Abbronzatura top con i consigli per preparare la pelle al sole

Qualche consiglio utile per iniziare a preparare la pelle per la prossima tintarella

Se c'è un momento ideale in
cui iniziare a preparare la pelle per l'estate in vista della tintarella è proprio questo: le settimane che verranno saranno infatti le più importanti per non arrivare impreparati all'incontro con i raggi del sole. Proprio per riparare i danni dell'inverno e scongiurare gli effetti a lungo termine di una abbronzatura troppo aggressiva e frettolosa, come la pelle secca e le temutissime rughe, è il caso di darsi da fare con qualche piccolo accorgimento.

Advertisement - Continue Reading Below

Preparare la pelle per l'estate: facciamo pulizia

Con la stagione invernale appena conclusa portiamo ancora addosso i segni degli sbalzi di temperatura, che ci fanno ritrovare con la pelle secca e i pori occlusi dallo smog. Per cui largo a pulizie del viso e scrub, anche su tutto il corpo, per eliminare impurità e cellule morte. L'idea in più? Dedicati ai trattamenti detox durante un pomeriggio di relax alle terme con le amiche.

Advertisement - Continue Reading Below

Preparare la pelle per l'estate: idratazione

Se l'inverno ha reso la tua pelle secca, è arrivato il momento di reidratarla. Nutri l'epidermide quotidianamente con una crema idratante, soprattutto dopo lo scrub. Anzi, quello sarà proprio il momento migliore perché, una volta eliminate le impurità e lo strato più superficiale, la pelle la assorbirà meglio.

Advertisement - Continue Reading Below

Preparare la pelle per l'estate: detox

Per prepararsi adeguatamente per l'estate bisogna iniziare fin da subito a bere più acqua (almeno 2 litri), per idratare la pelle. In aggiunta si può anche bere il tè verde, che è un vero e proprio toccasana, o un infuso di ortica, dall'effetto detox.

Advertisement - Continue Reading Below

Preparare la pelle per l'estate: dieta

Complice la bella stagione è anche più facile cambiare alimentazione, aumentando la dose di proteine e riducendo quella dei carboidrati come pane e pasta. Via libera a insalate, preferibilmente con spinaci, bietole, carote, cavoli e broccoli che sono ricchissimi di beta-carotene. Preferisci il pesce rispetto alla carne e abbonda con la frutta: albicocche e kiwi poi sono ricchi di antiossidanti e tra i cibi migliori per preparare la pelle al sole.

Advertisement - Continue Reading Below

Preparare la pelle per l'estate: sole senza esagerare

Durante le prime esposizioni ai raggi solari è sempre meglio non esagerare e partire con una decina di minuti al giorno, aumentando progressivamente. In ogni caso, mai senza una crema solare adatta al tuo tipo di pelle: oltre 30 Spf se hai la carnagione chiara, inferiore a 15 Spf se hai la pelle olivastra. Un ottimo rimedio per abbronzarti gradualmente? Fare sport all'aperto.

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
4 donne su 10 subiscono violenza ostetrica: è ora di dire basta
Perché è importante denunciare la violenza ostetrica: i dati della prima ricerca nazionale realizzata da Doxa
Salute
CONDIVIDI
Perché i mirtilli (insieme al tè nero) sono il miglior rimedio contro l'influenza
I flavonoidi aiutano il nostro sistema immunitario e possono impedire complicazioni significative come la polmonite
Salute
CONDIVIDI
7 mosse che trasformano CHIUNQUE in una persona mattiniera
Sei più gufo che allodola? Questi sono i passaggi giusti per partire di slancio (e con il sorriso)
Salute
CONDIVIDI
Discalculia, quando il cervello non conta: cos'è e come si cura questo disturbo
Se memorizzare le tabelline è molto difficile, se si confondono i segni e si fa fatica ad incolonnare i numeri, può esserci discalculia, un...
Salute
CONDIVIDI
Se hai carenza di potassio puoi aiutarti con questi 10 alimenti
Il potassio è una sostanza importantissima per il nostro organismo: attenzione alla carenza, ma anche all'eccesso
Semi di zucca, calorie
Salute
CONDIVIDI
Perché i semi di zucca non dovrebbero mai mancare sulla tua tavola
Scopri quali sono le proprietà dei semi di zucca per il benessere del tuo organismo
Aceto di mele, proprietà
Salute
CONDIVIDI
Perché l'aceto di mele fa bene
Scopri come usarlo anche nella tua beauty routine, per il benessere di pelle e capelli
Salute
CONDIVIDI
Cos'è la fibromialgia, la malattia di Lady Gaga
La popstar ha parlato spesso di questo disturbo, ancora poco conosciuto e difficile da diagnosticare
Donna che dorme
Salute
CONDIVIDI
Quanto devi dormire per stare bene? Lo dice la tua età
Quante sono le ore di sonno necessarie per età? Una tabella aiuta a capire quante ore dormire ogni notte per stare bene
Salute
CONDIVIDI
Mangiare cioccolato fa bene al cervello
Oh, questa sì che è una buona notizia (e la ricerca è made in Italy)