Olimpiadi 2016: la ricetta del panino firmato dallo chef Tommaso Arrigoni

Un gustoso sandwich gourmet a base di Emmentaler DOP, costine ​e verdure: ecco come prepararlo, per gustarlo guardando Rio 2016

Più Popolare

Stanno per iniziare le Olimpiadi di Rio 2016 e sei già pronta a seguire le imprese dei nostri atleti azzurri comodamente seduta sul divano, da sola o in compagnia con gli amici. Ovviamente, dato che le Olimpiadi prevedono numerose discipline, per essere sicura di non perderti il meglio devi attrezzarti per la cena, magari organizzando un perfetto pic-nic casalingo da consumare davanti alla tv.

Advertisement - Continue Reading Below

Per fortuna arriva in nostro aiuto lo chef stellato Tommaso Arrigoni, che ha ideato un piatto ad hoc dedicato a tutti gli appassionati di sport a base di Emmentaler DOP, perfetto in occasione delle immancabili grigliate estive: «Trasferire le classiche costine da grigliata in un panino mi sembrato il modo più efficace per unire il gusto dell'estate alla praticità di un piatto che si può assaporare anche seduti sul divano, tenendo in una mano il panino e nell'altra il telecomando», ha spiegato Arrigoni, «È una ricetta gustosissima, adatta ai palati degli sportivi gourmet».

Più Popolare

Ingredienti e dosi per 4 panini

  • 100 g di Emmentaler DOP
  • 1 uovo
  • 100 g di olio extravergine di oliva
  • 100 g di fave (peso con bacello)
  • 1 melanzana violetta
  • 1 pomodoro ramato
  • 600 g di costine (peso da crude)
  • 1 arancia
  • anice stellato
  • erbe aromatiche
  • pane per toast
  • Olio, sale e pepe

Preparazione

  1. Porre le costine in una teglia con l'arancia tagliata in quattro grossi spicchi, una bacca di anice stellato e le erbe aromatiche preferite. Cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti.
  2. Nel frattempo, sgusciare le fave e frullarle finemente con l'olio, il tuorlo, sale e pepe. Affettare le melanzane a circa 1 cm di spessore e passarle per 5 minuti su una piastra ben calda. Salare. Affettare il pomodoro ramato a circa 1 cm di spessore.
  3. Salare e spolpare le costine grossolanamente. Alternare carne, Emmentaler DOP, fette di melanzane e pomodoro sul pane. Salare e pepare, se necessario e ungere leggermente con un filo d'olio. Guarnire con la maionese di fave. Chiudere con un'altra fetta di pane e tagliare a triangolo. Buon appetito e buone Olimpiadi!
More from Gioia!:
Idee regalo Natale tavola gourmet
Cucina
CONDIVIDI
Foodie alert: 43 idee regalo per un Natale da gourmet
Pacchetti golosi, pensierini fai-da-te e accessori per la casa da mettere in tavolo o sotto l'albero
Cucina
CONDIVIDI
Sweet means sugar… OR NOT
Intervista a Marco Ambrosino, chef del ristorante-bistrot di cucina contemporanea 28posti, a Milano. Che ci racconta di sé, delle sue...
Cucina
CONDIVIDI
Per tutti quelli che si sentono chef dentro, il regalo di Natale top è un libro di cucina
Dalle ricette per vegani al manuale per i fan del pane, dal volume del mega chef a quello per bambini, 18 novità per il Natale
Come fare la cioccolata calda fatta in casa con il vino rosso
Cucina
CONDIVIDI
La cioccolata calda con il vino rosso è la svolta o un buco nell'acqua?
La ricetta della cioccolata fatta in casa più originale (e indimenticabile) che tu abbia mai assaggiato
Cucina
CONDIVIDI
Cosa mangia la Royal Family tutti i santi giorni, pranzo di Natale compreso?
Il menu di Palazzo tra ingredienti organici e dieta rigorosissima
Cucina
CONDIVIDI
Sono almeno 5 i piatti che non andrebbero mai e poi mai ordinati al ristorante. Parola di chef
Secondo alcuni chef ci sono dei piatti che per nessun motivo andrebbero ordinati nei ristoranti. I motivi? Parecchi...
Cucina
CONDIVIDI
È tutto vero: esiste un avocado senza nocciolo e si può mangiare tutto, buccia compresa
La prima varietà di avocado senza semi in arrivo. Più costosi? Assolutamente no.
Cucina
CONDIVIDI
Dove mangiare i 10 risotti più buoni (ma veramente più buoni) d'Italia
Per molti il risotto è il comfort food per eccellenza ma per mangiarlo bene al ristorante ci vuole il lanternino o aver letto questa lista
Cucina
CONDIVIDI
Ci sono 5 modi infallibili per riconoscere il vero panettone artigianale
Sai come individuare al primo sguardo (e al primo morso) un panettone artigianale fatto a regola d'arte?
Cucina
CONDIVIDI
Cenone di Capodanno dall'antipasto al dolce, ricette semplici per una cena al top
4 ricette perfette per un cenone indimenticabile. Parola d'ordine: tradizione