Alopecia da stress: le cause e le cure più efficaci

L'alopecia da stress è un disturbo psicosomatico che colpisce un numero molto elevato di donne: vediamo le cause e le cure più efficaci per contrastarla

Più Popolare

L'alopecia femminile causata dallo stress è un disturbo di cui soffrono molte più donne di quanto si possa pensare. Ha colpito anche personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo come la cantante Alessandra Amoroso, ma curare l'alopecia non è una cosa difficile.

Andiamo ad analizzare cause e possibili rimedi naturali per combattere questo problema, che è il tipo più comune di perdita di capelli in alcune donne. Alcuni dei nomi alternativi per questa condizione sono la calvizie e l'alopecia androgenetica nelle donne. L'alopecia inizia con una impressionante perdita di capelli, in quanto non sono singoli peli a cadere, ma veri e propri ciuffi che si staccano dalla radice in grandi porzioni. Tra le principali cause di perdita dei capelli femminili possiamo trovare: lo stress fisico causato da qualsiasi intervento chirurgico, malattie varie, anemie e un repentino cambiamento di peso, lo stress emotivo causato da malattie mentali o la morte di un parente, alcuni farmaci (come dosi elevate di vitamina A e farmaci per la pressione alta), problemi ormonali in gravidanza, menopausa e l'uso di contraccettivi.

Advertisement - Continue Reading Below

Un'altra causa di perdita di capelli nelle donne è l'invecchiamento, i cambiamenti nei livelli di androgeni (cioè ormoni maschili) e motivi di carattere genetico (quando ad esempio vi è una storia di perdita dei capelli nella famiglia). Inoltre, le donne soffrono di alopecia quando rotture tra i capelli per l'utilizzo di alcuni prodotti per renderli lisci e alcune malattie della pelle che causano lo sfregio dei follicoli piliferi. Quando le donne hanno poche vitamine B e ferro soffrono di perdita di capelli, ma anche alcuni farmaci chemioterapici bloccanti possono provocare questo problema.

Più Popolare

La cosa più logica da fare se ti trovi a dover affrontare questa faccenda è rivolgersi immediatamente al medico di fiducia, ma possiamo comunque suggerirti alcuni rimedi per poter fronteggiare questa difficile situazione. Al fine di combattere l'alopecia femminile, è importante cercare di rilassarsi e lasciarsi alle spalle i malumori.

Per raggiungere questo obiettivo puoi praticare lo yoga ed eseguire una serie di esercizi in modo da poter rilasciare il sovraccarico di energia con cui lotti quotidianamente. Oltre a evitare lo stress quando si soffre di alopecia, è essenziale prendersi anche cura dei capelli, e per riuscirci bisognerebbe evitare di risciacquare i capelli con acqua troppo calda, non provare a farseli lisci o ricci andando contro a ciò che è il proprio capello naturale e non portarli raccolti quando sono ancora umidi.

E i cari e vecchi rimedi naturali? Possono venirti incontro per aiutarti? Assolutamente sì! Il balsamo di cipolla è uno dei più efficaci rimedi casalinghi per combattere l'alopecia femminile. Si tratta di un rimedio che è davvero molto semplice: tutto quello che dovrai fare è aggiungere una cipolla sbucciata in un litro di acqua bollente, poi quando la cipolla si sarà ammorbidita e l'acqua è stata consumata per circa una metà, è necessario spegnere il fuoco e poi filtrare quando tutto si raffredda. Devi applicare questo balsamo sui capelli per un periodo di una settimana, di notte, e quando lo fai la cosa migliore è frizionare il cuoio capelluto.

Un altro rimedio casalingo contro l'alopecia è l'acqua di rosmarino, per preparare la quale hai bisogno solamente di un po' delle sue foglie. Mettile in un litro d'acqua e fai bollire per un tempo di circa 20 minuti, poi lascia riposare. Quando l'acqua è fredda lavati i capelli con questa mistura, dai un leggero massaggio sul cuoio capelluto e lascia che i capelli si asciughino senza l'utilizzo dell'asciugacapelli. Con questi semplici rimedi vedrai che il problema potrà essere superato.

More from Gioia!:
Donna che dorme
Salute
CONDIVIDI
Quanto devi dormire per stare bene? Lo dice la tua età
Quante sono le ore di sonno necessarie per età? Una tabella aiuta a capire quante ore dormire ogni notte per stare bene
Salute
CONDIVIDI
Mangiare cioccolato fa bene al cervello
Oh, questa sì che è una buona notizia (e la ricerca è made in Italy)
Attività rilassanti
Salute
CONDIVIDI
8 attività da provare contro lo stress
Se lo yoga e la meditazione proprio non fanno per te puoi provare una di queste attività, per allontanare lo stress anche in modo creativo
Salute
CONDIVIDI
Placenta accreta: cos'è il disturbo che ha colpito (anche) Kim Kardashian
Scopri cos'è la placenta accreta, quali sono i sintomi e cosa si può fare quando viene diagnosticata
Salute
CONDIVIDI
C'è un'età ben precisa in cui si inizia a odiare il proprio lavoro (e ben 3 motivi per cui succede)
Hai già raggiunto il giro di boa?
Salute
CONDIVIDI
Che cos'è l'iperemesi gravidica?
La duchessa di Cambridge, nuovamente in dolce attesa, deve di nuovo fare i conti con un fastidioso disturbo: di cosa si tratta?
Banana: proprietà e benefici
Salute
CONDIVIDI
Tutti i motivi per cui la banana fa bene
Minerali, vitamine e fibre: questo frutto dà energia e migliora l'umore, aggiungiamolo alla nostra dieta!
Come migliorare la memoria nei bambini: giochi e dritte per allenare i più piccoli al ricordo
Salute
CONDIVIDI
Cosa ricorda il tuo bambino e come puoi migliorare la sua memoria?
«Sì, mi ricordo!»: tuo figlio ricorda molte più cose di quello che ti sembra, ma cosa puoi fare tu per migliorare la sua memoria?
Dormire bene test sonno
Salute
CONDIVIDI
Trova il tuo tipo di sonno con questo test
Dormire bene è un'arte: basta scoprire il ritmo naturale che più ti appartiene e assecondarlo, per svegliarti rigenerata e felice
Cosa fare se sospetti che il tuo bambino sia celiaco: sintomi, dieta e professionisti da contattare
Salute
CONDIVIDI
Sospetti che il tuo bambino sia celiaco?
Quando cominci a dare i cereali al tuo bambino, devi fare molta attenzione