Per la Festa della donna impariamo a volerci bene

Tra visite gratuite di prevenzione e percorsi benessere tra terme e spa, che ne dici di prenderti cura di te approfittando dell'8 marzo?

Festa della donna con le amiche

Due devono essere le parole d'ordine per la Festa della donna 2017: benessere e wellness. Approfittando della Giornata Internazionale della Donna perché non prenderci cura di noi stesse, pensando alla nostra salute grazie alle tantissime visite gratuite che si possono fare in tutta Italia, nelle sedi della Lega italiana per la lotta contro i tumori ma non solo? Ma non dobbiamo dimenticare anche il puro relax, da vivere da sole oppure in compagnia di un'amica, per lasciarci alle spalle per qualche ora lo stress e le tensioni della vita quotidiana.

Advertisement - Continue Reading Below

Festa della donna 2017: SpecialmenteDonna

In occasione della Giornata internazionale della donna l'ospedale Humanitas San Pio X (sanpiox.net) che si trova in via F. Nava 31 a Milano (MM Zara) ha in programma SpecialmenteDonna: dal 6 all'11 marzo le donne possono usufruire di esami, visite e test gratuiti per regalarsi, ad ogni età, salute e prevenzione al femminile. Sono disponibili l'adiponectina, un esame che valuta il grasso addominale, esami per allergie, intolleranze alimentari, consigli per un invecchiamento felice, screening per tumori ginecologici, mammografie e consulti senologici. La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 02 69517500 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00 e il sabato dalle 8.00 alle 12.00 fino ad esaurimento disponibilità.

Advertisement - Continue Reading Below

Festa della donna 2017: #MyBodyMyFreedom

In occasione della Festa della donna Treatwell (treatwell.it) ha deciso di sostenere Amnesty International: fino all'8 marzo, per ogni ordine effettuato, viene donato 1 euro nell'ambito del progetto #MyBodyMyFreedom che vuole sostenere la difesa dei diritti delle donne e sensibilizzarere l'opinione pubblica sull'importanza di poter fare delle scelte (cosa che in molte parti del mondo non avviene).

Advertisement - Continue Reading Below

Festa della donna 2017: le visite di prevenzione alla Lilt

La Lega italiana per la lotta contro i tumori compie 95 anni e per festeggiare questo importante traguardo presso il Centro Prevenzione della LILT di Roma (via Nomentana 303) sono in programma tre settimane di visite gratuite. Si parte con una dedica alle donne, con le visite ginecologiche comprensive di pap test dal 6 al 10 marzo, mentre per tutti, dal 13 al 17 marzo, sono disponibili i dermatologi volontari per il controllo dei nei. Inoltre dal 20 al 24 marzo è possibile sottoporsi a un esame di parotide, tiroide e ghiandole salivari e dal 18 al 25 marzo è in programma la Settimana nazionale per la prevenzione oncologica. Tutte le visite sono prenotabili al centralino chiamando il 333 6073331 oppure inviando un SMS o un messaggio tramite Whatsapp  e Telegram e i social della LILT di Roma (Facebook, Instagram e Twitter). Ma gli esperti LILT rispondono tutto l'anno alle domande dei cittadini tramite la linea SOS LILT 800 99 88 77, anonima e gratuita su tutto il territorio nazionale anche da cellulari, attiva da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 15.00. In alternativa è anche possibile inviare una mail a sos@lilt.it.

Advertisement - Continue Reading Below

Festa della donna 2017: Eco Wellness Hotel Notre Maison

Per una fuga tutta dedicata al benessere Eco Wellness Hotel Notre Maison (notremaison.it), struttura situata nella Valle di Cogne, cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, offre innumerevoli attività a stretto contatto con la natura: dallo sci di fondo, allo sci di discesa, passando per rilassanti ciaspolate nei boschi sino ad arrivare agli sport estremi come l'arrampicata su ghiaccio. E per l'8 marzo ha ideato un'offerta che prevede una notte con trattamento di mezza pensione che include una cena presso il ristorante tipico della struttura con menù alla carta (bevande escluse), dove lo Chef Simone Carlone propone piatti della tradizione locale unitamente ad altri più internazionali e un trattamento presso il centro benessere della struttura con utilizzo della jacuzzi riscaldata nel laghetto alpino, piscina, sauna, bagno turco e idromassaggi (offerta a partire da 89 euro a persona).

