Gelato artigianale: le 100 migliori gelaterie italiane, ecco quali sono

Dissapore ha stilato la classifica delle migliori 100 gelaterie artigianali italiane per il 2016: scopri dove si mangia il gelato più buono, i gusti più amati e come si riconosce il vero gelato artigianale

Più Popolare

Cosa c'è di meglio di un bel gelato, fresco e nutriente? Che sia un sorbetto alla frutta oppure una licenziosa crema il gelato è ottimo in ogni momento della giornata e, ne siamo certi, c'è chi lo mangerebbe a colazione, pranzo e cena. L'importante però è che sia buono e soprattutto artigianale, insomma, fatto come si deve, con ingredienti sani e genuini. Per fortuna che anche quest'anno Dissapore (dissapore.com) ha compilato pazientemente la classifica delle 100 migliori gelaterie artigianali italiane, così in qualsiasi posto ci trovassimo possiamo sempre contare su un appagante cono. O una coppetta, scegli tu!

Advertisement - Continue Reading Below

I criteri della classifica

Il portale ha sguinzagliato i suoi assaggiatori in tutta Italia, Nord, Centro e Sud, e i criteri per essere ammessi nella classifica sono giustamente rigidissimi: 

  1. Non bisogna essere affiliati a franchising. Le ricette dei vari gusti devono essere create dal gelatiere in persona.
  2. Sì alle innovazioni: non solo gusti classici ma anche per così dire, sperimentali.
  3. Vietati i semilavorati, inutile dirlo: se il gelato artigianale deve essere, che artigianale sia sotto ogni punto di vista.
  4. Niente gusti che violano il copyright - e che spesso contengono i prodotti vietati al punto 3.
  5. Bando al gusto puffo! In questa classifica i coloranti sono ancora più vietati.
  6. Importanza alla consistenza: il gelato non deve contenere grumi e pezzi di ghiaccio.
  7. Nella gelateria deve essere bene esposta la lista degli ingredienti (che è pure obbligatoria per legge).
  8. Ultimo punto, ma non meno importante: il gelato deve essere buono!
Più Popolare

Come riconoscere il vero gelato artigianale

Si sa, ogni volta che c'è un trend, si rischia di danneggiare chi fa il suo lavoro come si deve. Quante volte infatti abbiamo mangiato gelati che credevamo artigianali ma che artigianali non erano? Per ovviare a questo problema sempre Dissapore suggerisce qualche consiglio per riconoscere il vero gelato artigianale in mezzo a mille: bisogna innanzitutto diffidare delle montagne di gelato che strabordano su alcuni banchi e dai gusti di gelato realizzati con frutta che non è di stagione. Inoltre bisogna prestare attenzione ai colori - il pistacchio non è verde fluorescente! - e soprattutto il vero gelato artigianale si scioglie velocemente rispetto a quelli preparati con addensanti ed emulsionanti. Infine, è sempre meglio dare un'occhiata alla lista degli ingredienti: più corta è meglio è.

Il migliore gelato artigianale italiano nel 2016? Lo trovi a Reggio Emilia

Il re del gelato artigianale quest'anno è Simone De Feo, della Cremeria Capolinea di Reggio Emilia, che per preparare il suo prodotto dal 2010 sceglie solo il meglio: dal latte fresco di una fattoria locale alle uova di galline allevate sull'appennino emiliano, senza dimenticare i prodotti provenienti dall'agricoltura biodinamica. Dissapore consiglia i gusti Cremino Tricolore con cioccolato bianco,  salsa di lamponi e ganache al pistacchio, ma la Cremeria Capolinea produce anche degli insoliti gusti salati e gastronomici, da spalmare su un crostino. Amiche dell'Emilia Romagna, un po' vi invidiamo! Ma un po' in tutta Italia si mangiano gelati buonissimi: ecco qui sotto le gelaterie nella top ten, e buon gelato a tutti (per scoprirle tutte, trovi la classifica completa su dissapore.com/locali/100-migliori-gelaterie-artigianali-2016). 

