Lush apre a Milano il più grande store d'Italia: scopri perché è un posto da non perdere

​Il marchio etico di cosmetica naturale e cruelty free ha aperto un nuovo store milanese, in Piazza del Duomo: tra oasi per il relax, profumi e colori, scopri i motivi che lo rendono così speciale

Più Popolare

Il più colorato, profumato, naturale e cruelty free dei marchi di cosmetica arriva nella milanese Piazza del Duomo: il 5 novembre 2016, in occasione del 18esimo anniversario in Italia, Lush apre i battenti di uno spazio innovativo e fuori dagli schemi, fedele ai valori del brand. Tra oasi di relax, arredamento ecosostenibile e una speciale area dedicata alla cura dei capelli, scopri i 5 motivi per cui il nuovo negozio è destinato a diventare un punto di riferimento per le amanti della cosmesi naturale

Advertisement - Continue Reading Below

1. È il più grande negozio Lush in Italia

Chi non può più fare a meno dei prodotti Lush lo sa bene: i negozi del marchio sono un tripudio di colori, profumi e sapori, spesso caratterizzati da un ambiente ristretto. Non questo: al civico 20 di Piazza del Duomo sorge il più grande negozio Lush in Italia. Ben 200 mq di superficie, 4 volte superiore alla media dei punti vendita italiani del brand: ecco perché, proprio qui, sarà disponibile un'ampia gamma di prodotti con oltre 100 nuove proposte.

Più Popolare

2. Uno spazio speciale per la cura dei capelli

Voglia di coccole per la tua chioma? Sarai presto servita: all'interno dello spazio si trova l'hair lab, spazio in cui i clienti potranno testare i trattamenti haircare direttamente in negozio. Come dal parrucchiere, ma più profumato e naturale. 

3. Un'oasi di relax per la pelle

Ispirata al concept internazionale di Lush, all'interno dello spazio si trova una speciale oasi di relax dedicata allo skincare: qui si possono trovare tutti i prodotti per la cura della pelle, dalle maschere alle creme viso, passando per i tonici e gli scrub.

4. Area dedicata ai bambini

Nessun marchio di cosmetica è più vicino ai bambini di quanto non lo sia Lush: in quale altro posto al mondo si può annusare e toccare proprio tutto? Per non parlare del fatto che, quando si entra in un negozio Lush, ci si immerge in un'atmosfera simile a quella della Fabbrica di Cioccolato, piena di colori e suggestioni. Ecco perché il marchio ha reso il nuovo spazio a misura di bambino: all'interno del negozio si trova un'area dedicata ai più piccoli dove si può giocare, divertirsi e anche un po' sognare.

5. È ecosostenibile

Non solo i cosmetici, ma anche l'arredamento: lo spazio vendita è stato progettato in nome della sostenibilità. Gli arredi, infatti, sono realizzati a mano con materiale di recupero, come il legno proveniente da fienili della Brianza e i cartongessi, fatti con materiale riciclato. Non solo: è il primo negozio in Italia ad avere una pavimentazione in resina naturale certificata.

More from Gioia!:
Eco
CONDIVIDI
Ecco le 2 gattine più incredibili del mondo!
No, non ci vedi doppio: sono uguali e con occhi di colore diverso, tanto che le Sis twins hanno oltre 110.000 follower su Instagram
Marika Ori durante un allenamento con il suo border collie Fly
Eco
CONDIVIDI
Come si diventa addestratori di cani da soccorso?
Marika, 26 anni, con la sua Fly interviene nelle emergenze e ci spiega come si diventa addestratori dei cani che salvano vite
giornata-del-gatto-grumpy-cat
Eco
CONDIVIDI
10 gatti superstar (da seguire su Instagram)
Il 17 febbraio in Italia è la Giornata del Gatto: festeggia diventando follower dei mici superstar del web
Piante da esterno: lavanda
Eco
CONDIVIDI
10 piante per un balcone a prova di freddo
Anche d'inverno non rinunciare al verde: ecco le piante più resistenti, aspettando la primavera
giornata mondiale del gatto
Eco
CONDIVIDI
Ma i gatti fanno «miao» in tutto il mondo?
I gatti non parlano tutti la stessa lingua: il 17 febbraio è la Giornata del gatto, sai come si dice miao in giro per il mondo?
san-valentino-fiori
Eco
CONDIVIDI
Come dire «ti amo» con il fiore giusto
Scopri come comporre un mazzo di fiori davvero speciale con i consigli del flower designer e modello Olivier Langhendries
Giornata-nazionale-di-prevenzione-dello-spreco-alimentare
Eco
CONDIVIDI
Primo comandamento: non sprecare
Ogni anno buttiamo via 8,4 miliardi di euro sotto forma di generi alimentari, ecco 10 consigli per non sprecare cibo e risparmiare
Tante rose
Eco
CONDIVIDI
Cosa significano i colori delle rose?
Il linguaggio dei fiori parla chiaro ed è bene conoscerlo per evitare gaffe, soprattutto in vista di San Valentino
cane-toelettatura-divertente
Eco
CONDIVIDI
Cani prima e dopo: 8 toelettature top
Le foto scattate da Grace Chon di otto cani prima e dopo la toelettatura ti strapperanno un sorriso
animali-moda-zoo-fashion
Eco
CONDIVIDI
Metti un gatto sulle spalle (e non solo)
Gatti, pesci, bulldog e farfalle, ma non solo: la moda si ispira agli animali e alla natura e crea capolavori da indossare