10 mosse per un'abbronzatura veloce e sicura

Se ti stai preparando per la tintarella ecco cosa non devi mai dimenticare di fare per abbronzarti velocemente e in tutta sicurezza

Più Popolare

Ottenere un'abbronzatura veloce e al tempo stesso sana non è un'impresa impossibile: per proteggere la pelle, contro le scottatura (e le rughe), ed evitare così di rovinarla irrimediabilmente basta infatti tenere a mente e mettere in pratica, ogni volta che ti stendi sul lettino in spiaggia o in piscina, alcuni semplici consigli. Li abbiamo raccolti per te in un decalogo a prova di tintarella da portare sempre con te!

Advertisement - Continue Reading Below

1. Alimentazione

Se vuoi abbronzarti in modo sano devi anche nutrirti in modo sano: cerca di preferire quindi alimenti ricchi di vitamine e sali minerali, via libera a frutta (mango, albicocche, kiwi, agrumi) e verdura (carote, peperoni, pomodori). Puoi assumere queste importanti nutrienti sia freschi che sotto forma di estratto o centrifuga.

2. Acqua

In estate, e non solo per la tintarella, ricordati di bere molta acqua, almeno due litri al giorno. Più l'epidermide è idratata meglio reagisce ai raggi solari. A proposito di idratazione, utilizza sempre dopo l'esposizione al sole anche una crema idratante che contenga burro di karitè oppure olio di argan, in modo che la pelle non si secchi, perché più la pelle è idratata più durerà l'abbronzatura.

Più Popolare

3. Filtri solari

Scegli sempre il tipo di filtro solare (che protegga sia dai raggi UVB che UVA) adatto al tuo fototipo, e come consiglia anche The Skin Cancer Foundation non scendere mai sotto la protezione 15. Applica la crema o il latte solare almeno 30 minuti prima dell'esposizione, ripeti ogni due ore e soprattutto dopo aver fatto il bagno, anche se il cosmetico è waterproof.

4. Orari

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: non serve rimanere immobili con il lettino sul bagnasciuga per ore e ore: l'orario ideale di esposizione per abbronzarsi e non danneggiare la pelle è fino alle 11.30 al mattino e dalle 15.30 in poi nel pomeriggio.

5. Meteo

Metti la protezione solare anche se la giornata è nuvolosa e il cielo è coperto: se il sole non lo vedi i raggi si fanno sentire ugualmente, e senza il filtro adeguato rischi persino di scottarti.

6. Ceretta

Non esporti al sole lo stesso giorno il cui hai fatto la ceretta, perché la pelle è già stata sottoposta allo stress dello strappo. Fissa l'appuntamento con l'estetista qualche giorno prima di partire per le vacanze in modo che l'epidermide abbia il tempo di riposare.

7. Farmaci e profumi

Se stai seguendo una terapia farmacologica l'esposizione solare potrebbe provocare reazioni di fotosensibilizzazione: prima di dedicarti alla tintarella rivolgiti sempre al medico per chiedere un consiglio. Attenzione anche a profumi e deodoranti, che possono causare una dermatite oppure antiestetiche macchie sulla pelle.

8. Scrub

Capitolo scrub: si può fare, non si può fare? Sfatiamo un mito: quando ti abbronzi puoi assolutamente fare lo scrub, che porta soltanto via le cellule morte e dona alla pelle un colorito più luminoso.

9. Abbronzanti fai da te

Vietato, anzi, vietatissimo cospargere sul corpo intrugli dalla dubbia provenienza, o una normale crema idratante al posto della crema solare. Non farlo mai, altrimenti al posto di un'abbronzatura invidiabile potresti ritrovarti con una pericolosa ustione che può lasciare anche pesanti conseguenze.

10. Doposole

Al termine della sessione abbronzante, l'ideale è utilizzare sempre una lozione o una crema doposole, oppure un gel all'aloe vera, prodotti che oltre a lenire la pelle svolgono anche un'indispensabile azione idratante.

More from Gioia!:
Ammalarsi in vacanza
Salute
CONDIVIDI
6 modi infallibili per non ammalarti in vacanza
Visto che le aspettiamo tutto l'anno, non facciamoci rovinare le ferie sul più bello
Scottature solari, rimedi
Salute
CONDIVIDI
Ti sei scottata? 8 trucchi infallibili da sapere
Dall'aloe alla camomilla, dalle patate al tè verde: se ti sei scottata ecco i rimedi più efficaci
Mal di testa da weekend
Salute
CONDIVIDI
5 consigli per evitare il mal di testa da weekend
Per non farti guastare i piani dall'emicrania in vacanza ecco qualche consiglio per tenerla alla larga
Dieta in vacanza
Salute
CONDIVIDI
Vacanze senza chili di troppo? 5 trucchi top
Dopo mesi di sacrifici e dieta arrivano le vacanze, ecco come fare per non riprendere i chili persi
tiroide alimenti che fanno bene ipotiroidismo ipertiroidismo
Salute
CONDIVIDI
14 alimenti che danno una mano alla tiroide
Quali sono i cibi giusti per chi soffre di ipotiroidismo e ipertiroidismo? I consigli dei nutrizionisti per la dieta migliore
Sinéad O'Connor
Salute
CONDIVIDI
Sinead O'Connor: «Sono bipolare e per questo sola»
Conoscere cos'è il disturbo bipolare è il primo passo per fare in modo ci siano sempre meno persone che soffrono di solitudine a causa...
Esercizi in spiaggia
Salute
CONDIVIDI
In forma anche in spiaggia: 7 attività da fare
Bastano pochi minuti al giorno per mantenersi in allenamento, anche in riva al mare
Come dormire bene quando fa caldo
Salute
CONDIVIDI
5 dritte per dormire bene quando fa caldo
L'insonnia nelle notti estive è un mal comune: come fare per dormire bene quando fa caldo?
Salute
CONDIVIDI
Come proteggersi dal sole? 5 dritte per abbronzarsi in sicurezza
Per sfoggiare una tintarella invidiabile (e sana), tutto quello che devi sapere per proteggere l'epidermide
Igiene fuori casa, suggerimenti
Salute
CONDIVIDI
I luoghi preferiti dai batteri (che non avresti mai detto)
Per una vacanza davvero rilassante scopri quali sono i posti più puliti e quelli da cui devi tenerti alla larga