Vestiti anni 60, i capi trendy da riciclare dall'armadio di mamma

Riciclare è il nuovo trend in anche fatto di moda, specie se si tratta di vestiti anni 60: e gli armadi delle mamme sono una perfetta fucina vintage. Non buttare, ricicla!

C'è una cosa che non perdonerò mai a mia mamma: aver buttato un abito in jersey bianco con bordature blu di quando era ragazzina. Uno dei tanti vestiti anni 60 che hanno riempito il suo armadio da giovane e che ora sarebbe perfetto con ballerine e giacca in denim. Perché il sacrificio di quell'abito deliziosamente preppy non sia vano, è necessario far man bassa dei guardaroba delle mamme la cui giovinezza è iniziata intorno al 1960. Le sorprese in fatto di capi cult e accessori perfettamente conservati daranno un nuovo significato al termine vintage.

Intanto perché la moda di quegli anni sfornava capi confezionati con tutti i crismi: tessuti e pellame di qualità, lavorazioni made in Italy, stampe innovative. In secondo luogo perché le tendenze sono cicliche e ora il capo vintage – anche se non griffato – ha un prezzo di mercato che farebbe impallidire le ignare mamme. Altro buon motivo per riutilizzare i capi di mamma è il riciclo fashion, ottima pratica eco-friendly e anti-spreco.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: il tubino

Tubino: sono tante le alternative sixties al classico little black dress da scovare tra i ricordi di mamma.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: optical

 Fantasie optical: da "svecchiare" con accessori colorati e décollété neutre.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: maxi fiocchu

Maxi fiocchi su abiti dal taglio rigoroso: un trend ripreso anche da Gucci. Da indossare con una buona dose di autoironia.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: maxi occhiali stile Audrey

Occhiali da sole maxi e chic: per un'allure da diva. Per renderli attuali aggiungete piccoli strass sulle asticelle.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: il basco

Basco: da prendere e indossare senza aggiustamenti di stile. È già un accessorio dandy quanto basta.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: pied-de-poule

 Pied-de-poule: da evitare l'abbinamento ton sur ton, perfetto con colori accesi.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: sottoveste

Sottoveste: da riciclare come abito in leggero chiffon, con aggiunta di inserti in pizzo o seta. Per una gran soirée.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: chemisier

Chemisier: da rispolverare con accessori con frangia (borsa, cintura, collana) per uno stile etno ma bon ton.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: perle

Perle: intramontabili, come quelle indossate da Jackie Kennedy, maestra di stile di quegli anni. Ogni mamma ne possiede almeno un giro.

Advertisement - Continue Reading Below

Vestiti anni '60: maglie di seta

Maglie di seta: leggere, maliziose, con lacci e scollature accennate, un capo da valorizzare con skinny o gonna slim.

More from Gioia!:
Solstizio d'inverno a Stonehenge
Eco
CONDIVIDI
Quando cade il solstizio d'inverno?
Sulla giornata più corta dell'anno c'è molto da scoprire: un esempio? Viene festeggiata in diversi Paesi
Eco
CONDIVIDI
10 cose che solo chi ha un cane può capire
Se vivi con un cane senza dubbio queste situazioni ti saranno familiari, vero?
Notte di san Lorenzo
Eco
CONDIVIDI
La magia della notte di San Lorenzo: dove e quando vedere le stelle cadenti
Sai quali sono i posti perfetti da dove vedere le stelle cadenti?
cane ufficio
Eco
CONDIVIDI
Portare il cane in ufficio fa bene, ecco perché
Il 23 giugno è la Giornata mondiale dei cani in ufficio: perché Fido accanto alla scrivania aiuta a lavorare meglio e ad essere più felici
Eco
CONDIVIDI
Perché non devi sciacquare i piatti prima della lavastoviglie
È tua abitudine dare una veloce lavata ai piatti prima di metterli in lavastoviglie? Non farlo più, ecco perché
orticola-milano-2017
Eco
CONDIVIDI
A Orticola 2017 il giardinaggio è super chic
22esima edizione per l'evento green più mondano e profumato della primavera milanese: ecco le cose che devi sapere
Come proteggere la salute del tuo cane con l'antiparassitario giusto
Eco
CONDIVIDI
Nessun cane vuole essere punto dai parassiti!
Grazie alla campagna No Punture scopri come scegliere l'antiparassitario più adatto per il tuo amico a quattro zampe
Eco
CONDIVIDI
Perché il giardinaggio è meglio del Prozac
Dedicarsi alla cura di fiori e piante combatte lo stress, previene la depressione e rende più felici, lo dice la scienza
Eco
CONDIVIDI
12 piante così strane che ti faranno dire WOW
Se vuoi trasformare casa tua in un giardino incantato, prova con le bizzarre forme di queste piante grasse
Eco
CONDIVIDI
È la Pasqua più vegetariana di sempre
L'ultimo a schierarsi contro la strage di agnelli è stato Silvio Berlusconi, con un video che ha fatto il giro del mondo