Advertisement - Continue Reading Below

Festa della donna 2017: Sardegna Grand Hotel Terme

Sempre per un weekend di relax si possono scegliere anche le acque termali del Sardegna Grand Hotel Terme di Fordongianus (termesardegna.it), che propone alcuni pacchetti speciali come Donne….amiche per la pelle di 3 giorni e due notti con soggiorno in camera doppia Energia con colazione a buffet, pranzo e cena alla minicarte del giorno, assaggiando la torta mimosa dello chef Alain Sedda, e ingresso illimitato all'area benessere tra piscine termali, interne ed esterne, con idromassaggi e giochi d'acqua, spa wellness con doccia cromoterapica, biosauna, fiotto freddo, palestra e attività fitness di gruppo (179 euro per persona).

Advertisement - Continue Reading Below

Festa della donna 2017: Vigilius Mountain Resort

Vigilius mountain SPA, che sorge in un eco-design hotel a 1500 metri in Alto Adige (vigilius.it), ha ideato per la Festa della donna il pacchetto Semplicemente: essere donna che prevede un massaggio esfoliante aromatico con jojoba, un impacco integrale rassodante con argilla rosa e lavanda, un massaggio alla testa con maschera nutriente e un trattamento viso rilassante e rivitalizzante con effetto anti-età ed energizzante grazie a minerali e vitamine contenuti nella spirulina (durata 2,5 ore, 280 euro).

Advertisement - Continue Reading Below

Festa della donna 2017: Aspria Harbour Club

Aspria Harbour Club (aspria.com), oasi di fitness e benessere a Milano, in occasione della Festa della donna suggerisce alcuni buoni propositi per imparare a volersi bene. Non solo l'8 marzo ma tutti i giorni dell'anno: si va dalla Sauna Bio, un'esperienza a metà strada tra un bagno turco e una sauna finlandese, al Digital Detox, ovvero spegnere telefono e tablet almeno un'ora prima di andare a letto assicurandosi di dormire almeno 8 ore per notte, senza dimenticare i trattamenti corpo (come lo scrub e la pressoterapia con fango detox, o il massaggio ayurvedico e craniosacrale) e il Boxing Splash, la boxe in acqua.

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
Discalculia, quando il cervello non conta: cos'è e come si cura questo disturbo
Se memorizzare le tabelline è molto difficile, se si confondono i segni e si fa fatica ad incolonnare i numeri, può esserci discalculia, un...
Salute
CONDIVIDI
Se hai carenza di potassio puoi aiutarti con questi 10 alimenti
Il potassio è una sostanza importantissima per il nostro organismo: attenzione alla carenza, ma anche all'eccesso
Semi di zucca, calorie
Salute
CONDIVIDI
Perché i semi di zucca non dovrebbero mai mancare sulla tua tavola
Scopri quali sono le proprietà dei semi di zucca per il benessere del tuo organismo
Aceto di mele, proprietà
Salute
CONDIVIDI
Perché l'aceto di mele fa bene
Scopri come usarlo anche nella tua beauty routine, per il benessere di pelle e capelli
Salute
CONDIVIDI
Cos'è la fibromialgia, la malattia di Lady Gaga
La popstar ha parlato spesso di questo disturbo, ancora poco conosciuto e difficile da diagnosticare
Donna che dorme
Salute
CONDIVIDI
Quanto devi dormire per stare bene? Lo dice la tua età
Quante sono le ore di sonno necessarie per età? Una tabella aiuta a capire quante ore dormire ogni notte per stare bene
Salute
CONDIVIDI
Mangiare cioccolato fa bene al cervello
Oh, questa sì che è una buona notizia (e la ricerca è made in Italy)
Attività rilassanti
Salute
CONDIVIDI
8 attività da provare contro lo stress
Se lo yoga e la meditazione proprio non fanno per te puoi provare una di queste attività, per allontanare lo stress anche in modo creativo
Salute
CONDIVIDI
Placenta accreta: cos'è il disturbo che ha colpito (anche) Kim Kardashian
Scopri cos'è la placenta accreta, quali sono i sintomi e cosa si può fare quando viene diagnosticata
Salute
CONDIVIDI
C'è un'età ben precisa in cui si inizia a odiare il proprio lavoro (e ben 3 motivi per cui succede)
Hai già raggiunto il giro di boa?