Sushi roll, la ricetta tutorial dei California uramaki e Maki sushi

Preparare il sushi è un'arte: ma i mitici California roll, detti anche uramaki, e i maki sono facili da realizzare anche a casa tua con i nostri consigli

Più Popolare

Preparare il sushi è un'arte che in Giappone richiede anni di studio. Ma i mitici roll California, (detti uramaki, quelli con il riso all'esterno) e gli hosomaki, o maki (quelli con l'alga all'esterno e un solo ingrediente all'interno) sono davvero alla portata di tutti. Vi dimostriamo step by step quanto è facile farli a casa, per un aperitivo dal sapore nipponico, con una golosa variante con il pollo cotto alla giapponese con la salsa teriyaki. Gli ingredienti e gli accessori li trovi facilmente nei supermercati più grandi o nei market etnici.

Advertisement - Continue Reading Below

Un consiglio pratico e importante per evitare problemi di salute anche molto seri: se usi il pesce crudo, per evitare problemi come la sindrome sgombroide o ancora più gravi come l'anisakis, accertati che sia stato conservato correttamente e soprattutto che sia stato abbattuto o abbattilo direttamente tu in freezer: qui ti diamo tutte le indicazioni sull'abbattimento e sulla corretta conservazione del pesce, in modo che il sushi sia un piacere e non un problema.

Più Popolare

Come preparare i California roll o uramaki e gli Hosomaki (o maki)

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di riso da sushi
  • 900 ml di acqua
  • 2 cucchiai di aceto di riso
  • 4 fogli di alga nori tostata
  • 1 cetriolo a bastoncini
  • 1 carota a bastoncini
  • wasabi (pasta di rafano)
  • salsa di soia
  • zenzero sott'aceto

Per la salsa di aceto

  • 60 ml di aceto di riso
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di mirin (liquore di riso leggero)

Per il pollo

  • 200 g di petto di pollo a fettine fini
  • 60 ml di salsa teriyaki (a base di salsa di soia, mirin, zucchero e altri ingredienti)
  • 1 spicchio d'aglio

Preparazione

  1. Lavate il riso in un colino finché l'acqua è limpida e scolatelo bene. Mettetelo con l'acqua in una casseruola. Coprite, portate a ebollizione e abbassate il fuoco al minimo. Cuocete per 35 minuti, spegnete e fate riposare per 10.
  2. Unite il pollo a salsa teriyaki e aglio. Cuocetelo in una padella unta, mescolando finché è dorato.
  3. Mixate gli ingredienti della salsa di aceto in un piccolo bricco.
  4. Adesso che è tutto pronto, potete iniziare la lavorazione vera e propria.

Come si prepara il riso per il sushi

Stendete il riso caldo in un piatto per separare i chicchi e versateci, poco alla volta, la salsa d'aceto. Con una mano continuate a sgranare il riso, con l'altra raffreddatelo, usando un ventaglio. Coprite con un panno umido.

È il momento dell'alga

Diluite l'aceto di riso con acqua fredda in una ciotola. Disponete un foglio di nori sul tappetino da sushi (si trova nei negozi asiatici) con il lato lucido verso il basso. Bagnate le dita nell'aceto per toccare il riso. Mettetene ¼ al centro del foglio e distribuitelo, lasciando 2 cm di bordo sopra e sotto.

Come aggiungere le verdure e arrotolare gli ingredienti

Create un solco orizzontale e riempitelo con cetriolo, carota e pollo. Arrotolate il tappetino sul riso e sul ripieno, premendo in modo che la nori avvolga tutto.

Per realizzare i classici California Roll (o uramaki), in cui il riso è all'esterno, stendi sul tappetino i semi di sesamo, il riso e infine l'alga, su cui appoggerai cetriolo, surimi e avocado. In alcuni Paesi in sostituzione dell'avocado viene utilizzato il mango. Poi arrotola seguendo lo stesso procedimento.

Taglia e servi il sushi

Preparate 4 rotoli e tagliatene ciascuno in 6-8 pezzi. Servite con wasabi, salsa di soia e zenzero.

Come fare gli Hosomaki o maki

Seguite lo stesso procedimento stendendo alga e riso sul tappetino: per i maki mettete al centro un solo ingrediente, che può essere cetriolo, salmone, avocado, tonno, e arrotolate realizzando rotolini stretti.

More from Gioia!:
Cucina
CONDIVIDI
Nel frigorifero di 40 tra i top chef d'Europa e sentirsi subito molto meno in colpa
Apriamo i frigo dei cuochi super star per vedere come nascono le loro ricette stellate
torta-triplo-cioccolato-vanilla-bakery-ricetta
Cucina
CONDIVIDI
La ricetta della torta triplo cioccolato è la gioia assoluta! E a Natale vale doppio ops triplo
Panettone o Pandoro? Il problema non si pone: cioccolato! Il dolce di Vanilla Bakery che mette d'accordo tutti, a Natale e non solo
Cannavacciulo bistrot Torino
Cucina
CONDIVIDI
Cannavacciuolo, i Nas e l'asterisco mancato che rischia di mettere in discussione le sue stelle (ps: ma siamo seri?)
Applicazione troppo rigida delle regole? La verità su quello che è successo tra i Nas e lo Chef accusato di frode in commercio
Idee regalo Natale tavola gourmet
Cucina
CONDIVIDI
Foodie alert: 43 idee regalo per un Natale da gourmet
Pacchetti golosi, pensierini fai-da-te e accessori per la casa da mettere in tavolo o sotto l'albero
Cucina
CONDIVIDI
Sweet means sugar… OR NOT
Intervista a Marco Ambrosino, chef del ristorante-bistrot di cucina contemporanea 28posti, a Milano. Che ci racconta di sé, delle sue...
Cucina
CONDIVIDI
Per tutti quelli che si sentono chef dentro, il regalo di Natale top è un libro di cucina
Dalle ricette per vegani al manuale per i fan del pane, dal volume del mega chef a quello per bambini, 18 novità per il Natale
Come fare la cioccolata calda fatta in casa con il vino rosso
Cucina
CONDIVIDI
La cioccolata calda con il vino rosso è la svolta o un buco nell'acqua?
La ricetta della cioccolata fatta in casa più originale (e indimenticabile) che tu abbia mai assaggiato
Cucina
CONDIVIDI
Cosa mangia la Royal Family tutti i santi giorni, pranzo di Natale compreso?
Il menu di Palazzo tra ingredienti organici e dieta rigorosissima
Cucina
CONDIVIDI
Sono almeno 5 i piatti che non andrebbero mai e poi mai ordinati al ristorante. Parola di chef
Secondo alcuni chef ci sono dei piatti che per nessun motivo andrebbero ordinati nei ristoranti. I motivi? Parecchi...
Cucina
CONDIVIDI
È tutto vero: esiste un avocado senza nocciolo e si può mangiare tutto, buccia compresa
La prima varietà di avocado senza semi in arrivo. Più costosi? Assolutamente no.