Mio figlio è gay, come madre dove ho sbagliato?

Una mamma scrive a Barbara Alberti in preda ai sensi di colpa perché il figlio è omosessuale, la scrittrice risponde: «genitori piagnoni, i protagonisti della vita dei vostri figli non siete voi»

Più Popolare

Mio figlio è gay. Non mi sarebbe importato, se avesse avuto un altro carattere. Ma lui è troppo fragile. In barba ai gay pride e alle coppie di fatto, l'omosessualità è ancora una condizione difficile, per la quale serve una grande forza d'animo. Lui, con noi, non si apre, non parla mai dei suoi amori. Per uno come lui sarà un grosso problema

Sono tormentata dai sensi di colpa e mi chiedo, dove ho sbagliato? Ho paura che soffra. F.P. 

Advertisement - Continue Reading Below

Risponde Barbara Alberti

Quanto più onesti i genitori che condannano apertamente i figli quando escono dalla strada segnata! Ho paura che soffra: non c'è scusa più ipocrita, per condannarlo. Ma come, ti viene questa paura solo adesso, che sai che è gay? Perché, se si innamorasse delle donne, non soffrirebbe? "Dove ho sbagliato?" è una frase di una superbia micidiale, come se dipendesse tutto da te. Ti illudi, non sei l'arbitro della sua vita. La superstizione psicanalitica dà un'importanza abnorme al comportamento dei genitori, che finiscono per credersi i protagonisti e rubano la scena ai figli. Ma noi non siamo onnipotenti, altrimenti i figli sarebbero la nostra copia. 

Dove hai sbagliato? A metterlo al mondo.

Appena si concepisce un figlio lo si consegna alla condizione umana e quindi all'incertezza e al dolore, ma anche all'amore, alla libertà, all'avventura. Sei tu che sei debole, non lui. Per essere sfuggito al tuo volere, ai tuoi ricatti falsi e piagnoni, deve avere una personalità notevolissima.

Scrivete a Barbara Alberti all'indirizzomaleducazione.sentimentale@hearst.it

Read Next:
david-beckham-tatuaggi
Scuola e Figli
CONDIVIDI
I tatuaggi di David Beckham ora commuovono
David Beckham presta volto, corpo e tatuaggi per il video dell'Unicef contro gli abusi sui bambini, e l'effetto è davvero toccante
Scuola e Figli
CONDIVIDI
E se il tuo bimbo fosse l'eroe di una favola?
I libri personalizzati per bimbi sono l'ultima moda in fatto di regali under 12, perché rendono protagonisti delle fiabe i piccoli di casa
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Amanda Seyfried mamma a breve
L'attrice aspetta un bambino, ma non è l'unica mamma famosa dello star system: ecco tutte le foto di bebè e pancioni delle celeb
nomi maschili femminili diffusi in Italia
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Quali sono i nomi per neonati più amati in Italia?
Francesco e Sofia si confermano al primo posto, ma nella top ten di Istat ce ne sono tanti altri: scoprili con noi
favole per bambini
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Le favole della buonanotte più belle di sempre
Ecco le storie più belle per far addormentare tuo figlio: fanno davvero sognare
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Truccabimbi sicuro, le regole da seguire
Trasformare i nostri piccoli in principesse e pirati è possibile: basta usare un make-up sicuro e testato su pelli sensibili
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Cosa dire a tuo figlio se si comporta da bullo
Il decalogo delle frasi giuste da dire per fare smettere un potenziale bullo, secondo lo psicologo
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Seggiolino auto: tutto quello che devi sapere per la sicurezza di tuo figlio
Cambiano le regole in fatto di seggiolini auto: conosci le novità previste per il 2017?
I trucchi furbi per far mangiare i bambini.
Scuola e Figli
CONDIVIDI
5 trucchi per far mangiare la frutta (e non solo) a tuo figlio
Ecco come proporre con successo la frutta ai più piccoli e come insegnare loro le regole dell'alimentazione corretta
adam-levine-behati-prinsloo-instagram-foto-famiglia
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Adam Levine papà e marito innamorato su Instagram
«Tutto quello di cui ho bisogno è qui»: come non sciogliersi davanti a una lezione tanto tenera sulle priorità della vita?