Le 10 piante da esterno resistenti al freddo per un balcone sempre verde

Non rinunciare a un balcone o a un giardino green anche d'inverno: ecco le piante che non temono il gelo, aspettando la primavera

Più Popolare

L'inverno è una stagione critica per le piante da esterno. Il freddo pungente, la ridotta esposizione al sole e alla luce sono nemici naturali molto insidiosi con cui fare i conti. E allora, bisogna rassegnarsi a sgombrare il balcone da piante e fiori? Non proprio. Esistono diverse varietà di piante da esterno resistenti ed in grado di superare senza troppi problemi i rigori della stagione fredda. Mentre per il periodo caldo le piante grasse fiorite da esterno la soluzione migliore per un balcone sempre in ordine senza fare troppa fatica. Questo perché questi organismi vegetali sono dotati di particolari tessuti, i parenchimi acquiferi, che consentono loro di immagazzinare notevoli quantità di acqua che la pianta stessa poi raziona per i lunghi periodi, e dunque le fanno sopravvivere anche in caso di caldo estremo e siccità.

Advertisement - Continue Reading Below

Ma quali sono invece le piante capaci di sopravvivere al freddo e dunque perfette per l'inverno?

Sedum palmeri

Originario delle montagne del Messico, presente in natura con più di 600 specie e in grado di proliferare addirittura sull'Himalaya, il Sedum è uno dei classici esempi di piante sempreverdi da esterno. La si può posizionare in un vaso oppure direttamente in giardino, se la si dispone garantendo almeno qualche ora giornaliera di esposizione alla luce. In inverno non va neppure innaffiata e a febbraio regalerà bellissimi fiori, dalle notevoli qualità terapeutiche.

Più Popolare

Agave

Anch'essa originaria del Messico, è una pianta molto longeva. Tra le sue molteplici specie, la più resistente è l'Americana, le cui foglie a forma di rosetta assumono un colorito verde o bianco e in vaso non superano i 2-3 metri di altezza. Non è necessario innaffiarla, è una delle piante da esterno che hanno bisogno di poca acqua.

Semprevivo Maggiore

Pianta decorativa da esterno molto resistente, è utilizzata – è il caso del Sempervivum tectorum – con successo in edilizia a causa delle sue incredibili capacità isolanti ed impermeabili. In inverno le foglie sono di colore verde, in autunno di un rosso molto intenso. I fiori, invece, possono assumere nuance dal rosa al lilla. Predilige luoghi soleggiati e terreni ben drenati, ma in giardino può crescere anche su pietre e rocce.

Echeveria

Tra le più celebri ed amate piante ornamentali da esterno, deve il suo nome al pittore messicano Atanasio Echeverria, che l'amava particolarmente. Può assumere colori diversi, dal verde al grigio. Nella stagione calda dà vita a lunghi fiori. Ama il sole, ma solo d'inverno. Se la temperatura è troppo rigida, va protetta con un telo traspirante.

Rebutia Minuscula

Originaria del Sudamerica, dall'aspetto simile alle piante bonsai da esterno, ha forma tondeggiante e non raggiunge grandi altezze. I fiori di colore arancio, rosso o giallo la rendono ottima come pianta da balcone, ma in caso di clima troppo rigido va ben protetta.

Cactus

Presente anche in Italia con numerose specie di piante verdi da esterno, ha nel Trichocereus pasacana la varietà più adatta a sopravvivere alla stagione fredda: può infatti proliferare anche a temperature che raggiungono i 10 gradi sotto zero. Ha bisogno di molta luce e di un terreno ben drenato.

Mammillaria zeilmanniana

Pianta cactacea ma dalle caratteristiche ben definite e particolari, tende a svilupparsi in larghezza e può superare i 5 cm di diametro. Presenta delle spine nere e bianche, per cui va maneggiata con grande cura. Ha bisogno di un terreno calcareo, ma ricco di sostanze nutritive e d'estate dà vita a bei fiori di colore rosa.

Aloe

Non può mancare tra le piante robuste da esterno. Va posizionata in luoghi luminosi, ma non ama molto il sole, al pari di acquazzoni e gelo. Dall'aloe vera si ricava una sostanza gelatinosa rinfrescante e dalle proprietà antinfiammatorie e idratanti.

Jovibarba

Molto simile al Semprevivo Maggiore, è tra le piante esotiche da esterno più resistenti. Si adatta praticamente a tutti i climi e a tutte le situazioni.

Lavanda

Dulcis in fundo, tra le piante da esterno la Lavanda è gradevole alla vista e possiede arcinote proprietà curative. Necessita di grandi cure e di notevoli attenzioni, ma è tra le più apprezzate piante da appartamento e per esterno contro le zanzare.

More from Gioia!:
Marika Ori durante un allenamento con il suo border collie Fly
Eco
CONDIVIDI
Come si diventa addestratori di cani da soccorso?
Marika, 26 anni, con la sua Fly interviene nelle emergenze e ci spiega come si diventa addestratori dei cani che salvano vite
giornata-del-gatto-grumpy-cat
Eco
CONDIVIDI
10 gatti superstar (da seguire su Instagram)
Il 17 febbraio in Italia è la Giornata del Gatto: festeggia diventando follower dei mici superstar del web
giornata mondiale del gatto
Eco
CONDIVIDI
Ma i gatti fanno «miao» in tutto il mondo?
I gatti non parlano tutti la stessa lingua: il 17 febbraio è la Giornata del gatto, sai come si dice miao in giro per il mondo?
san-valentino-fiori
Eco
CONDIVIDI
Come dire «ti amo» con il fiore giusto
Scopri come comporre un mazzo di fiori davvero speciale con i consigli del flower designer e modello Olivier Langhendries
Giornata-nazionale-di-prevenzione-dello-spreco-alimentare
Eco
CONDIVIDI
Primo comandamento: non sprecare
Ogni anno buttiamo via 8,4 miliardi di euro sotto forma di generi alimentari, ecco 10 consigli per non sprecare cibo e risparmiare
Tante rose
Eco
CONDIVIDI
Cosa significano i colori delle rose?
Il linguaggio dei fiori parla chiaro ed è bene conoscerlo per evitare gaffe, soprattutto in vista di San Valentino
cane-toelettatura-divertente
Eco
CONDIVIDI
Cani prima e dopo: 8 toelettature top
Le foto scattate da Grace Chon di otto cani prima e dopo la toelettatura ti strapperanno un sorriso
animali-moda-zoo-fashion
Eco
CONDIVIDI
Metti un gatto sulle spalle (e non solo)
Gatti, pesci, bulldog e farfalle, ma non solo: la moda si ispira agli animali e alla natura e crea capolavori da indossare
Belen Rodriguez e Michelle Hunziker ritratto
Eco
CONDIVIDI
Belen Rodriguez allarga la famiglia
Ed è tutto merito di Michelle Hunziker, che ha regalato alla showgirl un cucciolo, un barboncino come i suoi Lilly e Leone
pellicce-ecologiche-on-line
Eco
CONDIVIDI
La pelliccia ecologica è la tua migliore amica ora
I modelli più glam per affrontare la sciabolata artica con stile cruelty free: ecco i brand amati dalle fashion editor