Dormire bene, 10 rimedi naturali per sonni tranquilli

Chi dorme bene vive meglio: se soffri di disturbi del sonno è ora di mettere in atto queste semplici strategie

Non c'è nessuna controindicazione nel dormire col proprio animale domestico. Anzi, in molti casi aiuta ad addormentarsi prima e a dormire più profondamente durante la notte. Stesso discorso vale per chi ha figli piccoli: il cospleeping potrebbe essere una soluzione riposante per tutti i genitori il cui sonno viene interrotto dai continui risvegli notturni dei bimbi. Dormire insieme nel lettone non sarà il massimo della comodità, ma permette di riposare meglio a mamma e papà.

Dormire bene ti fa bella. Il sonno è un toccasana non solo per il corpo e il cervello, ma anche per la pelle. Lo sostengono numerosi studi sull'argomento: dormire 7-8 ore a notte permette alle cellule di rinnovarsi e all'epidermide di rigenerarsi. Del resto, le differenze tra una notte insonne e una passata a dormire beatamente sono visibili appena sveglia di fronte allo specchio: niente occhiaie, tratti distesi, pelle più luminosa. Perché la notte diventi un vero e proprio trattamento spa, ecco i consigli da seguire per dormire bene.

Advertisement - Continue Reading Below

Dormire bene: no a pancia in giù

Evita di dormire a pancia in giù: peggiora la respirazione e contribuisce all'insorgenza delle rughe sul viso.

Dormire bene: smartphone vietati

Niente smartphone a letto: i continui stimoli visivi, le notifiche che arrivano sotto forma di suono o vibrazione e la luce dello schermo non permettono alla mente di rilassarsi. Con un telefono perennemente acceso sul comodino o nel letto stesso, la qualità del sonno è compromessa.

Advertisement - Continue Reading Below

Dormire bene: niente tablet o pc

Banditi anche i tablet e i pc, che devono essere spenti almeno un'ora prima di coricarsi. Anche la tv andrebbe spenta un'ora prima di andare a dormire e mai lasciata accesa durante la notte.

Dormire bene: rilassati

Trova un modo per rilassarti: possono essere 10 minuti di yoga o meditazione, la lettura di un libro, un bagno rilassante con oli essenziali o colorare un colouring book, una delle mode più creative e distensive degli ultimi tempi.

Advertisement - Continue Reading Below

Dormire bene: cromoterapia

I colori sono importanti, soprattutto quando si tratta di camera da letto. Opta per tonalità neutre o fredde, come l'azzurro, il lavanda, il tortora o il bianco: conciliano il rilassamento e il sonno. Evita colori troppo accesi come il rosso, l'arancione o il giallo, sia per le pareti che per l'arredamento.

Dormire bene: orari

Vai a dormire e svegliati sempre alla stessa ora: contribuirà a regolare il tuo ritmo circadiano, responsabile del meccanismo sonno-veglia. Se riesci, mantieni gli stessi orari anche nel fine settimana, la qualità del tuo sonno migliorerà notevolmente.

Advertisement - Continue Reading Below

Dormire bene: ambiente ideale

La camera da letto dovrebbe essere silenziosa, ben aerata e con una temperatura intorno ai 18°. Se devi convivere con rumori notturni molesti (traffico, locali o il compagno che russa) attrezzati con un paio di tappi per le orecchie.

Dormire bene: alimentazione

Una cena leggera, almeno due ore prima di coricarsi, è l'ideale per dormire sonni sereni. Prediligi alimenti magri e leggeri, tanta verdura e carboidrati semplici. Evita invece caffè e bibite che contengono caffeina o teina.

Advertisement - Continue Reading Below

Dormire bene: letto

Scegli con cura materasso e cuscino su cui dormire, è un investimento a lungo termine sul tuo benessere psico-fisico. A volte basta optare per un cuscino più alto o per dei materiali anallergici per migliorare la qualità del sonno.

Dormire bene: cospleeping

Non c'è nessuna controindicazione nel dormire col proprio animale domestico. Anzi, in molti casi aiuta ad addormentarsi prima e a dormire più profondamente durante la notte. Stesso discorso vale per chi ha figli piccoli: il cospleeping potrebbe essere una soluzione riposante per tutti i genitori il cui sonno viene interrotto dai continui risvegli notturni dei bimbi. Dormire insieme nel lettone non sarà il massimo della comodità, ma permette di riposare meglio a mamma e papà.

More from Gioia!:
Cerotto anticoncezionale
Salute
CONDIVIDI
Non vuoi prendere la pillola? Prova il cerotto
Per prevenire gravidanze indesiderate esiste anche il cerotto anticoncezionale, ma quanto ne sai su questo metodo?
chirurgia-plastica-tv-consigli
Salute
CONDIVIDI
Chirurgia plastica, 5 cose che la tv non dice
Attenzione ai messaggi distorti su bisturi e dintorni che talvolta possono passare dal piccolo schermo
lena-dunham-endometriosi
Salute
CONDIVIDI
5 cose da sapere sulla malattia di Lena Dunham
Il 25 marzo 2017 è la Giornata mondiale dell'endometriosi, una malattia grave e insidiosa di cui bisogna parlare di più
insolazione-sintomi-cure
Salute
CONDIVIDI
Tutte al sole, ma attenzione all'insolazione
Torna la bella stagione e la voglia di stare all'aria aperta: quando stai al sole, prendi le precauzioni giuste!
pap-test-cos-e-quando-farlo-a-cosa-serve
Salute
CONDIVIDI
Sei sicura di sapere tutto sul Pap test?
Non fa male, è sicuro e va fatto con regolarità perché è uno strumento di diagnosi precoce del tumore del collo dell'utero
Salute
CONDIVIDI
Anche Zayn Malik ha avuto disturbi alimentari
L'ex One Direction e fidanzato di Gigi Hadid dichiara di aver sofferto di problemi legati al cibo, senza paura di mostrarsi fragile
bruciore-agli-occhi-cause-rimedi-naturali
Salute
CONDIVIDI
Se ti bruciano spesso gli occhi, prova i rimedi naturali
Le cause del bruciore agli occhi e quali sono i rimedi naturali più efficaci per alleviarlo
tripofobia-cos-e-paura-dei-buchi
Salute
CONDIVIDI
Sai che c'è chi ha paura dei buchi?
No, non ridere: la tripofobia sarà anche strana, ma è una delle paure più diffuse al mondo
quando-fare-il-test-di-gravidanza
Salute
CONDIVIDI
Guida pratica al test di gravidanza: mamma o no?
Tutto quello che devi sapere sul test di gravidanza: quando farlo e come funziona e dopo quanti giorni di ritardo puoi sapere se sei incinta
Salute
CONDIVIDI
Contro il cancro, dai retta a chef Bottura
Massimo Bottura e Francesco Totti sono testimonial della Settimana di prevenzione oncologica Lilt: visite gratuite e buoni consigli