5 trucchi per far mangiare la frutta ai bambini

Iniziare fin da piccoli a mangiare sano è molto importante, ma a volte è una vera lotta: ecco come proporre con successo la frutta ai più piccoli e come insegnare loro le regole dell'alimentazione corretta

Più Popolare

Come far mangiare i bambini senza impazzire? Se c'è una preoccupazione ricorrente che accomuna mamme e papà di tutto il mondo è, senza ombra di dubbio, il cibo, e di conseguenza l'alimentazione dei propri figli. Che vuole essere nelle intenzioni il più sana possibile anche se, lo sappiamo bene, a volte è difficile proporre alcuni alimenti, specialmente la frutta e la verdura, così importanti per lo sviluppo e la crescita.

Advertisement - Continue Reading Below

Ad aiutare i genitori gli esperti del Centro Nutrizionale Dole (Dni) hanno messo a punto il nuovo Quaderno #My Energy Benessere Bambino (puoi scaricarlo su blog.dole.eu/it), in cui si trovano tanti facili consigli per trasformare i pasti con i figli in un momento divertente.

Più Popolare

5 trucchi furbi per far mangiare bene i bambini

1. Iniziare fin dallo svezzamento: come raccomanda Jenn LaVardera, esperta di alimentazione del DNI , da subito è importante introdurre la frutta, che contiene i nutrienti adatti ad un corretto sviluppo.

2. Dare il buon esempio: è bene però ricordarsi che i bambini imparano come comportarsi osservando i loro genitori e le sane abitudini incominciano sicuramente a casa.

3. Fare la spesa insieme a mamma e papà: il momento della spesa infatti può diventare l'occasione per lasciargli scegliere da soli frutta e verdura al supermercato.

4. Sperimentare: prima di tutto bisogna coinvolgere i più piccoli, sfruttando nuove consistenze (come delle chips di verdure o uno smoothie), gusti e profumi per introdurre sapori nuovi e insoliti.

5. Tenere un diario alimentare: per rendere il tutto ancora più interessante, è bene fare un calendario settimanale dove segnare i cibi provati, per trasformare in gioco ogni nuova scoperta.

Che frutta scegliere?

L'apporto di frutta fresca è molto importante nell'alimentazione di ogni bambino dato che è ricca di vitamine e sali minerali, sostante di cui ogni bambino ha bisogno per crescere e svilupparsi. Si parte da mele e pere che contengono vitamina C, che aiuta la formazione del collagene e ha un ruolo fondamentale nella creazione del sistema immunitario, per poi passare alle banane ricche di potassio e ai mirtilli, per l'apporto di vitamina K necessaria per la coagulazione del sangue (meglio frullati). Anche avocado e mango sono ottimi da far provare ai bambini molto piccoli.

Frutta, con la buccia o senza?

L'esperta di alimentazione Jenn LaVardera spiega anche come far mangiare ai bambini anche la buccia della frutta, che è la parte più ricca di nutrienti: all'inizio i cibi devono essere facilmente digeribili, per cui è meglio sbucciare tutto, ma una volta che il piccolo o la piccola si sono abituati si può provare a dare loro la frutta con la buccia molto fine come la pera.

More from Gioia!:
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Come spiegare il terrorismo ai bambini
Come spiegare l'Isis e i recenti attentati ai nostri figli? 3 indicazioni utili su come rispondere alle loro domande
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Le 15 peggiori domande dei bambini in pubblico
1. «Posso avere il mio vibratore?»
Scuola e Figli
CONDIVIDI
8 post che una mamma prima o poi fa su Facebook
La maternità scorre sul web e questi 8 post li vedrai sulle bacheche Facebook di tutte, ma proprio tutte le mamme: ti riconosci?
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Cosa vogliono le mamme per la loro festa?
Un sondaggio ci rivela che il sogno segreto delle madri è ricevere in regalo un viaggio, anche di un solo giorno, purché senza prole
mamma-segno-zodiacale
Scuola e Figli
CONDIVIDI
I segni zodiacali dicono che mamma sei (o sarai)
Ebbene sì, le stelle hanno molto da dire sul tuo modo di essere madre!
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Le foto più belle dei figli delle celeb
Che tenerezza le immagini dei piccolini dei personaggi famosi: dagli scatti condivisi sui social a quelli semi-ufficiali, ecco i ritratti...
Cos'è il Metodo Estivill per far addormentare i bambini.
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Se far dormire i bambini è un'impresa
Fate la nanna, il metodo inventato dal medico spagnolo Eduard Estivill fa discutere: ecco come funziona
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Siamo vip e allattiamo al seno, che male c'è?
Da Gisele Bundchen a Olivia Wilde, le mamme famose si impegnano per rendere normale l'allattamento al seno
allattamento-al-seno-benefici-consigli
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Ecco perché allattare è un buon investimento
Per il 21 aprile, Giornata dell'Allattamento, i pediatri ci ricordano i benefici di quella che prima di tutto deve essere una libera scelta
Barron Trump
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Che mamma è Melania Trump?
«Sono una mamma a tempo pieno, è il mio primo lavoro. Il più importante di tutti»