure bulli
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Cyberbullismo: un libro per combatterlo
Due esperti aiutano i genitori a capire le nuove generazioni digitali, offrendo loro qualche trucco per combattere il bullismo online
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Cyberbullismo, nessun dorma
Perché la violenza online può far male quanto quella fisica, anzi, di più
Scuola e Figli
CONDIVIDI
7 libri da regalare alla tua bambina del cuore
I libri da regalare a tua figlia, a tua nipote o alla figlia della tua migliore amica per la Festa della donna
auguri-nascita-frasi-belle
Scuola e Figli
CONDIVIDI
È nato, è nata: sai come augurargli buona vita?
Devi scrivere un biglietto di auguri da dedicare a una bimba o a un bimbo appena nati? Ecco le parole più belle, spiritose e commoventi
Sport per bambine, She Plays We Win.
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Ciao pregiudizi, gli sport da maschi non esistono
Dopo aver visto le foto di Christin Rose non dirai mai più a tua figlia che non può fare uno sport perché è «da maschi»
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Preadolescenza: bambini o mutanti?
Tra i 10 e i 13 anni i nostri figli attraversano il più violento big bang della vita: viaggio nella galassia dei pre-teen
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Questa prof ha scritto cose bellissime ai suoi ex alunni
Trasferita in una nuova scuola, la prof della medie Zelmira d'Aleo ha scritto una lettera commovente ai ragazzi che ha lasciato
preadolescenza-consigli-per-genitori
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Preadolescenza: come superare l'età dello tsunami
Fino a ieri i tuoi figli erano affettuosi, ora sono creature imprevedibili: ma se pensi che non ci sia niente da fare, leggi qui