Arnica, le sue proprietà e come usarla

​Ecco come usare l'arnica, in pomata, gel o crema, e le sue controindicazioni

L'arnica è un ottimo rimedio naturale in caso di punture di insetti, ma anche contro le imperfezioni della pelle, foruncoli, acne e lievi eruzioni cutanee. Forse non tutti sanno che le proprietà di questa pianta rendono migliori i nostri capelli, stimolandone la crescita e rinforzandoli. Non a caso l'arnica è contenuta in alcuni shampoo indicati per capelli secchi o sfibrati.

Che sia in pomata, gel o crema, l'arnica montana è davvero indispensabile contro traumi e dolori muscolari e articolari. Ma questo fiore, dal tipico colore giallo-arancio e dalle mille proprietà, si presta anche per altri usi, ecco qualche suggerimento!

Advertisement - Continue Reading Below

Arnica proprietà: antinfiammatoria

La proprietà antinfiammatoria dell'arnica è forse quella più conosciuta: averne infatti sempre in casa è di grande aiuto in caso di dolori muscolari e articolari, gonfiori e lividi. Applicare poi l'arnica sulla parte lesa - in gel, pomata o crema o direttamente con un impacco -, ha anche un effetto analgesico.

Advertisement - Continue Reading Below

Arnica proprietà: antisettica

L'arnica contiene alcune sostanze in grado di distruggere i batteri, tanto che si trova in numerose preparazioni erboristiche. Attenzione però, non va utilizzata su ferite aperte.

Advertisement - Continue Reading Below

Arnica proprietà: pelle e capelli

L'arnica è un ottimo rimedio naturale in caso di punture di insetti, ma anche contro le imperfezioni della pelle, foruncoli, acne e lievi eruzioni cutanee. Forse non tutti sanno che le proprietà di questa pianta rendono migliori i nostri capelli, stimolandone la crescita e rinforzandoli. Non a caso l'arnica è contenuta in alcuni shampoo indicati per capelli secchi o sfibrati.

Advertisement - Continue Reading Below

Arnica: come preparare un decotto

Il decotto di arnica si utilizza per fare impacchi sulle zone da trattare. Prepararlo è molto semplice: prima di tutto bisogna procurarsi fiori freschi o secchi (si possono trovare in erboristeria). Basta metterne due cucchiai in un litro d'acqua. Dopo aver portato l'acqua a ebollizione, si fa bollire il tutto per qualche minuto, senza superare i cinque minuti. Il decotto va poi fatto riposare e va applicato tiepido con delle garze, da tenere sulla parte per una ventina di minuti.

Advertisement - Continue Reading Below

Arnica: controindicazioni

Prima di utilizzare l'arnica, attenzione ad eventuali allergie. Non va assolutamente ingerita, ma solo utilizzata esternamente. Bisogna fare attenzione a evitare lunghi periodi di trattamento che possono causare irritazioni nella zona che è stata trattata. Se ne sconsiglia l'utilizzo in caso di gravidanza o allattamento.

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
Il free bleeding ovvero il più forte atto femminista del nostro tempo spiegato dalla giornalista Elise Thiébaut
Il ciclo mestruale torna a essere un evento naturale e il sangue non si nasconde più, come racconta un libro francese provocatorio
Salute
CONDIVIDI
Bambini malati di tumore e il sogno di guarire che oggi diventa sempre più realtà
Ogni anno in Italia 2.000 bambini si ammalano di cancro e leucemia, ma oggi quasi il 90% di loro si salva, grazie a nuovi farmaci e terapie
Salute
CONDIVIDI
Stress esci da questo corpo e placa la gastrite nervosa: sintomi, cause e rimedi
Scopri come sconfiggere questo disturbo, tra rimedi naturali e stile di vita
Salute
CONDIVIDI
I semi di girasole solo la salvezza: proprietà, benefici e valori nutrizionali
I semi di girasole possono essere dei preziosi alleati per il tuo benessere e non solo, ecco perché
Salute
CONDIVIDI
Il pane di segale è una manna da cielo! Tutto su: calorie, proprietà e valori nutrizionali
Scopri tutti i segreti del buonissimo pane di segale e come prepararlo in casa in poche mosse
Salute
CONDIVIDI
Più vitamina D per tutti: 7 alimenti che ne contengono naturalmente parecchia
Tutti i cibi che non devono mai mancare sulla tavola per il benessere delle tue ossa
Un bambino mangia una mela
Salute
CONDIVIDI
Come comportarsi se il bambino soffoca
È consigliabile essere preparati ad agire in questa situazione, che genera grande ansia. Con queste linee guida puoi fronteggiarla
Donna incinta
Salute
CONDIVIDI
Parto in situazioni "speciali"
Esiste un certo numero di circostanze mediche che possono condizionare il modo in cui il bambino nascerà. Scopri quali sono le più comuni
Salute
CONDIVIDI
Spero che qualcuno mi risponda: occhi rossi che lacrimano, rimedi naturali?
Se soffri di occhi rossi che lacrimano ecco come risolvere il problema (e come prevenirlo)
Salute
CONDIVIDI
Io e la mia ossessione: la tricotillomania un disturbo ossessivo-compulsivo più diffuso del previsto
La tricotillomania è un disturbo ossessivo-compulsivo, ecco come fare per riconoscerlo e curarlo