Disfunzione erettile, 5 cose che da sapere per migliorare l'intimità di coppia

Per saperne di più sull'impotenza: dalle cause, fisiche o psicologiche, alla cura, anche con l'uso di farmaci

Più Popolare

Nell'ambito della sessualità la disfunzione erettile è uno degli argomenti più tabù in assoluto: questo perché il problema, che in realtà colpisce moltissimi uomini nel corso della loro vita, viene vissuto in maniera molto negativa (figurarsi in una società fortemente maschilista come la nostra).

I dati mostrano come si faccia fatica anche a ricorrere all'aiuto di un medico, e che ci si arrivi soltanto alla fine di un lungo percorso che dura mediamente due anni, nel corso dei quali però ci si informa, moltissimo, online: dall'analisi delle conversazioni online svolta da giugno a novembre 2015 da Duepuntozero Research (duepuntozeroresearch.it), agenzia di ricerche digitali del Gruppo Doxa, è emerso come gli interessati si affidino soprattutto ai forum, grazie anche all'anonimato garantito dal web, per raccontare il proprio vissuto.

Advertisement - Continue Reading Below

È quindi molto importante parlare più spesso di disfunzione erettile, specialmente nella coppia, senza timori e paura di giudizi, per arrivare un po' prima nello studio dello specialista e cercare una soluzione che ponga fine ad una condizione che crea così tanto disagio, non solo fisicamente ma anche e soprattutto a livello psicologico. Ecco quindi tutto quello che devi assolutamente sapere sull'argomento.

Più Popolare

1. Cosa significa disfunzione erettile?

La disfunzione erettile (DE), nota anche come impotenza, è la persistente o ricorrente incapacità di raggiungere e mantenere un'erezione sufficiente ad avere una prestazione sessuale soddisfacente.

2. Disfunzione erettile, cause

Le cause della disfunzione erettile possono essere organiche, psicogene o miste. Quella di origine organica è la più comune e deriva da cause vascolari, neurogene o ormonali. Spesso è segno di malattia non riconosciuta in precedenza, come un problema cardiovascolare o il diabete. Inoltre la disfunzione erettile può presentarsi anche in seguito ad un intervento chirurgico come l'asportazione della prostata o come conseguenza di un evento avverso ad un farmaco.

3. Quanto è diffusa?

Si stima che il 5-20% degli uomini sia colpito da disfunzione erettile moderata-grave durante la loro vita sessuale e sebbene l'incidenza aumenti negli uomini di età superiore ai 40 anni, ricerche recenti hanno dimostrato che ben 1 paziente su 4 ha un'età inferiore ai 40 anni. Per questo motivo non si tratta di un disturbo unicamente associato all'invecchiamento, e la disfunzione erettile giovanile non deve mai essere clinicamente sottovalutata.

4. Perché deve essere curata?

Si calcola che circa 322 milioni di uomini in tutto il mondo dovrebbero essere colpiti da disfunzione erettile entro il 2025, sia per via della progressivo aumento dell'età della popolazione, ma anche per una maggiore consapevolezza. È spesso correlata allo stile di vita del paziente (fumo, alcool, sedentarietà, obesità) e determina un peggioramento della qualità della vita sociale e lavorativa (amici, famiglia, partner, salute percepita, stress, depressione, infelicità, pessimismo). Senza contare che può essere un campanello d'allarme di altre patologie.

5. Disfunzione erettile, rimedi e cura

Il primo passo sicuramente, come già detto, è parlarne liberamente e ammettere di avere un problema. Bisogna poi affidarsi ad un esperto che valuterà tutte le strade percorribili, ricorrendo, se sarà necessario, anche a farmaci per la disfunzione erettile specifici. Ma l'obiettivo del medico non è solo quello di aiutare i pazienti a ritrovare l'erezione, ma è soprattutto quello di aiutare il paziente e il/la partner a ritrovare una vita sessuale soddisfacente, l'intimità, e, cosa più importante, la qualità della vita.

More from Gioia!:
Prima volta come si fa
Sesso
CONDIVIDI
Come si fa l'amore per la prima volta? Tutte le dritte per viverla al meglio
Tutto quello che c'è da sapere per affrontare le prime esperienze sessuali senza ansie e preoccupazioni
Sesso
CONDIVIDI
Orgasmo questo sconosciuto? Forse la ragione è tra questi 9 motivi
Ansia e depressione possono influire sul piacere sessuale: basta conoscere il problema per cercare aiuto e risolverlo
Giochi di sesso
Sesso
CONDIVIDI
I migliori giochi di sesso da provare (e riprovare) con lui
Per allontanare la monotonia, qui trovi quali sono i giochi di sesso più gettonati sotto le lenzuola
Sesso
CONDIVIDI
Malattie veneree: quanto ne sai?
Non solo HIV e AIDS: scopri quali sono le malattie a trasmissione sessuale più diffuse e pericolose
Massaggi erotici per donne con l'happy ending
Sesso
CONDIVIDI
Massaggio con l'extra: tu lo faresti?
Pagheresti per un'ora di relax sul lettino che non trascura le parti intime? Molte donne già lo fanno (anche in Italia)
Tradimento
Sesso
CONDIVIDI
5 campanelli d'allarme che indicano che probabilmente tradirai il tuo partner
Il tradimento non avviene mai all'improvviso, ma è frutto di un percorso: se lo conosci puoi evitarlo sempre che tu voglia fermarti in tempo
Sesso
CONDIVIDI
«Vi spiego cosa vuol dire essere ninfomane»
La ninfomania è un disturbo compulsivo che nasce da una bassa stima di sé, ma si può uscirne, come dimostra questa testimonianza
Sesso
CONDIVIDI
Paese che vai, orgasmo che trovi: quali Paesi provano più piacere?
Cosa ha scoperto Lelo nel suo sondaggio sulle abitudini di europei (e non solo) tra le le lenzuola
Fantasie erotiche maschili eccitazione donna fra marito e amante
Sesso
CONDIVIDI
«Lui si eccita se gli racconto cosa faccio a letto con l'amante»
«Mio marito e il mio amante vogliono i particolari di come faccio l'amore con l'altro»: tu sei il tramite di una perfetta intesa fra maschi
Sesso e desiderio femminile: ricerca in anteprima per Gioia!
Sesso
CONDIVIDI
Sessualità femminile: la libido è un'avventura
Le donne si eccitano più degli uomini e, sessualmente, si annoiano prima: i risultati di una ricerca in anteprima esclusiva per Gioia!