Tiramisù perfetto: come si fa in 8 mosse

Il mascarpone buono, i biscotti Savoiardi, il caffè della moka: fare il tiramisù è un po' un'arte, da imparare prima di lanciarsi nelle sue infinite varianti

Più Popolare

Chiunque si presenti a una cena tra amici con il tiramisù sembra sentirsi in dovere di dire: «L'ho portato perché il mio è il migliore del mondo, dovete assaggiarlo!». Qualche volta è così, non sempre. Senz'altro anche tu che leggi avrai una tua idea. Magari lo fai con i Pavesini anziché con i Savoiardi. O forse ti piace di più preparato con il caffè solubile che con con quello della moka. Ma le regole del tiramisù perfetto sono categoriche. Naturalmente fatte apposta da infrangere, se hai delle buone ragioni. Se poi vuoi approfondire la conoscenza con il dolce italiano più amato, c'è un libro fantastico che ne racconta storia, curiosità e interpretazioni: Tiramisù, di Clara e Gigi Padovani, Giunti. 

Advertisement - Continue Reading Below

Ma intanto sappi che... 

  • Un buon mascarpone richiede una certa ricerca: deve essere freschissimo, pannoso, delicato, equilibrato, non sbilanciato da un gusto troppo dolce o troppo acido. Compralo sfuso, di un caseificio di fiducia. 
  • Savoiardi e basta! Scarta gli altri biscotti, che non assorbono altrettanto bene il caffé e la crema. Quelli morbidi e piatti sono i migliori per ottenere un tiramisù soffice. Ma se proprio vuoi usare un altro tipo di biscotto sappi che devi usare più caffè, squilibrando il sapore del dolce. 
  • La densità della crema. Serve per tenere insieme i vari componenti del tiramisù che, liquido, è orribile. Le giuste proporzioni per una crema compatta sono: 5 uova, 5 cucchiai di zucchero e 500 g di
    mascarpone. 
  • Il caffè si fa con la moka (se preferisci quello solubile fallo concentrato e sceglilo di buona qualità). Il caffè non si zucchera mai perché ci sono già i savoiardi ad addolcire il tiramisù. Si allunga con poca acqua, si lascia raffreddare e solo a questo punto si intingono i biscotti che altrimenti si imberrebbero troppo.
  • Uova. Usale molto fresche, bio e pastorizzale se vuoi la sicurezza al cento per cento di non rischiare la salmonella. Come si fa? Procurati un termometro da cucina. Versa in un pentolino la quantità di zucchero da unire ai tuorli, diluiscilo con poca acqua, fallo fondere e aspetta che il termometro raggiunga i
    120 °C. Metti i tuorli nella ciotola intanto che la temperatura dello sciroppo sale e comincia a montarli con le fruste e versaci sopra lo zucchero a 120 °C, continuando a montare. 
  • Marsala sì Marsala no. I sostenitori lo mettono anche se ci sono i bambini, ma non è necessario. Può essere aromatizzato anche con una goccia di essenza di arancia. Se sei per il liquore vanno bene anche il Vermouth bianco o il Grand Marnier. Certo è che il liquore copre un po' l'odore di uovo. Ma è molto meglio non dover ricorrere a questo escamotage, usando uova freschissime, che non puzzano mai ma hanno un lieve e gradevole profumo.
  • Panna? Jamais! Eppure a qualcuno piace metterla al posto degli albumi. Come se non bastasse la ricchezza nutritiva e il sapore di panna del mascarpone, che da essa deriva!
  • Cacao rigorosamente amaro.  Uno dei segreti del buon tiramisù è proprio il contrasto dei gusti al palato: il dolce di zucchero e savoiardi contro l'amaro di caffè e cacao. Da abolire assolutamente: il cioccolato grattugiato, magari pure al latte o, peggio ancora, le codette. 

E adesso la ricetta del tiramisu perfetto

La ricetta del tiramisù perfetto
Più Popolare

 

Ingredienti per 6 persone 

  • 6 uova freschissime 
  • 125 g di zucchero 
  • 500 g di mascarpone 
  • 30 savoiardi 
  • caffè 
  • cacao amaro in polvere 
  1. Separa i tuorli dagli albumi. Versa metà dello zucchero nei tuorli e montali con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. 
  2. Aggiungi il mascarpone ai tuorli. 
  3. Monta gli albumi a neve e, a metà, versaci lo zucchero rimasto a pioggia, continuando a montare. Devono essere a neve ben ferma e a questo punto li puoi incorporare al composto di tuorli e mascarpone, con una spatola, con gesto dal basso verso l'alto per non smontarli.  
  4. Distribuisci uno strato di crema sul fondo dello stampo o delle coppette. Bagna i savoiardi nel caffè preparato con la moka, allungato il tanto che basta e lasciato raffreddare. Fai attenzione che i biscotti non si imbevano troppo, se no il tiramisù risulta molle. 
  5. Distribuisci i savoiardi sul primo strato di crema. Coprili con un altro strato di crema e finisci con una spolverata di cacao amaro. Il tiramisù è pronto!  

 

Read Next:
Cucina
CONDIVIDI
La guida definitiva ai regali golosi
Idee last minute di food e beverage per tutta la famiglia, nonché per fidanzati gourmand e amiche con voglie di tenerezze
Fare il pane
Cucina
CONDIVIDI
Oggi facciamo il pane in casa!
Vuoi fare il pane con le tue mani? Ottima scelta! Ecco tutto quello che devi sapere per sfornare pagnotte e panini fragranti!
Cucina
CONDIVIDI
Il cioccolato al gusto unicorno è qui
L'edizione limitata del cioccolato Ritter Sport è al gusto unicorno: tinte pastello, glitter e un sapore tra yogurt e lampone
come-cucinare-la-pasta-tecniche-allan-bay
Cucina
CONDIVIDI
Sapevi che ci sono 12 modi per cucinare la pasta?
Tutti i segreti per fare una pastasciutta perfetta spiegati dall'enogastronomo Allan Bay: pronta a buttare la pasta?
idee-regalo-natale-2016-accessori-piccoli-elettrodomestici-cucina
Cucina
CONDIVIDI
21 idee regalo perfette per i patiti della cucina
Cosa mettere sotto l'albero di Natale di chi ama cucinare? Oggetti, strumenti e idee da veri masterchef
ricetta-tacchino-giorno-del-ringraziamento
Cucina
CONDIVIDI
Tacchino del Ringraziamento: la ricetta a stelle e strisce
Vanilla Bakery, locale milanese che rende omaggio alle tradizioni culinarie Usa, ci svela come si prepara il piatto forte del Thanksgiving
hummus ricetta crema ceci
Cucina
CONDIVIDI
La ricetta per fare l'hummus perfetto
L'hummus ci piace sempre di più, ma come si cucina? Ecco la ricetta della tradizione araba
angel-cake-ricetta-facile-stampo
Cucina
CONDIVIDI
Angel cake: la ricetta della torta leggera come una nuvola
La torta americana più leggera che c'è, preparata con gli albumi e semplice da realizzare, a patto di usare lo stampo giusto
Foodiamo per Amatrice
Cucina
CONDIVIDI
Foodiamo per Amatrice, da Los Angeles un aiuto per i terremotati
Spaghetti all'amatriciana per raccogliere fondi: in California e non solo i ristoranti italiani aderiscono all'iniziativa di Foodiamo.com
come preparare un risotto con la zucca perfetto e light
Cucina
CONDIVIDI
Risotto alla zucca, la ricetta light e profumata alle erbe aromatiche
Come si prepara il risotto più autunnale di sempre e le idee effetto wow per servirlo in tavola