Bijoux unici con i ricordi: il nuovo lavoro di Nicoletta Cicalò

Nicoletta Cicalò ha aperto a Milano Melting poet, dove crea gioielli unici personali mixando materiali diversi

Più Popolare

«Mi sono sempre occupata di comunicazione pubblicitaria, per hobby amavo realizzare bijoux»,dice Nicoletta Cicalò, che dal 2012 ha aperto Melting poet, spazio a Milano, sul Naviglio Grande, dove crea gioielli molto particolari, pezzi unici che raccontano storie  disegni e frasi poetiche scritte a mano .

Advertisement - Continue Reading Below

Come è nata l'idea?

Quando il mio lavoro di copyright è entrato in crisi, ho pensato di dedicarmi seriamente a questa attività: mi permetteva di unire il piacere della manualità, che ho sempre coltivato, alla passione per la scrittura. Per avviare il progetto è stato decisivo questo spazio sul Naviglio Grande, di fronte alla chiesa di San Cristoforo: me ne sono subito innamorata. Le prime collaborazioni sono nate dall'incontro e dall'amicizia con Caterina Crepax, artista della carta. Da poco lavora con me anche mia nipote Alessia,che ha realizzato una linea di segnalibri a tema.

Più Popolare

Che particolarità hanno i bijoux?

Sono pezzi unici fatti a mano e creati su misura per ogni persona,assemblando materiali diversi: legno, perline, metalli e pietre semipreziose. L'idea, di solito, nasce da un piccolo oggetto evocativo: una conchiglia, un sasso, una moneta, ma anche una poesia o il verso di una canzone, che diventa la fonte di ispirazione per la creazione di una collana, di un bracciale o di un ciondolo scultura.

Nicoletta Cicalò e sua nipote Alessia nell'atelier Melting poet a Milano.

Quanto ha investito?

L'impegno maggiore è stato l'acquisto e la ristrutturazione dello spazio, 80.000 euro circa. Poi ci sono state le spese per il sito, circa 2.000 euro.

I prezzi delle sue creazioni?

Si va da un minimo di 25 euro a un massimo di 280. Molto dipende dalla cliente e dal budget che mette a disposizione per realizzare il bijou.

Progetti per il futuro?

Mi piacerebbe se lo spazio diventasse un luogo di incontro e di scambio, una sorta di bottega della creatività. A breve partiranno i corsi nei quali gli allievi impareranno a "raccontarsi", potenziando creatività e manualità. Saranno pensati su misura, in modo che ciascuno possa decidere la durata, gli orari e il budget da destinare al progetto.

Vuoi farlo anche tu?

Se siete appassionate di hand made, sono molti gli eventi dove avere un primo approccio e sperimentare le diverse tecniche. Nell'edizione primaverile di Abilmente, mostra internazionale della manualità creativa, si possono frequentare i corsi dell'atelier del bijoux per realizzare anelli, orecchini e collane, utilizzando perle e perline. A Firenze, la Scuola di Belle Arti organizza corsi sulle tecniche di bigiotteria.

More from Gioia!:
Trend
CONDIVIDI
Il metodo KonMari di Marie Kondo per avere la casa sempre in ordine spiegato in 3 punti immacolati
L'autrice del libro "Il magico potere del riordino" spiega vita, morte e miracoli del suo metodo (geniale)
Viaggi
CONDIVIDI
Wild Soul OR NOT: the most adventurous winter destinations
Suggerimenti per chi sogna una fuga invernale dalla città, fra natura e relax
Idee regalo Natale tavola gourmet
Cucina
CONDIVIDI
Foodie alert: 43 idee regalo per un Natale da gourmet
Pacchetti golosi, pensierini fai-da-te e accessori per la casa da mettere in tavolo o sotto l'albero
Cucina
CONDIVIDI
Sweet means sugar… OR NOT
Intervista a Marco Ambrosino, chef del ristorante-bistrot di cucina contemporanea 28posti, a Milano. Che ci racconta di sé, delle sue...
Viaggi
CONDIVIDI
Sono 3 le mostre imperdibili da vedere in Italia nel 2018
Da Frida Kahlo a Pablo Picasso: se ami l'arte ecco dove devi andare nel 2018
Cucina
CONDIVIDI
Per tutti quelli che si sentono chef dentro, il regalo di Natale top è un libro di cucina
Dalle ricette per vegani al manuale per i fan del pane, dal volume del mega chef a quello per bambini, 18 novità per il Natale
Viaggi
CONDIVIDI
Queste stupende vetrine di Natale ti scalderanno il cuore
Non si può non innamorarsi delle vetrine natalizie più belle del mondo, da Milano a New York
Come fare la cioccolata calda fatta in casa con il vino rosso
Cucina
CONDIVIDI
La cioccolata calda con il vino rosso è la svolta o un buco nell'acqua?
La ricetta della cioccolata fatta in casa più originale (e indimenticabile) che tu abbia mai assaggiato
Viaggi
CONDIVIDI
Verona sei bellissima! Cosa vedere in un weekend oltre al balcone di Giulietta restaurato
Quest'inverno nella città veneta ti aspettano Van Gogh multimediale, la mostra su Botero e due chicche speciali
Cucina
CONDIVIDI
Cosa mangia la Royal Family tutti i santi giorni, pranzo di Natale compreso?
Il menu di Palazzo tra ingredienti organici e dieta rigorosissima