Ma chi cucina a casa Cracco?

​Rosa Fanti, moglie dello chef superstar, rivela questo e altro in un blog "gustosissimo"

Per rispondere alle fatidiche domande che toccano alla moglie di un cuoco superstar (una su tutte: a casa chi cucina?), Rosa Fanti ha lanciato il blog casacracco.it, diario semiserio nel quale racconta l'altro volto del bravissimo chef. «Non mi piace e non so cucinare», confessa. «Piuttosto preferisco lavare una pila di piatti. D'altronde», aggiunge, «il regno della cucina appartiene a Carlo, anche fra le mura domestiche».

Advertisement - Continue Reading Below

Qual è la ragione per cui è nato il blog casacracco.it?

«Il motivo principale è per rispondere, una volta per tutte, ai tanti, tantissimi che mi chiedevano e mi chiedono chi cucina a casa e se Carlo è davvero tanto cattivo come in Masterchef. Ma volevo anche raccogliere in una sorta di diario online sia i momenti di vita della nostra famiglia, sia gli episodi di backstage dei vari eventi cui Carlo partecipa, visto che io sono sempre con lui. Insomma il mio blog è una sorta di racconto a 360 gradi della nostra vita domestica».

Più Popolare

A proposito, deve essere bellissimo viaggiare sempre insieme?

«Sì, certo, è bello poter condividere. Ma poi siamo una coppia normale: a volte quando torniamo il frigo è vuoto».

Immagino che il macellaio e il fruttivendolo sotto casa siano terrorizzati quando arriva…

«E chi li vede? Per praticità facciamo la "spesa" al ristorante».

Il piatto preferito in Casa Cracco?

«Senza dubbio il risotto. Ultimamente anche il piccolo di casa, che ha da poco compiuto un anno (il figlio più grande si chiama Pietro e ha 3 anni), appena ha assaggiato il riso con la sua consistenza morbida, ha lasciato pappe e pappine. Comunque i bimbi mangiano di tutto e Carlo cerca di far loro annusare il cibo prima di mangiarlo (come fa lui in Masterchef, ndr), perché ritiene importante che sin dall'infanzia riconoscano profumi e aromi degli alimenti oltre che il loro gusto».

More from Gioia!:
Cucina
CONDIVIDI
Sono almeno 5 i piatti che non andrebbero mai e poi mai ordinati al ristorante. Parola di chef
Secondo alcuni chef ci sono dei piatti che per nessun motivo andrebbero ordinati nei ristoranti. I motivi? Parecchi...
Cucina
CONDIVIDI
È tutto vero: esiste un avocado senza nocciolo e si può mangiare tutto, buccia compresa
La prima varietà di avocado senza semi in arrivo. Più costosi? Assolutamente no.
Cucina
CONDIVIDI
Dove mangiare i 10 risotti più buoni (ma veramente più buoni) d'Italia
Per molti il risotto è il comfort food per eccellenza ma per mangiarlo bene al ristorante ci vuole il lanternino o aver letto questa lista
Cucina
CONDIVIDI
Ci sono 5 modi infallibili per riconoscere il vero panettone artigianale
Sai come individuare al primo sguardo (e al primo morso) un panettone artigianale fatto a regola d'arte?
Cucina
CONDIVIDI
Cenone di Capodanno dall'antipasto al dolce, ricette semplici per una cena al top
4 ricette perfette per un cenone indimenticabile. Parola d'ordine: tradizione
Cucina
CONDIVIDI
Non è inverno senza cioccolata calda e cremosa fatta in casa. Mmmm
La cioccolata calda perfetta in 5 versioni per tutti i gusti (anche light o senza latte)
Cucina
CONDIVIDI
La semplicissima ricetta degli struffoli, i dolci di Natale più antichi e buoni del mondo
Bonbon ricoperti di miele e frutta candita, delizie da gustare durante tutte le feste
Cucina
CONDIVIDI
I dolci più buoni di Natale in 5 ricette super easy
Cinque deliziosi dessert per il menu del 25 dicembre: tra cioccolato, cannella e mascarpone, non senti l'acquolina in bocca?
Giorno del ringraziamento ricette
Cucina
CONDIVIDI
Vuoi celebrare il Thanksgiving come un'americana DOC?
Il 23 novembre è il Giorno del Ringraziamento, la festa americana per eccellenza, che però si può festeggiare anche qui in Italia
Risotto ricetta Claudio Sadler
Cucina
CONDIVIDI
La ricetta del risotto dello chef stellato che puoi fare anche tu
Il risotto con le sarde e le cime di rape è solo uno degli 80 piatti spiegati nel nuovo libro di Claudio Sadler, da provare a casa!