Ma quanto è buona pasta e fagioli? E fa anche bene!

Sai perché un piatto di pasta e fagioli è considerato dai nutrizionisti l'alimento perfetto?

Più Popolare

La pasta e fagioli è un piatto tipico della cucina mediterranea. Semplice, corroborante e leggero, ha il benestare di tutti i nutrizionisti che lo consigliano in molte diete per i suoi valori nutrizionali e le sue proprietà. Vuoi saperne di più? E allora ti spieghiamo come mai un bel piatto di pasta e fagioli è proprio l'ideale per mantenersi sani e in forma.

Proprietà dei fagioli

I legumi come i fagioli offrono una varietà di vitamine, minerali e antiossidanti ma anche proteine vegetali in abbondanza. I fagioli hanno bassi livelli di grasso e quindi sono ideali da aggiungere in una dieta bilanciata o per perdere un po' di chili.

Advertisement - Continue Reading Below

I fagioli fanno ingrassare dunque? Assolutamente no, anzi. Sono ricchi di fibre: ricorda che la fibra è molto utile per le persone che soffrono di stitichezza e per tenere bassi i livelli degli zuccheri e di grassi nel sangue: con la fibra del fagiolo possiamo controllare i livelli di colesterolo e il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

I fagioli sono ricchi di calcio e ne forniscono la stessa razione di un budino di riso. Sono antiossidanti e possono essere paragonati a frutti come le mele per le loro proprietà di eliminare i radicali liberi. I fagioli aiutano a ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi e impediscono anche la crescita di cellule tumorali nel corpo.

Più Popolare

Fagioli, i valori nutrizionali

I fagioli hanno ottimi valori nutrizionali, sono ricchi di carboidrati e con un buon apporto proteico. I fagioli hanno un contenuto ridotto di grassi, inferiore anche alla soia, mentre l'elemento costituente della buccia è la fibra che ha un ruolo determinante nella regolarità delle funzioni intestinali. Rilevante è anche la quantità di vitamine del gruppo B. Il valore nutritivo dei fagioli è molto alto, ed è costituito per la maggior parte da carboidrati, che si combinano perfettamente con i cereali (preferibilmente integrali), per un quadro proteico dall'elevato valore biologico, pari a quello fornito dalle carni o dalle uova, e privo di colesterolo. I fagioli sono abbastanza calorici (303 Kcal per 100 g) e queste calorie provengono in particolare da: carboidrati (51 g su 100 di prodotto); proteine vegetali (23 g su 100 di prodotto); grassi (2 g su 100 di prodotto); acqua (10 g su 100 di prodotto); fibra (17,5 g su 100 di prodotto).

Dal punto di vista nutrizionale i fagioli sono un alimento completo e ricco. Sono presenti elevate quantità di macroelementi quali fosforo, ferro, potassio e anche microelementi quali calcio, oltre a vitamine come vitamine A, B e C.

I fagioli fanno bene, dunque. E aggiunti alla pasta offrono un mix completo di elementi nutritivi con un costo bassissimo.

Come preparare pasta e fagioli? Ti consigliamo una ricetta veramente gustosa. Partiamo dagli ingredienti: una confezione di pasta (del tipo che preferisci, meglio corta e integrale per un piatto davvero sano), una tazza di fagioli ammollati o in scatola, un po' di olio, mezza cipolla piccola a dadini, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, sale quanto basta.

Passiamo alla preparazione: nella pentola bisogna mettere l'olio e la cipolla, far dorare la cipolla e poi aggiungere tre tazze di acqua, quindi portare a ebollizione e aggiungere i fagioli. Quando i fagioli sono cotti (ma puoi usare anche quelli in scatola per fare prima) aggiungi il cucchiaio di pomodoro e butta la pasta (se è necessario aggiungi acqua). Sala a piacere ed eventualmente aggiungi un po' di zafferano. Servi la pasta e fagioli ben calda, aggiungendo crostini a piacimento, se ti va: ecco un piatto mediterraneo, sano, gustoso e soprattutto completo. Il piatto unico perfetto e bilanciato.

More from Gioia!:
Ricette primi piatti zuppe invernali
Cucina
CONDIVIDI
4 ricette di zuppe appetitose per l'autunno
Vegetariane, a base di legumi, frutta secca e verdure di stagione, sono la soluzione ottimale per un pasto nutriente ed equilibrato
Ribollita Benedetta Parodi
Cucina
CONDIVIDI
La ricetta della ribollita firmata Benedetta Parodi
Nel suo nuovo libro, Le ricette della felicità, ci propone piatti per mangiare bene senza sentirsi in colpa e ci dà un assaggio qui
gelati-milano-fashion-week-armani-versace-schiaparelli
Cucina
CONDIVIDI
Tutti i gusti della moda: a Milano, i gelati dedicati agli stilisti
Un peccato di gola alla Milano Fashion Week? Prova i gusti di gelato che celebrano i colori iconici di Armani, Versace ed Elsa Schiaparelli
Insalate miste ricette
Cucina
CONDIVIDI
10 ricette di insalate sfiziose (ma anche sane)
Non sottovalutare la bontà di un'insalatona preparata come si deve, grazie a ingredienti appetitosi, sani e nutrienti
Cucina
CONDIVIDI
I 10 piatti più costosi del mondo: spenderesti 25mila dollari per mangiare?
Pizze, pesce, zuppe e persino dessert: fin dove si spinge il mercato del lusso gastronomico?
Cucina
CONDIVIDI
Cosa si deve mangiare per essere trendy a tavola?
Bellezza e gusto vanno di pari passo quando si parla di cucina moderna e i trend alimentari dell'estate 2017 vi stupiranno!
Cucina
CONDIVIDI
Granite che bontà! Basta che il gusto sia sorprendente
Granita al limone? Che banalità! Prova queste ricette con ingredienti stravaganti: pomodoro, rabarbaro, ibisco e crescione!
Grigliata perfetta, consigli
Cucina
CONDIVIDI
5 trucchi da sapere per una grigliata perfetta
Dalla salatura alla marinatura, fino a come e quanto cuocere la carne: i segreti dello chef Matteo Contiero per un barbecue impeccabile
migliori-scuole-di-cucina-italia audrey hepburn uovo sabrina film
Cucina
CONDIVIDI
Le 6 migliori scuole di cucina italiane, per imparare dai grandi chef
Se il tuo sogno è emulare i grandi chef e lavorare nel campo del food, ecco le scuole dove puoi imparare l'arte del cibo
Ricette vegetariane di Pietro Leemann chef ristorante Joia
Cucina
CONDIVIDI
3 ricette che fanno venire voglia di diventare vegetariane
Lo chef Pietro Leemann dimostra che l'alta cucina vegetariana non solo è possibile, ma è anche molto invitante (e non così difficile)