  1. Cremeria Capolinea  viale Ettore Simonazzi 14, Reggio Emilia
  2. De' Coltelli – lungarno Pacinotti 23, Pisa | via San Paolino 10, Lucca
  3. Galliera49 – via Galliera 49, Bologna
  4. Gelateria Soban – piazza Gramsci 23, Valenza (AL) | via S, Lorenzo 99 – corso Borsalino 36, Alessandria 
  5. Antica Di Matteo – Piazza A. Torre, 13/15 – S. Antuono di Torchiara (Salerno)
  6. Cioccogelateria Brunelli – Piazza Vittorio Emanuele, Agugliano (Ancona)| via Carducci 7, Senigallia (Ancona)
  7. Makì – piazza degli Avveduti 2, Fano PU
  8. Otaleg – viale dei Colli Portuensi 594, Roma
  9. L'Albero dei Gelati – via S. Valeria 93, Seregno (Monza Brianza) | via Volta 1, Cogliate (Monza Brianza)| via Giuseppe Sirtori 1, Monza
  10. Cremeria Santo Stefano – via Santo Stefano 70/c, Bologna

Read Next:
Cucina
CONDIVIDI
Il cioccolato al gusto unicorno è qui
L'edizione limitata del cioccolato Ritter Sport è al gusto unicorno: tinte pastello, glitter e un sapore tra yogurt e lampone
come-cucinare-la-pasta-tecniche-allan-bay
Cucina
CONDIVIDI
Sapevi che ci sono 12 modi per cucinare la pasta?
Tutti i segreti per fare una pastasciutta perfetta spiegati dall'enogastronomo Allan Bay: pronta a buttare la pasta?
idee-regalo-natale-2016-accessori-piccoli-elettrodomestici-cucina
Cucina
CONDIVIDI
21 idee regalo perfette per i patiti della cucina
Cosa mettere sotto l'albero di Natale di chi ama cucinare? Oggetti, strumenti e idee da veri masterchef
ricetta-tacchino-giorno-del-ringraziamento
Cucina
CONDIVIDI
Tacchino del Ringraziamento: la ricetta a stelle e strisce
Vanilla Bakery, locale milanese che rende omaggio alle tradizioni culinarie Usa, ci svela come si prepara il piatto forte del Thanksgiving
hummus ricetta crema ceci
Cucina
CONDIVIDI
La ricetta per fare l'hummus perfetto
L'hummus ci piace sempre di più, ma come si cucina? Ecco la ricetta della tradizione araba
angel-cake-ricetta-facile-stampo
Cucina
CONDIVIDI
Angel cake: la ricetta della torta leggera come una nuvola
La torta americana più leggera che c'è, preparata con gli albumi e semplice da realizzare, a patto di usare lo stampo giusto
Foodiamo per Amatrice
Cucina
CONDIVIDI
Foodiamo per Amatrice, da Los Angeles un aiuto per i terremotati
Spaghetti all'amatriciana per raccogliere fondi: in California e non solo i ristoranti italiani aderiscono all'iniziativa di Foodiamo.com
come preparare un risotto con la zucca perfetto e light
Cucina
CONDIVIDI
Risotto alla zucca, la ricetta light e profumata alle erbe aromatiche
Come si prepara il risotto più autunnale di sempre e le idee effetto wow per servirlo in tavola
crema di zucca le ricette leggere senza patate per il comfort food dell'autunno
Cucina
CONDIVIDI
Crema di zucca, due ricette facili e leggere
Il comfort food per eccellenza dell'autunno in versione light senza patate
lo chef franco noriega della rosticceria peruviana Baby Brasa di New York
Cucina
CONDIVIDI
Lo chef più sexy del mondo è Franco Noriega
L'ex modello peruviano (ma la mamma è italiana) spopola sui social con foto e video in cui cucina con i muscoli in bella vista​