Guida alle scarpe vegan: belle e cruelty free

Se non trovi scarpe vegan che soddisfino i tuoi desideri modaioli, ecco una guida (work in progress) ai brand animal friendly più cool

Scarpe, che passione! Ma che fare se si amano gli animali e scovare modelli che siano cruelty free ma anche modaioli sembra un'impresa impossibile?

Di rinunciare a indossare scarpe cool non se ne parla nemmeno, dunque mi sono messa alla ricerca dei brand vegan oriented, e ho scoperto un mondo. Questa guida alle scarpe vegan nasce così, da un'esigenza personale. Ecco i primi risultati di una ricerca appena iniziata: consideratelo un work in progress e… attendo le vostre segnalazioni!

Advertisement - Continue Reading Below

1 By Blanch

By Blanch è nuovo brand di scarpe vegan fondato da Mireia M. Blanch, nata a Barcellona ma oggi residente in Francia, dove nel 2014 ha creato questa linea di calzature etiche. Un sogno diventato realtà per Mireia, che crede fermamente in una moda che non utilizza materie prime di origine animale.

2 Dr Martens

Preferire scarpe cruelty free significa rinunciare alle amate Dr Martens? Per fortuna no: il brand inglese propone alcuni modelli vegan, in vendita sul sito e anche nei negozi italiani. In più, si può optare per i "wellies", cioè gli stivali di gomma (quelli che tutti, celeb incluse, indossano ai mitici festival) che riproducono alla perfezione i mitici anfibi con, in più, un tocco di colore (ci sono persino in rosa!).

Una pecca dell'offerta vegan firmata Dr Martens? Spesso c'è poca disponibilità di numeri, anche online, e sono ancora troppo pochi i modelli e i colori disponibili: il classico anfibio e la stringata bassa, in nero e bordeaux. Più modelli, please!

Advertisement - Continue Reading Below

3 Beyond Skin

È stata Paola Maugeri (grazie, Paola!) a svelarmi l'esistenza di questo brand vegan al 100%, amatissimo dalle celebrities: agli Oscar 2014 la Bond girl Olga Kurylenko ha indossato un paio di sandali Beyond Skin, e anche Natalie Portman ha sfoggiato agli Oscar e ai Golden Globe calzature firmate dal brand britannico, nato nel 2001, "quando sembrava impossibile trovare scarpe cruelty free belle ed eleganti".

Fatte a mano in Spagna, le scarpe Beyond Skin hanno colmato la lacuna in modo eccellente: sono stilose e disponibili in una varietà di modelli tale da scatenare lo shopping compulsivo! Si comprano online, e conviene tenere d'occhio i saldi sul sito: si fanno ottimi affari.

4 Stellasport by Adidas

Se ami le scarpe sportive e le sneakers, Stellasport by Adidas propone una serie di modelli colorati, eleganti e versatili, perfetti in palestra ma anche nella vita di tutti i giorni. Una linea dal mood giovane a prezzi accessibili firmata da Stella McCartney.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Stella McCartney

Anche la collezione Stella McCartney, designer che mira a una moda eco-friendly, propone una serie di modelli bellissimi e vegan oriented: scarpe dal design favoloso realizzate senza l'uso di pelle, con legno da fonti sostenibili certificate e gomma bio proveniente per il 49% da fonti rinnovabili.

I prezzi sono alti, è vero, ma una volta nella vita…

6 Coliac

A dispetto del nome, Coliac Shoes è un brand italiano, creato dalla designer Martina Grasselli, che per il prossimo autunno-inverno propone modelli vegan-oriented très chic.

La linea vegana rappresenta la più grande novità della stagione per il brand, capace di coniugare etica ed estetica: scarpe modello derby declinate al femminile e realizzate interamente in ecopelle, nei colori blu notte, rosa, nero, platino ed effetto glitter, impreziosite da piercing dalle forme inedite, ispirate a meccanismi meccanici ingentiliti da baguette di strass. I modelli della linea vegana sono facilmente riconoscibili rispetto alle altre calzature della collezione Coliac per il logo stampato a caldo in argento.

More from Gioia!:
cane ufficio
Eco
CONDIVIDI
Portare il cane in ufficio fa bene, ecco perché
Il 23 giugno è la Giornata mondiale dei cani in ufficio: perché Fido accanto alla scrivania aiuta a lavorare meglio e ad essere più felici
Eco
CONDIVIDI
Perché non devi sciacquare i piatti prima della lavastoviglie
È tua abitudine dare una veloce lavata ai piatti prima di metterli in lavastoviglie? Non farlo più, ecco perché
orticola-milano-2017
Eco
CONDIVIDI
A Orticola 2017 il giardinaggio è super chic
22esima edizione per l'evento green più mondano e profumato della primavera milanese: ecco le cose che devi sapere
Come proteggere la salute del tuo cane con l'antiparassitario giusto
Eco
CONDIVIDI
Nessun cane vuole essere punto dai parassiti!
Grazie alla campagna No Punture scopri come scegliere l'antiparassitario più adatto per il tuo amico a quattro zampe
Eco
CONDIVIDI
Perché il giardinaggio è meglio del Prozac
Dedicarsi alla cura di fiori e piante combatte lo stress, previene la depressione e rende più felici, lo dice la scienza
giornata-della-terra-spreco-alimentare-consigli
Eco
CONDIVIDI
10 consigli pratici per non sprecare il cibo
Il nuovo libro di Andrea Segré parla di sprechi alimentari: nella Giornata della Terra, ecco come evitarli e aiutare il pianeta
Eco
CONDIVIDI
12 piante così strane che ti faranno dire WOW
Se vuoi trasformare casa tua in un giardino incantato, prova con le bizzarre forme di queste piante grasse
Eco
CONDIVIDI
È la Pasqua più vegetariana di sempre
L'ultimo a schierarsi contro la strage di agnelli è stato Silvio Berlusconi, con un video che ha fatto il giro del mondo
Un cane e un bimbo
Eco
CONDIVIDI
Hai un cane? Tuo figlio nascerà più sano!
Vivere con un cane durante la gravidanza fa bene alla salute del bambino, lo dice la scienza (e ci piace moltissimo!)
Eco
CONDIVIDI
C'è un elefante che si chiama come la regina, davvero!
La regina Elisabetta ha dato vita a una scenetta divertente con tanto di banane al Whipsnade Zoo e incontrato un pachiderma molto speciale