Candice Swanepoel: perché l'allattamento in pubblico no ma il topless sì?

Mi hanno fatta sentire in dovere di coprirmi mentre allattavo in pubblico, ma nessuno ha niente da dire sulle mie foto di moda a seno nudo: la top model torna all'attacco sul diritto di allattare ovunque

Più Popolare
Advertisement - Continue Reading Below

Candice Swanepoel ha scelto Instagram per dire la sua sull'allattamento al seno in pubblico: perché il topless sì e l'allattamento no? La modella – che da poco ha dato alla luce un maschietto, Anacã – ha condiviso il suo punto di vista sul doppio standard che riguarda il corpo delle donne, oggi che è anche mamma.

«Molte donne sono stigmatizzate per il semplice fatto di allattare in pubblico, e persino buttate fuori da locali pubblici per aver nutrito i loro figli», ha scritto Candice Swanepoel sotto un'immagine in cui allatta il suo bambino (e non è la sola celeb ad aver condiviso immagini di allattamento su Instagram). «Mi hanno fatta sentire in dovere di coprirmi e intimidita all'idea di nutrire il mio bambino in pubblico, ma stranamente le stesse sensazioni non le ho percepite per quel che riguarda i servizi di moda a seno nudo che mi vedono protagonista. Quelle foto a seno nudo le ho fatte per l'arte? ».

Più Popolare

Swanepoel spiega quanto sia necessario che l'allattamento al seno sia visto non come un qualcosa che riguarda il sesso ma come un gesto naturale, e chi lo vede nel modo sbagliato ha necessariamente bisogno di essere educato in merito.

«Il mondo è stato desensibilizzato per quel che riguarda l'aspetto erotico del seno», spiega Candice, «quindi perché l'allattamento è stigmatizzato? Chi pensa che sia sbagliato se allatti tuo figlio in pubblico devono essere educati e conoscere i benefici che allattare ha su madre e figlio e sull'intera società!».

Da: HarpersBazaarUK
More from Gioia!:
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Riscatto della laurea: come si fa e chi può richiederlo
Chi può riscattare la laurea? Come si paga? E ne vale davvero la pena?
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Il confronto sull'immigrazione (ri)parte da Lampedusa
Studentesse e studenti italiani ed europei si ritrovano a Lampedusa per quattro giorni di studio, workshop e incontri sul tema della...
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Amniocentesi: sì o no?
Se hai dubbi sull'amniocentesi, questo è ciò devi sapere prima di sottoporti a questo esame
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Disturbi di apprendimento? Le dritte per affrontarli
Intervista alla professoressa Patrizia Adamoli, esperta di didattica per i ragazzi con DSA
Ritorno a scuola, come risparmiare
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Back to school: le dritte furbe per risparmiare, tra libri e zaini
Libri, quaderni e zaini: quante cose da comprare quando inizia la scuola! Tutti i consigli per riuscire a risparmiare
Scuola e Figli
CONDIVIDI
La verità sui vaccini obbligatori
L'obbligo vaccinale scolastico è appena entrato in vigore: tutte le informazioni utili
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Vacanze senza figli? Si può!
Separarsi dai propri bimbi, anche solo per un weekend, non è mai facile, ma a volte può rivelarsi la scelta migliore
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Come diventare mamma in tre ore
Bimbo in arrivo, tutto sembra difficile? Un illustre pediatra ci spiega i trucchi e segreti per sopravvivere senza ansie alla nascita di un...
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Bambini e dieta: a che età inizia la prova costume?
L'ansia del «test da spiaggia» arriva già a 7-8 anni, con il 30% dei bambini sovrappeso: ma è corretto imporre un regime a questa età?
Scuola e Figli
CONDIVIDI
Sei timida? Da grande potresti essere una leader
La timidezza non è un difetto, anzi: un libro spiega agli adolescenti come trasformarla in un punto di forza