Non mi piacciono gli animali!

​Come vive l'attuale congiuntura animalista chi non vuole un quattrozampe e detesta accarezzare quelli degli altri

Più Popolare

Il mio amore per gli animali ha la forma di un criceto stecchito nella gabbia una mattina di 35 anni fa. Il criceto era di mia sorella, povera bestia. E lei è ancora convinta che lo abbia ammazzato io – nella notte? Col veleno? Chissà: ero una bambina piena d'iniziativa. Non so che nome avesse: io lo chiamavo Insù, diminutivo di Insulso Animale. E non l'ho ammazzato, giuro. Ma vi pare normale piangere per un topo?

Advertisement - Continue Reading Below

Sarà che a me gli animali non sono mai piaciuti. I cani, poi. Tra tutte le maniere di complicarsi la giornata, accudire un rotolo a pelo caduco, reattivo come un bambino di due anni, mi sembra il più vanagloriosamente faticoso.

Secondo India Knight, che ha pubblicato The Goodness of Dogs – un manuale per diventare l'umana esaltata di un canide soddisfatto, o viceversa – c'è «qualcosa che non va nell'anima di chi non ama i cani», che invece sono «fatti di pura gioia». Per questo, forse, non è più socialmente accettabile rifiutarsi di accarezzare il cane che ti si para davanti. Anzi: bisogna essere dei mostri per trovarne meno che struggente l'esistenza in vita. (Figuriamoci: vagamente minacciosa).

Più Popolare

Se Donald Trump vincesse le prossime elezioni, sarebbe il primo presidente degli Stati Uniti sprovvisto di animale domestico dai tempi di Harry Truman. Una nozione sicuramente in grado di convincere gli indecisi – in quasi metà delle case americane c'è un pet, come in Italia – ma pure l'unico punto di contatto tra il mio stile di vita e quello dello sbruffone milionario. È evidente che appartengo alla parte sbagliata dell'umanità.

Ma mentre posso capire la necessità per un capo di Stato di avere almeno una creatura al mondo che lo trovi devotamente indiscutibile – e la regina Elisabetta non avrebbe resistito 60 anni sul trono senza una scusa per uscire spesso a passeggiare – non mi rassegno ai quadrupedi nei ristoranti, sugli aerei e persino negli uffici (o nelle redazioni di prestigiose riviste di moda) imposti con la stessa naturalezza che hanno i ciclisti quando ti scampanellano sul marciapiede come a dire: sì, siamo invadenti e pure un po' fuorilegge, ma è così che sono fatti i buoni, bellezza.

More from Gioia!:
Solstizio d'inverno a Stonehenge
Eco
CONDIVIDI
Quando cade il solstizio d'inverno?
Sulla giornata più corta dell'anno c'è molto da scoprire: un esempio? Viene festeggiata in diversi Paesi
Eco
CONDIVIDI
10 cose che solo chi ha un cane può capire
Se vivi con un cane senza dubbio queste situazioni ti saranno familiari, vero?
Notte di san Lorenzo
Eco
CONDIVIDI
La magia della notte di San Lorenzo: dove e quando vedere le stelle cadenti
Sai quali sono i posti perfetti da dove vedere le stelle cadenti?
cane ufficio
Eco
CONDIVIDI
Portare il cane in ufficio fa bene, ecco perché
Il 23 giugno è la Giornata mondiale dei cani in ufficio: perché Fido accanto alla scrivania aiuta a lavorare meglio e ad essere più felici
Eco
CONDIVIDI
Perché non devi sciacquare i piatti prima della lavastoviglie
È tua abitudine dare una veloce lavata ai piatti prima di metterli in lavastoviglie? Non farlo più, ecco perché
orticola-milano-2017
Eco
CONDIVIDI
A Orticola 2017 il giardinaggio è super chic
22esima edizione per l'evento green più mondano e profumato della primavera milanese: ecco le cose che devi sapere
Come proteggere la salute del tuo cane con l'antiparassitario giusto
Eco
CONDIVIDI
Nessun cane vuole essere punto dai parassiti!
Grazie alla campagna No Punture scopri come scegliere l'antiparassitario più adatto per il tuo amico a quattro zampe
Eco
CONDIVIDI
Perché il giardinaggio è meglio del Prozac
Dedicarsi alla cura di fiori e piante combatte lo stress, previene la depressione e rende più felici, lo dice la scienza
giornata-della-terra-spreco-alimentare-consigli
Eco
CONDIVIDI
10 consigli pratici per non sprecare il cibo
Il nuovo libro di Andrea Segré parla di sprechi alimentari: nella Giornata della Terra, ecco come evitarli e aiutare il pianeta
Eco
CONDIVIDI
12 piante così strane che ti faranno dire WOW
Se vuoi trasformare casa tua in un giardino incantato, prova con le bizzarre forme di queste piante grasse