Mio figlio è gay, come madre dove ho sbagliato?

Una mamma scrive a Barbara Alberti in preda ai sensi di colpa perché il figlio è omosessuale, la scrittrice risponde: «genitori piagnoni, i protagonisti della vita dei vostri figli non siete voi»

Più Popolare

Mio figlio è gay. Non mi sarebbe importato, se avesse avuto un altro carattere. Ma lui è troppo fragile. In barba ai gay pride e alle coppie di fatto, l'omosessualità è ancora una condizione difficile, per la quale serve una grande forza d'animo. Lui, con noi, non si apre, non parla mai dei suoi amori. Per uno come lui sarà un grosso problema

Sono tormentata dai sensi di colpa e mi chiedo, dove ho sbagliato? Ho paura che soffra. F.P. 

Advertisement - Continue Reading Below

Risponde Barbara Alberti

Quanto più onesti i genitori che condannano apertamente i figli quando escono dalla strada segnata! Ho paura che soffra: non c'è scusa più ipocrita, per condannarlo. Ma come, ti viene questa paura solo adesso, che sai che è gay? Perché, se si innamorasse delle donne, non soffrirebbe? "Dove ho sbagliato?" è una frase di una superbia micidiale, come se dipendesse tutto da te. Ti illudi, non sei l'arbitro della sua vita. La superstizione psicanalitica dà un'importanza abnorme al comportamento dei genitori, che finiscono per credersi i protagonisti e rubano la scena ai figli. Ma noi non siamo onnipotenti, altrimenti i figli sarebbero la nostra copia. 

Dove hai sbagliato? A metterlo al mondo.

Appena si concepisce un figlio lo si consegna alla condizione umana e quindi all'incertezza e al dolore, ma anche all'amore, alla libertà, all'avventura. Sei tu che sei debole, non lui. Per essere sfuggito al tuo volere, ai tuoi ricatti falsi e piagnoni, deve avere una personalità notevolissima.

Scrivete a Barbara Alberti all'indirizzomaleducazione.sentimentale@hearst.it

More from Gioia!:
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Questa prof ha scritto cose bellissime ai suoi ex alunni
Trasferita in una nuova scuola, la prof della medie Zelmira d'Aleo ha scritto una lettera commovente ai ragazzi che ha lasciato
preadolescenza-consigli-per-genitori
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Preadolescenza: come superare l'età dello tsunami
Fino a ieri i tuoi figli erano affettuosi, ora sono creature imprevedibili: ma se pensi che non ci sia niente da fare, leggi qui
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Il terrorismo spiegato ai nostri figli
Lo scrittore marocchino Tahar Ben Jelloun spiega come parlare ai nostri figli di attentati o di calamità come il terremoto per rassicurarli
amal clooney incinta
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Prima foto di Amal Clooney incinta
La moglie di George Clooney è in attesa di due gemelli alla soglia dei 40 anni, non ultima della lista delle mamme over 40
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Ovs contro il bullismo
Oggi alle 16,30 da Ovs in corso Buenos Aires a Milano premiazione del video contest sul bullismo con gli YouTuber Doctor Vendetta e Jack...
bullismo-giornata-nazionale-telefono-azzurro-video
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Contro il bullismo #Nonstiamo zitti
Il 7 febbraio è la prima Giornata Nazionale contro il bullismo, Telefono Azzurro con tante celeb invita i ragazzi a non tacere
michael-buble-padre-figlio-cancro
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Michael Bublé, papà coraggio: Noah sta meglio
Ha abbandonato la carriera per il figlio di tre anni malato di cancro: per noi è lui il miglior padre famoso dell'anno
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Beyoncé, le altre foto in dolce attesa
Queen Bey incinta ha battuto il record di like su Instagram, e ora svela tutte le foto del suo book premaman
Scuola e Figli
CONDIVIDI
10 cose sporche che toccano i tuoi figli
Pensavi fossero innocue? E invece no, queste 10 cose che toccano ogni giorno sono un ricettacolo di germi
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Se la separazione ti rende un superpapà
Dopo la rottura di un nucleo familiare, spesso sono i padri a scoprire un ruolo genitoriale prima considerato scontato